•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 10 marzo, 2014

articolo scritto da:

Toti: “Renzi? Lo aspettiamo a mercoledì da leoni”

forza italia

Giovanni Toti, consigliere politico di Silvio Berlusconi, riflette sul lavoro del premier Matteo Renzi e, in un’intervista in apertura del Giornale, sottolinea: “lo aspettiamo tra tre giorni, al Mercoledì da leoni, quando i nodi arriveranno al pettine”, nel giorno in cui alla Camera saranno in discussione Jobs Act e legge elettorale. Toti si sofferma anche sulla riforma elettorale ed avverte: “è il frutto di un patto tra diverse forze politiche e si modifica solo se sono tutti d’accordo”. E in merito alla proposta di parità di genere nelle liste elettorali sottolinea: “penso che in linea di principio sarebbe meglio fossero gli elettori a scegliere chi eleggere senza vincoli, a seconda di merito e capacità”. “L’importante – continua Toti – è che il dibattito in corso sulla parità di genere non diventi un escamotage per rimettere in discussione l’accordo sulla legge elettorale nel suo complesso perchè è chiaro che – seppure per nobili ragioni – non si può ridiscutere ogni giorno un’intesa frutto di equilibri delicati”. Toti riflette anche sul lavoro di Renzi: “attendiamo di vedere – dice il consigliere del Cavaliere – se le soluzioni prospettate sono percorribili, soprattutto sul fronte dei conti visto che non si è ben capito cosa abbia intenzione di fare”. E, sul rapporto tra Forza Italia e Ncd, sottolinea: “io penso che Alfano farebbe bene ad abbassare i toni e a relazionarsi con noi come un partito che, alla stregua del suo, milita nel Ppe”.




sondaggio legge elettorale

sondaggio legge elettorale

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

14 Commenti

  1. Massimo Siliato ha scritto:

    Vai a vendere pentole con Mastrota , pirla .

  2. Francesco Baldino ha scritto:

    Sempre li aspettando che inciampi, così hai da dire qualche cosa….Vai a lavorare….

  3. Lidia Mora ha scritto:

    mettiti a dieta toti e quando parli fatte capi’ non farfugliare

  4. Lucio Bufo ha scritto:

    ma , brutto faccione, ma chi sei? da dove sei uscito?

  5. Giancarlo Cimatti ha scritto:

    Renzi e altri xke non vanno a zappare. Mica e’ vergogna

  6. Rosina Fanali ha scritto:

    faccia da molliccione

  7. Moris Bonacini ha scritto:

    hahahahaha!!

  8. Floris Augusto ha scritto:

    e questo cosa vuole? a già è un dipendente del b.

  9. Biagio Costa ha scritto:

    L’orsetto YOGHI parla?

  10. Gioacchino Maniscalco ha scritto:

    Ecco un altro leccaculo che sta facendo carriera.

  11. Michele Molinaro ha scritto:

    Senza offesa x YOGHI che è tanto simpatico.

  12. Mario Lanza ha scritto:

    ecco,bravo,comincia tu.

  13. Giancarlo Cimatti ha scritto:

    Lanza, io sono in pensione dopo essere stato Dirigente di Azienda. In una Multinazionale. A zappare ci pensi Renzi clown, e magari in tua compagnia. Siete da baraccone.

  14. Giancarlo Cimatti ha scritto:

    Baraccone di periferia, ovvio.

Lascia un commento