•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 10 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Media Sondaggi al 10 Febbraio

Media Sondaggi al 10 Febbraio

Media Sondaggi al 10 Febbraio

Media Sondaggi al 10 Febbraio

Nonostante le turbolenze della passata settimana il quadro politico appare abbastanza statico. Infatti sia FI che M5S confermano i dati della precedente media settimanale, mentre il PD risale sopra quota 31%.

Risalita che però non serve a strappare la vittoria al primo turno a un Centrodestra rafforzato dal rientro nella casa madre di Pierferdinando Casini. Da segnalare comunque che per la prima volta un partito “medio” entra nel parlamento disegnato dal #porcellinum: NCD supera infatti di poco la soglia del 4,5% e si  vede assegnare oltre 50 deputati, risultando decisivo per la maggioranza. Il M5s si conferma terza forza del Parlamento mentre il Centro, con l’addio di Casini, sprofonda a 1,6.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Eugenio Angelillo




Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

8 Commenti

  1. Giancarlo De Luca ha scritto:

    azz pensavo al 61%

  2. Martina Buda ha scritto:

    il pd lo sottovalutano sempre….sti sondaggi!!!!

  3. Barbara Romana ha scritto:

    Seeeeee il partito criminale..

  4. Gianni Gavin ha scritto:

    secondo i sondaggi i sondaggisti ne capiscono una mazza

  5. Angelo Bonsignore ha scritto:

    Strano..pensavo che i piddini,visto e considerato,l’amore fraterno che si è creato(o c’è sempre stato)tra Renzie e il Cav.non lo votassero mai più il pd..però magari mi sbaglio..

  6. Antonio Missere ha scritto:

    questi sondaggi sono meravigliosi..piegati a seconda di chi li commissiona

  7. Luigi Birindelli ha scritto:

    ma chi li fa smetetela servi vedrete i veri i 5 stelle vedrete rimarrete male

  8. fdamore1984 ha scritto:

    è chiaro che il centrodestra è favorito da questa legge elettorale, mentre centrosinistra e m5s vengono drasticamente ridimensionati. del resto credo che renzi abbia ammesso che non ci si può fare nulla se gli italiani votano berlusconi. personalmente ritengo che a questo punto a berlusconi si può dire tutto tranne che non è coerente. punta a beneficiare prima di tutto se stesso e non è un mistero

Lascia un commento