•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 4 marzo, 2014

articolo scritto da:

Grillo contro l’assemblea organizzata da Pizzarotti

Alta tensione in casa 5 Stelle: lo scontro, stavolta, arriva tra il leader Beppe Grillo e colui che per primo aveva rappresentato il pericolo verso i partiti politici tradizionali, ovvero il sindaco di Parma Pizzarotti.

Il causus belli per Grillo è stata l’ultima iniziativa messa in piedi per il prossimo 15 marzo dal primo cittadino di Parma, ovvero un’assemblea con i sindaci ed i candidati alle prossime elezioni comunali a 5 Stelle. La replica di Grillo è stata affidata ad un twitt, nel quale l’ex comico genovese afferma come “l’incontro con i sindaci ed i candidati sindaci M5S organizzato da Pizzarotti a marzo non è stato in alcun modo concordato con lo staff, né con me”. Replica il sindaco affermando come “se fare rete non va bene, allora fate voi”.

Ma la vera ragione della guerra è, ancora una volta, il dissenso interno: Pizzarotti, infatti, aveva profuso una serie di dichiarazioni se non in difesa, almeno di non scomunica – come aveva fatto Grillo – nei confronti dei quattro Senatori pentastellati (quelli che avevano espresso perplessità nei confronti dell’atteggiamento che il leader 5 Stelle aveva adottato contro Renzi durante l’incontro andato in streaming). “Non le ho capite” (le espulsioni, ndr) aveva sostenuto Pizzarotti. “Convincetemi su quest’azione così forte e che non concede appello, perché io non l’ho capita. Non ho capito che cosa è stato commesso, e se ciò che è stato commesso riguarda la violazione precisa del vostro regolamento”. E continua su facebook: “questa vicenda mi ha lasciato con l’amaro in bocca e sapendo che i problemi degli italiani sono altri,  perdere tempo in spaccature e dissidi interni ci indebolisce e delude tante persone che ci sono vicine”.

 

Daniele Errera




Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

24 Commenti

  1. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Non vai proprio d’accordo con nessuno ehhhhhhhh!!!!

  2. Piero Nanni ha scritto:

    si prenda uno specchio e si autoespella!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Roberto Drioli ha scritto:

    emerito str….

  4. Giampiero Censorii ha scritto:

    …ma perchè polemizzate? Basta con la barzelletta Uno vale UNo…

  5. Antonio Saraceno ha scritto:

    Viene a finire uno contro tutti.

  6. Leonardo Braccio ha scritto:

    Ieri ho visto Piazza Pulita e sono rimasto di sasso, c’erano tre dei 4 espulsi e si sono sentiti dire, da altri militanti: “Siete lì per merito di Grillo, se non ci fosse stato Grillo, voi non sareste entrati in parlamento” (culto della personalità degno di Sandro Bondi con Berlusconi), oppure: “una volta che le decisioni vengono prese a maggiornanza, la minoranza si adegua” (centralisno democratico). Non mi sembra che ci sia nulla di nuovo in questo, credo proprio che se il Movimento non cambierà, sarà destinato alla scissione e poi al ridimensionamento, se non addirittura alla scomparsa.

  7. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    si commenta da solo… alle europee voto Tsipras

  8. Eugenio Policriti ha scritto:

    grillo sbraitava per le dimissioni di silvio per le condanne avute. adesso che è lui il condannato che fa si dimette? o inciucia ancora?

  9. Maria Paola Ciancarelli ha scritto:

    Nel bene o nel male la figura di Renzi ha mandatp Grillo definitivamente alla neurodeliri, rubata la scena, dimostrazione di decisionismo e prospettiva di risultati. Piuttosto di cedere al nemico da fuoco al villaggio ahahahahaha!!! 😀

  10. Antonio Gemma ha scritto:

    Masaniello-Gattopardo (Grillo-Casaleggio) sono i padroni del m5s, eletti ed elettori se ne facciano una ragione…non devono neanche fiatare…

  11. Piero Corallo ha scritto:

    si per aver aperto la baita del nonno di polifemo!!

  12. Piero Corallo ha scritto:

    quante stupidaggini dicono nei tg!!Grande Grillo!!

  13. Luca Gabbi ha scritto:

    Non è un problema del perché, è stato condannato e per la terza volta. Adesso, se ha coerenza, si fa completamente da parte. Perché se è così, Ruby è la nipote di Mubarak.

  14. Marino Coati ha scritto:

    ” Grillo go home ! ” ormai e’ ora…

  15. Franco Cannavacciuolo ha scritto:

    anche per l’assemblea di condominio ci vuole il permesso di Grillo ?

  16. Giulio Fichera ha scritto:

    avanti tutta Pizzarotti sta facendo bene grillo strilla per frenare qualche fuoriuscita ma fanno bene questi ragazzi di camminare con le proprie gambe forza m5s compreso pizzarotti

  17. Stefano Faccin ha scritto:

    Quale carica ricopre in Parlamento Grillo per dimettersi?

  18. Stefano Faccin ha scritto:

    Grillo lasci camminare il M5S con le sue gambe, lui ritorni a fare il megafono.

  19. Giancarlo Frigo ha scritto:

    Il tempo darà sempre più ragione a chi non ha creduto in Grillo

  20. Renato Vetruccio ha scritto:

    Linguaggio mafioso. E poi ce lo menano per qualche vaffa di Grillo!

  21. Fabrizio G. Marongiu ha scritto:

    Ogni giorno che passa mi devo ricredere sul livello di ignoranza degli italiani. Eh certo, Grillo adesso deve rassegnare le dimissioni. Da cosa, non è dato saperlo.

  22. Vincenzo Nigro ha scritto:

    ma devono chiedere il permesso anche per andare al cesso?

  23. Giorgio Lu ha scritto:

    Ma come si fa sopportare un buffone come Grillo, non accetta il confronto e il dialogo…si definiscono democratici, grillo è come Berlusconi anzi peggio, padre padrone, grillo hai perso un potenziale sostenitore. Beppe Grillo Sei solo un buffone, vuoi dimostrare di essere il nuovo ti dimostri solo vecchio di idee e di libertà, dici di usare l’era informatica che tutti possano esprimersi, io ho aderito più volte ma mai i miei commenti sono stati pubblicati, sum tuo o vostro portale date spazio solo a quanti danno ragione a voi,Non siete democratici,

  24. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Grillo è in stato confusionale.

Lascia un commento