•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 22 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Governo Renzi, Ministro Giustizia Orlando “Nessuna trattativa con Berlusconi”

ministro giustizia andrea orlando smentisce trattative con berlusconi

Andrea Orlando è tra i ministri confermati del Governo Renzi. Ministro dell’ambiente del Governo Letta è ministro della Giustizia nel nuovo esecutivo guidato da Matteo Renzi.

Andrea Orlando sul suo nuovo incarico: “in Parlamento, quando al governo c’era Berlusconi, con Donatella Ferranti ho guidato la battaglia del Pd contro le leggi ad personam e quella durissima sulle intercettazioni. E in questa legislatura ho subito sottoscritto la proposta per una legge più dura contro la corruzione e per ripristinare appieno il falso in bilancio”. Il neoministro della Giustizia Andrea Orlando smentisce l’esistenza di trattative con Silvio Berlusconi: “Ho sempre fatto le mie proposte alla luce del sole”. 

andrea orlando

“Io ministro della Giustizia? Mamma mia, che responsabilità enorme. È un fardello pesante, e lo so bene io che per tre anni, da responsabile Giustizia del Pd, ho girato per tutte le procure, i tribunali e le carceri italiane per ascoltare tutti, capire i problemi, trovare le soluzioni giuste”, commenta Orlando. Il nuovo Guardasigilli spiega quindi che sarebbe voluto rimanere al ministero dell’Ambiente. “Lì stavo facendo bene, avevo un sacco di progetti in piedi”, dice. “Avevo chiesto a Renzi di non essere spostato altrove”. Come responsabile della Giustizia, aggiunge, “una cosa la farò subito: approvare la lista degli eco-reati”.

Redazione




Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: