•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 18 marzo, 2014

articolo scritto da:

M5S: Risultati “regionarie” in Abruzzo e Piemonte

movimento 5 stelle simbolo beppe, dacci il simbolo

Ieri si sono tenute le “Regionarie”, per scegliere i candidati consiglieri (in Piemonte) ed il candidato presidente (in Abruzzo) del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni regionali del 25 maggio. Il voto online, che è rimasto aperto dalle 10 alle 19 di lunedì, ha registrato oltre 3700 votanti: 1126 per l’Abruzzo, 2601 per il Piemonte. In totale sono state espresse 12363 preferenze.

Sul blog di Beppe Grillo sono stati pubblicati i risultati dettagliati della consultazione online. In Piemonte il più votato è stato Davide Bono, che ha ottenuto oltre il doppio delle preferenze registrate dal secondo classificato, Giorgio Bertola. In Abruzzo è Sara Marcozzi ad aver fatto registrare il maggior numero di preferenze, staccando di oltre 100 voti Attilio Falchi, secondo classificato. Di seguito l’elenco dettagliato dei risultati.

elezioni regionali - Termometro Politico

Risultati candidato presidente Abruzzo (tra parentesi le preferenze raccolte): Marcozzi Sara (346 voti), Falchi Attilio (234), De Maio Massimo (206), Di Cioccio Maurizio (112), Di Renzo Massimo (103), Rullo Antonio Marcello (100), Altigondo Stefania (25).

Risultati candidati consiglieri Piemonte (tra parentesi circoscrizione e preferenze raccolte): Bono Davide (Torino, 1.304 voti), Bertola Giorgio (Torino, 642), Albano Daniela (Torino, 451), Sganga Valentina (Torino, 402), Costanzo Jessica (Torino, 390), Frediani Francesca (Torino, 375), Battagliotti Patrizia (Torino, 296), Valetti Federico (Torino, 294), Nunnari Marco (Torino, 287), Vinci Paolo (Torino, 260), Bellanca Xavier (Torino, 255), Ternullo Massimo (Torino, 239), Carretto Damiano (Torino, 231), Batzella Stefania (Torino, 221), Montalbano Deborah (Torino, 202), Piras Dejanira (Torino, 199), Dancelli Mirko (Torino, 194), Cardone Margherita (Torino, 186), Fornari Antonio (Torino, 184), Valle Chantal (Torino, 183), Di Virgilio Daniela (Torino, 182), Baldini Riccardo Mario (Torino, 178), Triolo Patrizia Monica (Torino, 172), Carniel Silvia Maria Torino, 169), Violino Raffaela (Torino, 165), Bocca Luciano (Torino, 155), Greco Domenica (Torino, 151), Intino Angelo (Torino, 150), Galasso Donatella (Torino, 141), Putignano Marco (Torino, 130), Calmistro Mirco (Torino, 110), Russi Andrea (Torino, 92), Farinasso Stefano (Torino, 86), Rizzo Luigi (Torino, 85), Casalis Davide (Torino, 81), Avetta Luisa (Torino, 77), Caruso Gianpaolo (Torino, 77), Giorgis Mauro (Torino, 76), Siegel Jeffrey David (Torino, 75), Recupero Ivana (Torino, 72), Filipello Cristina (Torino, 71), Alice Roberto (Torino, 71), Falcone Roberto (Torino, 63), Palmisano Daniel (Torino, 62), Serra Luciano (Torino, 61), Pira Marco (Torino, 60), Guenno Roberto (Torino, 59), Azer Kamal (Torino, 59), Recco Paolo (Torino, 57), Caria Domenico (Torino, 54), Napoletano Giuseppe (Torino, 53), Spaducci Massimo (Torino, 50), Raffaele Serafina Bruna (Torino, 50), Locatelli Matteo (Torino, 50), Napoli Giovanni (Torino, 49), Catani Zeno (Torino, 44), Valentino Marco (Torino, 40), Fiorille Duilio (Torino, 26), Pampanoni Alessandro (Torino, 19), Peritz Fabrizio (Vercelli, 37), Evangelista Domenico (Vercelli, 33), Sarello Luigi (Vercelli, 27), Casellino Luca (Vercelli, 20), Masiello Giuseppe (Vercelli, 15), Macarro Cristina (Novara, 122), Andrissi Gianpaolo (Novara, 80), Lena Donato (Novara, 72), Sozzani Gabriele (Novara, 62), Campo Mauro Willem (Cuneo, 146), Armando Sandra (Cuneo, 95), Bessone Giuliano (Cuneo, 94), Palladino Nadia (Cuneo, 94), Ghirardi Fabrizio (Cuneo, 90), Viassone Lorenzo (Cuneo, 56), Falcone Clemente (Cuneo, 46), Bissardella Niko (Cuneo, 27), Danna Massimo (Cuneo, 26), Martina Fabio (Asti, 73), Pellettieri Antonio (Asti, 63), De Fina Pierpaolo (Asti, 38), Cavagnero Luciano (Asti, 21), Lantieri Alessia (Alessandria, 121), Mighetti Paolo Domenico (Alessandria, 96), Sacco Sean (Alessandria, 83), Traverso Mauro (Alessandria, 82), Cartasegna Roberto (Alessandria, 74), Loreggia Gian luca (Alessandria, 72), Gatti Giovanni angelo (Alessandria, 50), Tescari Marcello (Biella, 48), Zarrillo Giovanni (Biella, 46), Rodella Marco (Biella, 38), Renna Antonio (Biella, 34), Iussi Eleonora (Verbania, 34), Turco Marisa (Verbania, 31).

Redazione

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

72 Commenti

  1. Fabio Guidi ha scritto:

    3700 votanti, ah ah ah aaahhh ah ahhh aaaahhh!

  2. Piero Nanni ha scritto:

    ma se in Piemonte hanno votato meno del 30% degli aventi diritto……………..

  3. Giorgio Di Mascio ha scritto:

    Quando sono previste le espulsioni?

  4. Giovanni Pompei ha scritto:

    in abruzzo hanno cliccato in mille. che razza di politica è questa? buffoni

  5. Lamberto Giusti ha scritto:

    E hanno votato i soliti 5 o 6… Ridicoli..

  6. Ruggiero Albanese ha scritto:

    🙂

  7. Ruggiero Albanese ha scritto:

    numeri ridicoli

  8. Victor Kollaps ha scritto:

    Con 346 clikkate rischi di diventare Governatore dell’ Abruzzo…

  9. Giancarlo De Luca ha scritto:

    ma che cazzo di domanda è poi vi lamentate che vi chiamano coglionazzi

  10. Giancarlo De Luca ha scritto:

    invece di fare i cazzoni votate il m5s italioti!!

  11. FabrizioStier ha scritto:

    Il partito di proprietà di Grillo e Casaleggio associati è un movimento dei cittadini che non si vedono! Sono inseriti solo nel server della Casaleggio associati?

  12. Carlo Laccetti ha scritto:

    Fulgido esempio di democrazia: 346 clic e vai a fare il Presidente dell’Abruzzo,con 1.304 quello del Piemonte ! Ma vi rendete conto di quanto siete ridicoli ? Conosco alcuni condomini qui a Roma che richiedono numeri maggiori per eleggere l’amministratore.

  13. Alberto Tosetto ha scritto:

    si sa da 2 anni

  14. Alberto Tosetto ha scritto:

    ha ragione, ormai vi sfottono tutti

  15. Fabio Masci ha scritto:

    idiota quanti hanno votato il tuo candidato inquisito – pregiudicato del PD-L ? solo le segreterie perché tu, e tutti quelli come te, non siete cittadini ma sudditi sottomessi

  16. Fabio Masci ha scritto:

    taci merda!

  17. Fabio Masci ha scritto:

    idiota quanti hanno votato il tuo candidato inquisito – pregiudicato del PD-L ? solo le segreterie perché tu, e tutti quelli come te, non siete cittadini ma sudditi sottomessi

  18. Fabio Masci ha scritto:

    idiota quanti hanno votato il tuo candidato inquisito – pregiudicato del PD-L ? solo le segreterie perché tu, e tutti quelli come te, non siete cittadini ma sudditi sottomessi.
    Taci Merda

  19. Lamberto Giusti ha scritto:

    Fottiti stronzo! E non voto Pdl, mentecatto!!

  20. Maurizio Agostinelli ha scritto:

    Interessante conversazione!

  21. Carlo Laccetti ha scritto:

    Come tutti gli ignoranti non scolarizzati anche lei sa solo offendere e non ragionare. Per sua norma e regola Berlusconi dovrebbe stare in galera perché è un pregiudicato condannato in via definitiva, come Grillo, pregiudicato anche lui. Le ho dato del lei non certo per rispetto come usa tra le persone civili, ma per tenerla a debita distanza, perché con certa gente non ho nulla da spartire.

  22. Giorgio Di Mascio ha scritto:

    Io quasi quasi il Masci e Tosetto li denuncerei, non capisco questa necessità di insultare le persone. Riuscite ad avere un comportamento civile? Oltre l’insulto riuscite a produrre un ragionamento? Non siete speciali, siete italiani e non migliori degli altri.

  23. Riccardo Bottegal ha scritto:

    c’è un certo fabio masci che copincolla lo stesso commento n volte… forse soffre di autismo (con tutto il rispetto per gli autistici…)?

  24. Fabio Masci ha scritto:

    Merda

  25. Fabio Masci ha scritto:

    Sai dove devi andare? Vai la strada la sai Piddino..

  26. Fabio Masci ha scritto:

    Non mi posso sprecare a scrivere sempre a ebeti come te… 🙂

  27. Fabio Masci ha scritto:

    Posso darti del tu?….. Ah ah

  28. Fabio Masci ha scritto:

    … In altri partiti anche con una condanna 😉

  29. Fabio Guidi ha scritto:

    Per chi offende c’è una sola risposta possibile, ignorarli

  30. Carlo Laccetti ha scritto:

    No, non può. Tra noi due la distanza è siderale, per educazione e cultura; neanche se vivesse altre tre vite potrebbe colmarla, si rassegni e resti tra i coatti suoi pari ai quali dare tranquillamente del tu.

  31. Carlo Laccetti ha scritto:

    No, fra gente senza dignità, senza morale,senza ambizione, senza signorilità e senza rigore, fra gente sciatta, scortese e trasandata…fra gente così non mi posso ambientare. Thomas Mann- I Buddenbrook-

  32. Lamberto Giusti ha scritto:

    Masci, non ti conosco, ma a giudicare dalla foto hai davvero una gran faccia di cazzo. Vai dallo psicanalista, grillino di merda e impara a ragionare con la tua testa invece di mandarla all’ammasso dal giullare.. E ora vai a fare in culo

  33. Fabio Masci ha scritto:

    Ah ah vota PD è il tuo partito, io sono un cittadino libero, tu sei un suddito, quando ricomincerai ad usare la testa ne riparliamo…

  34. Fabio Masci ha scritto:

    Servo leccami il culo

  35. Lamberto Giusti ha scritto:

    Ho letto gli altri commenti che hanno fatto alle tue cazzate e si capisce che sei un povero disadattato. Il meglio da fare è ignorarti, povero demente e tu intanto curati.

  36. Bruno Andolfatto ha scritto:

    Dopo le “parlamentarie”, le “regionarie”, le “europearie” arriva l’ora delle “cavolarie”: una stagione aperta da tempo e che chissà quando finirà…

  37. Carlo Laccetti ha scritto:

    A proposito di testa, io non dialogo oltre con un fallocefalo, tanto non capirebbe mai che sono molto più libero di chiunque proprio perché non schierato con alcun partito. Passo e chiudo.

  38. Antonio Rigamonti ha scritto:

    ma i no tav del piemonte dove erano asciare forse?

  39. Manoah Cammarano ha scritto:

    fino a quando la matematica non sarà un opinione 3700 sono più di 5-6 di segreteria

  40. Piero Nanni ha scritto:

    con affluenza ben al di sotto del 50% ……….. candidati scelti in famiglia!!!!!!!!

  41. Fabio Guidi ha scritto:

    Pochi votanti come al solito, controllati attentamente da Grillo e Co. 3700 votanti contro i milioni delle primarie del PD … Fate ridere

  42. Giacomo Picchi ha scritto:

    Agahah…ridicoli

  43. Alberto Tosetto ha scritto:

    truccarie

  44. Giovanni Pompei ha scritto:

    oh in abruzzo 1000 voti… 3 condominii ridicoli !!!

  45. Pino Iaco ha scritto:

    Ma chi è il genio incompreso che assegna i nomi alle votazioni?? regionarie, quirinarie, parlamentarie…..neanche i bimbi…ma Davide Bono non è indagato per false fatturazioni???

  46. Franco Salaris ha scritto:

    WOW! Il candidato presidente dell’Abruzzo eletto con ben 346 voti!!!

  47. Fabio Masci ha scritto:

    Nel tuo partito hanno chiesto la tua opinione o hanno deciso tutto loro?

  48. Fabio Masci ha scritto:

    A te hanno chiesto la tua opinione, ti hanno fatto scegliere? Oppure hanno deciso tutto loro? Accendi il cervello…

  49. Fabio Masci ha scritto:

    Ridicoli perch si sono permessi di chiedere ai cittadini la loro opinione? Ah ah ma per piacere…

  50. Fabio Masci ha scritto:

    Bravi questa è finalmente democrazia, non le scelte prese in privato in segreteria di partito!

  51. Giacomo Picchi ha scritto:

    Fabio ..nel mio partito ci sono state primarie con tre milioni di partecipanti. .in ogni paese ci sono i circoli dove si parla. .si discute. .si litiga qualche volta. .senza padroni. .noi siamo storicamente contro i padroni ed i fascisti. .

  52. Massimiliano Erario ha scritto:

    Giacomo Picchi
    Io ho assistito alle votazioni delle primarie a Bari e ho visto l’afflusso di persone… La maggior parte aveva la tua età, poi si portavano extra comunitari che non capivano nulla ma che all’uscita davano 15€ e disabili in barella che se li portavano a braccia per fare numero . E non credo che la mia città sia un caso a se.. Prima di criticare i 3700 votanti, indagherei sulla provenienza dei voti dei vostri 3.000.000 di voti che hanno pure pagato
    P.S: ovviamente ho filmato tutto

  53. Luca Antonini ha scritto:

    Hai filmato tutto? Bravo ora puoi essere Grullo doc

  54. Franco Salaris ha scritto:

    M5S avrà chiesto il parere a te, Fabio, ma non mi sembra che lo abbia chiesto a tutti i suoi elettori, visto che hanno votato in 10.000 su 8.000.000, ossia lo 0,12%

  55. Giovanni Pompei ha scritto:

    Ma che ne sai tu della democrazia,delle sezioni,della politica.clicca e credici

  56. Fabio Masci ha scritto:

    Sai quale è la differenza tra un CITTADINO e un SUDDITO? il primo sceglie il secondo lascia che siano gli altri a farlo per lui… Tu cosa sei? cosa ti reputa il tuo partito che ti impone candidati imputati o addirittura pregiudicati?

  57. Fabio Masci ha scritto:

    Storicamente si, mi levo il cappello davanti ad un Berlinguer!! Ma attualmente pagare due euro per farsi fare la legge elettorale da un pregiudicato e stare al governo con un Lupi, Alfano e simili, beh ci sarebbe molto da riflettere…

  58. Giacomo Picchi ha scritto:

    Ma cosa c’entrano i due euro ? Ci sono migliaia di cittadini che lavorano per il partito gratuitamente tutto l’anno..queste persone sono il partito..la classe dirigente romana è un’altra cosa..apprezziamo Renzi che ha iniziato a rottamare un bel po’ di gente..ma stiamo con gli occhi aperti..in quanto alla legge elettorale non dimenticare che Renzi deve fare i conti con un parlamento eletto un anno fa’..con molti ostili..anche nel PD al nuovo segretario..per cambiare ci vuole tempo..pero’ in confronto agli ultimi vent’anni ..

  59. Fabio Masci ha scritto:

    Tu hai pagato i due euro alla povera e bisognosa segreteria del tuo partito? Bravo sei un Piddino doc! A quando la prossima colletta per politici indigenti?!?!

  60. Fabio Masci ha scritto:

    Scusa ma una legge elettorale in cui un elettore non può neanche esprimere la sua preferenza ma solo ratificare le scelte prese in una segreteria ti sembra democrazia? Scegliere il nuovo presidente del consiglio nel segreto di una stanza, senza passare per le urne e prendendo accordi con il pregiudicato, finto nemico, è democrazia?!?!? Il PD prende un fiume di rimborsi elettorali, se nei circoli periferici non arrivano si vede che si fermano prima…

  61. Antonio Congiu ha scritto:

    il ridocolo voto on line: poco più di 3.000 votanti per due regioni! E poi dicono che yuyyi i cittadini hanno partecipato, Che cavolo di primarie sono? Le primarie dei quattro gatti. Roba da comici!

  62. Giacomo Picchi ha scritto:

    Sulle preferenze sono quasi d’accordo con te…anche se facilitano il voto di scambio che è un cancro della democrazia partecipativa..il presidente del consiglio non lo eleggono gli elettori..eleggono il parlamento ..ed il capo dello stato verificata la possibilita’ di una maggioranza..su indicazione della stessa nomina il presidente del consiglio..in caso di crisi il presidente ha il dovere costituzionale di verificare se esiste una maggioranza senza interrompere la legislatura..come è sempre avvenuto viene nominato un nuovo presidente del consiglio espressione della maggioranza..L’accordo con Berlusconi ancora non lo abbiamo digerito..ma la politica è compromesso..senza questo accordo non si cambierebbe la legge elettorale e non si farebbero le riforme istituzionale che servono al paese..i principi morali ed etici devono stare alla base della democrazia..ma prima bisogna risolvere i problemi dei cittadini ..che in questo momento sono gravissimi..poi si pensera’ anche a Berlusconi…certo se Grillo invece delle solite inutili sceneggiate si fosse seduto al tavolo delle riforme con spirito costruttivo pur nel rispetto legittimo delle proprie idee forse le cose sarebbero andate diversamente..non si puo’ stare sempre sul palco ad urlare ed insultare ..per risolvere i problemi bisogna scendere in campo..senno’ si diventa irrilevanti..

  63. Sofia Virginia ha scritto:

    Bravo Fabio , risposte giuste

  64. Fabio Masci ha scritto:

    Vedo che Lei è informata e dovrebbe anche aver notato che nessuna crisi è stata formalizzata, nessun parlamento ha sfiduciato Letta, nessun grave evento si era verificato per giustificare ciò e nessuna preferenza alle urne era stata espressa per Renzi, neanche come semplice deputato! Il tutto si è risolto all’interno della segreteria di un partito, troppe cose mandate giù che non dovreste..

  65. Andrea Ricciotti ha scritto:

    che il grande fratello abbia inizzio!ahahahahah!

  66. Giacomo Picchi ha scritto:

    Letta ha dato le dimissioni perche’ non aveva piu’ la fiducia del suo partito che era anche il partito di maggioranza..quindi non ha chiesto la fiducia in parlamento..non era possibile votare..poi il partito di maggioranza ha indicato il proprio segretario..quindi..certo che un presidente del consiglio è piu’ legittimato se viene nominato dopo le elezioni..sono d’accordo..anche se non deve essere necessariamente un parlamentare..pero’ ora la cosa piu’ importante è che risolva i problemi..faccia quello che ha promesso..se lo fara’..tanto di cappello..altrimenti questo paese ..sinceramente non so’ dove andra’ a finire..speriamo bene..

  67. Simone Ceradini ha scritto:

    sono serviti a molto i tuoi 2 euro vero?

  68. Fabio Masci ha scritto:

    Vediamo, tanto siamo tutti sulla stessa barca…. Ma personalmente non ho nessuna fiducia in Renzi..

  69. Giacomo Picchi ha scritto:

    Sì. .Simone. .sono serviti ad eleggere democraticamente un segretario che oggi sta cercando di risolvere i gravi problemi degli italiani. .

  70. Lysia Neri ha scritto:

    MOVIMENTO 5 STELLE – meno 5 = PENSIONE DI INFIMA CATEGORIA . senza poteri decisionali!

  71. Luca Gabbi ha scritto:

    Buffoni

  72. Angelo Masia ha scritto:

    che minchiate

Lascia un commento