•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 20 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Elezioni Piemonte, Cota non molla: “Ricorriamo in Cassazione”

Roberto Cota non ci sta. Dopo che i due gradi di giustizia amministrativa (Tar e Consiglio di Stato) hanno accertato l’irregolarità delle elezioni regionali del 2010, il governatore del Piemonte si gioca l’ultima carta: presenterà ricorso alla Corte di Cassazione. Si apre un nuova partita, insomma, basata sulla convinzione, espressa ripetutamente da Cota stesso, di essere vittima di un’ingiustizia macroscopica, di un furto in piena regola.

Formale ricorso non è ancora stato presentato, ma pare che la decisione sia ormai stata concordata dal Presidente, i legali e i partiti del centrodestra facenti parte della maggioranza in regione. La mossa del governatore, in ogni caso, è borderline, dato che non sospende l’esecutività della sentenza del Consiglio di Stato: ciò significa che l’iter elettorale oramai avviato va avanti e elezioni restano fissate per il 25 maggio prossimo, assieme alle europee. A meno che non arrivi la decisione della Suprema Corte a ribaltare tutto.

piemonte

“Abbiamo letto le motivazioni della sentenza del Consiglio di Stato che ha confermato l’annullamento delle elezioni regionali del 2010 – dichiara Cota -. Siamo rimasti fortemente perplessi per le possibili violazioni di legge riscontrate, in particolare per quelle relative all’eccesso di potere giurisdizionale, censurabili dalla Cassazione”. “Pertanto ci riteniamo obbligati – conclude – a sottoporre la questione alla Corte di Cassazione”.

Saputo del ricorso in Cassazione, il neo segretario regionale del Pd, Davide Gariglio ha commentato così: “Roberto Cota si affida all’ennesimo ricorso per scongiurare quello che cittadini, forze sociali ed economiche attendono da tempo: tornare al voto per dare finalmente un governo al Piemonte. L’interesse del Piemonte è tornare al voto – dice ancora Gariglio -, non prolungare l’agonia di un malato terminale, ormai siamo oltre l’accanimento terapeutico. Si stacchi la spina, ci si rassegni e si vada serenamente verso le elezioni di maggio questo deve fare Cota, attuare quanto deciso dal Tar e confermato dal Consiglio di Stato”.





 

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

articolo scritto da:

39 Commenti

  1. Rocco Dituri ha scritto:

    Gli avvocati li pagherà in denaro o in mutande?

  2. Ottavio Bollini ha scritto:

    Tanto l.avvocato lo paga la regione……ammazzati

  3. Giampiero Censorii ha scritto:

    Pagati le mutande…

  4. Giancarlo De Luca ha scritto:

    ma perchè cota non viene a foggia a raccogliere pomodori? nella vita almeno un giorno non vuole lavorare?

  5. Fernando Bianchi ha scritto:

    Cota me fa impazzì, sa che ha rubato ma sa anche che nell’ex BelPaese tutto é possibile, basta giocare sul magistrato che ti capita….ah ah ah

  6. Francesco Mordeglia ha scritto:

    Credo che la battaglia di Cota sia sacrosanta: non si possono annullare così delle elezioni! l’irregolarità andava individuata e sanzionata prima del voto

  7. Adriano Buoso ha scritto:

    A lavorare la terra!

  8. Marco Rudellin ha scritto:

    Che avete rubato è assodato. Ma cosa vuole sto farabutto?

  9. Lamberto Giusti ha scritto:

    Uomo patetico dalle mutande verdi, quando la smetterai? E portati dietro i 39 ladroni, che non fanno parte di una fiaba ma della triste realtà di un Piemonte mal amministrato da te e dai tuoi accoliti. Torna a fare il portacenere umano di Bossi o di qualche altro capataz padano, please…

  10. Alessandro Cappelli ha scritto:

    ….rischia di dover restituire le mutande verdi

  11. Salvatore Salvio ha scritto:

    io ricorrerei alla galera per chi in politica ruba un solo centesimo, dopo tutti i privilegi che hanno, ma la vergogna dove l’hanno messa…………

  12. Ignazio Farinello ha scritto:

    grazie non molli

  13. Paolo Basaglia ha scritto:

    Ossignore! La Storia infinita. Speriamo solo che la cassazione faccia presto a decidere, in un modo o nell’altro. Siamo al ridicolo!

  14. Ylenia Ambrogio ha scritto:

    Poverino con quali soldi comprera’ i boxer????

  15. Moris Bonacini ha scritto:

    in cazzazione?

  16. Raffaele Bertino ha scritto:

    Come si vede che il potere e la mangiugna non vuole mollarla nessuno

  17. Mauro Agus ha scritto:

    Che merda

  18. Sandro Di Spigna ha scritto:

    mettetelo in galera …

  19. Paolo Minioni ha scritto:

    ma se ha detto che tanto la lega vincerà di nuovo cosa ricorre a fare??

  20. Daniela Luca ha scritto:

    rimettiti le mutande e trovati un lavoro coglione

  21. Anna Torggler ha scritto:

    Fa benissimo

  22. Stefania Pellerucci ha scritto:

    Un bel calcio nel c..o noo??

  23. Melina Pitari ha scritto:

    Veronesi no!!!

  24. Amalia Fasolo ha scritto:

    eh è dura lasciare la poltrona è??

  25. Irma Dimichele ha scritto:

    Ancora…? Ma nessuno di questi rinuncia al potere. …..
    Deve essere tosta sta cosa ….

  26. Lucente Michele ha scritto:

    Bravo……..cosi prende tempo……..e mantiene la poltrona…….eccheccazzo!!!!!

  27. Daniele Ossola ha scritto:

    Ci libereremo mai di quest’uomo noi piemontesi?

  28. Oreste Picari ha scritto:

    Ricorre in Cassazione con i soldi dei Piemontesi…. che gli frega

  29. Maria Damaso ha scritto:

    paga la Regione coi soldi miei

  30. Demetrio Morello ha scritto:

    MUTANTUNI VERDE!

  31. Franco Balconi ha scritto:

    ma le firme false ci sono state…e allora?

  32. Michele Racco Due Cavalli ha scritto:

    Beh, che dire: trova “li essempli in Fiorenza senza recarsi a Gonstantinopoli” come diceva Machiavelli. L’on. Berlusconi Silvio da condannato ed extraparlamentare per decadimento avvenuto, partecipa alle consultazioni governative, e detta legge. Di cosa ci meravigliamo? Poi si dice che uno si mette ad insultare… forse comincia ad essere fin troppo poco.

  33. Lodovica Magistrali ha scritto:

    patetico!

  34. Luisa Bacocchia ha scritto:

    cambia pusher legaiolo ladrone

  35. Marco Frenguelli ha scritto:

    Ma va a cagher ti e i to mutando’ verd….. 😉

  36. Carlo Spadoni ha scritto:

    non ci stanche remo di chiamarvi ladri

  37. Franco Ramassotto ha scritto:

    mi raccomando…se ricorri metti le mutande verdi!

  38. Mauro Martini ha scritto:

    ma si tira avanti, tanto tra poco si votava comunque

  39. Ivano Corsi ha scritto:

    Non mi ricordo bene chi disse:ogni popolo ha il governo che merita

Lascia un commento