•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 23 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Fiduciometro – I numeri di Renzi al Senato

renzi senato legge elettorale

La partita più difficile per Matteo Renzi si gioca lunedì alle 14 in Senato quando si voterà la fiducia al suo governo. A Palazzo Madama, dove per far dare vita al governo sono necessari 161 voti, il nuovo esecutivo può contare su una forbice di voti favorevoli che oscilla tra un minimo di 162 e un massimo di 178. Questo vuol dire che 16 voti sono ancora incerti. Vediamo a chi appartengono.

  • 6 senatori fanno riferimento all’area civatiana. Il loro leader ha più volte minacciato di non votare la fiducia al Governo Renzi, anche se domenica ha fatto un mezzo passo indietro (“Non voglio uscire dal Pd“).
  • 3 senatori di Grandi Autonomie e Libertà, che già votarono in disaccordo col resto del gruppo l’ultima fiducia al Governo Letta.
  • 3 senatori ex M5s e ora iscritti al gruppo Misto, che hanno già votato l’ultima fiducia al Governo Letta.
  • 4 del M5s (Bocchino, Campanella, Orellana, Battista) messi all’indice da Grillo potrebbero votare la fiducia al governo.

Importante sarà sapere di che numeri Renzi potrà disporre al Senato. Il governo Letta alla fiducia dell’11 dicembre, dopo che Forza Italia aveva lasciato la maggioranza, incassò 173 voti favorevoli. Andare sotto questa soglia sarebbe una bruciante sconfitta per il neo premier. Inoltre bisogna tener conto anche dei possibili ostacoli sul cammino. La pattuglia dei 12 senatori di Popolari per l’Italia non ha gradito il siluramento di Mauro alla Difesa: “Voteremo la fiducia ma solo ed esclusivamente per i contenuti dell’appello del capo dello Stato Giorgio Napolitano” ha avvertito l’ex ministro. Un civatiano come Corradino Mineo parla da giorni della nascita di un ipotetico gruppo del “Nuovo Centrosinistra”, da costituirsi insieme ai senatori di SEL ed ai possibili dissidenti del M5S. Per Renzi, a prescindere da come andrà il voto di fiducia al Senato, si prospetta un cammino impervio.

www.termometropolitico.it
SFIDUCIA
FIDUCIA
ASTENUTI
INCERTI
PD
 
 101

1

 6
108
Per le Autonomie

 

 12

 

 

12
Per l’Italia

 

 12

 

 

12
Scelta Civica

 

 8

 

 

8
Nuovo Centrodestra

 

 31

 

 

31
Grandi Autonomie e Libertà
 8

 

 

 3
11
Sel
 7

 

 

 

7
Forza Italia
 60

 

 

 

60
Lega Nord
 15

 

 

 

15
Movimento 5 Stelle
 46

 

 

 4
50
Misto (ex M5S e senatori a vita)

1

2

 

 3

6
 Totale
141
162

1

16
320

Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: