•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 22 marzo, 2014

articolo scritto da:

Beppe Grillo a La7 “Renzi è un bamboccio”

Beppe Grillo intervistato in televisione. Effettivamente non accadeva da molto, molto tempo. Negli ultimi anni solo Michele Santoro era riuscito a metterlo di fronte ad una telecamera, anche se per qualche minuto. Ieri invece, dopo un lunghissimo digiuno dal piccolo schermo, l’ex comico genovese è stato intervistato da Enrico Mentana, alla trasmissione Bersaglio Mobile. Un colloquio a tutto campo durato oltre un’ora.

Il primo argomento di discussione è Matteo Renzi. Grillo parte subito all’attacco: “è un bamboccio. Spietato, cattivo, mente sapendo di mentire. È stato messo lì per andare avanti. E’ l’uomo delle banche. Non riesco più nemmeno a farci battute”. “In Europa lo hanno preso per il c….”. Ma in Italia, secondo il leader del Movimento 5 Stelle, non arriva mai alcuna notizia di questo genere, antigovernativa, a causa della passività dell’informazione: “i tg di questo Paese che devono essere processati. Lei non rida tanto”, rivolto a Mentana che chiedeva la clemenza della ‘corte’. Poi spiega quell’atteggiamento avuto durante l’incontro andato in streaming con Matteo Renzi che ha fatto infuriare molti dei suoi elettori ed eletti: “sono andato all’incontro non per non farlo parlare, ma un attimo prima di sedermi lui mi dice ‘non voglio nulla da te, solo che mi ascolti’, e questo suo snobismo mi ha dato fastidio. Io rappresentavo nove milioni di persone, lui nessuno. Io non sono voluto rimanere a sentire il compitino di questo bambinone”. Quindi chiude l’offensiva verso Renzi, sostenendo l’anti storicità dell’accordo sulla legge elettorale fatto con la destra: “lui (Renzi, ndr) è uno che resuscita un morto come Berlusconi, poi fa una legge elettorale con il morto e con Verdini, un massone. In tre si mettono in una stanza è fanno la legge elettorale. E poi siamo noi i non democratici”.

Tanto quanto Renzi, anche Laura Boldrini, attuale Presidente della Camera dei Deputati, sarebbe un’incompetente. Parola di Beppe Grillo, che ritorna sulla questione della ‘ghigliottina’: “la Boldrini è una persona incompetente. Non può gestire la Camera con le ‘ghigliottine’. Non ha l’onestà intellettuale, le sembianze e la cultura del Presidente della Camera”.

Grillo

L’intervista, poi, prende il solco che porta all’Europa. L’Ue, quella grande nemica. “Abbiamo firmato dei trattati che ci strozzeranno per i prossimi 20 anni. – Ecco perché – vogliamo andare in Europa a ridiscutere il Fiscal compact”. Poi la minaccia: “se non ci ascoltano siamo pronti a uscire dall’Euro. Abbiamo letto i Trattati: si può uscire dall’Euro in modo unilaterale”. E sulle prossime elezioni di maggio, per il rinnovo del Parlamento Europeo: “in Europa non escludo alleanze. Vedremo se ci saranno gruppi di altri Paesi che vogliono le nostre stesse cose. Potremmo anche fare alleanze, ma se mettiamo 25 dei nostri nel Parlamento cambia l’Europa. Andiamo là per cambiare le leggi qua”. E appone una clausola sui suoi  uomini a Strasburgo: “alle Europee noi mettiamo il ‘recall’ come negli Usa. Se gli elettori che ti hanno mandato in Europa ti sconfessano on line, torni a casa o paghi 250mila euro. Io voglio che ci sia il vincolo di mandato: quando c’erano i galantuomini poteva non esserci, ma ora no. Se non c’è lo mettiamo noi”.

Nell’intervista a Grillo anche Casaleggio ha la sua parte. Il leader pentastellato genovese lo difende. Anzi, lo elogia: “senza Casaleggio non ci sarebbe il Movimento 5 Stelle. Lui è l’organizzatore della rete, un manager”. E sui profitti si chiede: “profitti? L’anno scorso Casaleggio è andato in rosso e il mio 740 è zero, perché sono anni che non faccio spettacoli. Ne farò sette quest’anno, a pagamento”, promette.

L’intervista si conclude su Pier Luigi Bersani. Quando fu colpito dall’emorragia, Grillo scrisse un post in cui chiedeva all’ex leader del Pd di tornare presto perché “un uomo perbene”. Sulla fine di Bersani segretario, Grillo sostiene come “il Pd lo abbia mandato al macello – dato che – dietro c’era già Letta”. Ed aggiunge una verità fino ad oggi occulta, ovvero l’intervento dell’ambasciatore inglese. Il diplomatico avrebbe invitato a pranzo Grillo e Casaleggio a pranzo, mentre “al piano di sopra c’era Letta. I giochi erano già fatti. In Italia nulla succede per caso. E anche Renzi continua l’agenda di Monti e di Letta”. Un’ingerenza insopportabile per Grillo e i suoi.

A fine serata, comunque, sono arrivate a stretto giro le smentite prima di Londra (“la presenza concomitante dei due politici è stata dovuta ad una improvvisa sovrapposizione di agende”) e dell’ex premier: “smentisco la ricostruzione di Grillo, farneticazioni”. Fa loro eco il diretto interessato, Pier Luigi Bersani, che da facebook scrive: “Grillo lasci stare Enrico Letta e stia tranquillo. Le persone perbene so riconoscerle”.

Il giorno dopo arriva anche l’intervento di Luis Alberto Orellana, il senatore da poco espulso dal M5S. “Ciò che ha detto Grillo è falso”, in riferimento a quanto detto nell’intervista dal comico genovese, che parlava di “Orellana sfiduciato dai suoi elettori a Pavia”. Il senatore ribatte: “nessuna assemblea ha mai votato una sfiducia nei miei confronti, è comparso solo un comunicato contro di me a firma di alcuni meetup (fra cui 2 inesistenti) senza la firma di nessuna persona fisica”. Il dissidente ha anche aggiunto “ben 16 attivisti di Pavia hanno fermamente rigettato quel comunicato, ritirando le loro candidature dalle prossime elezioni comunali di Pavia”.

Daniele Errera

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

126 Commenti

  1. Domenico Rusconi ha scritto:

    Può essere ma lui fa e tu blateri!

  2. Sebastiano Granata ha scritto:

    A me queste frasi mi fanno uscire pazzo…COSA CAZZO FA RENZI OLTRE A PROMETTERE PROMETTERE PROMETTERE?

  3. Luca Regolo ha scritto:

    Non ha fatto altro che dire la verità e rappresentare nel dettaglio l’inconsistenza di un fantoccio.

  4. Lily Iris ha scritto:

    E Grillo un pazzo scatenato che dovrebbe prendere delle medicine

  5. Giampiero Censorii ha scritto:

    grillo chi?

  6. Salvino Cognata ha scritto:

    Ora che ha detto un pò di cazzate si è realizzato. Grullo, vafanculo.

  7. Zivicnjak Ana ha scritto:

    Lui……e tu?

  8. Emanuele Martini ha scritto:

    soprattutto *nel dettaglio* …

  9. Salvino Cognata ha scritto:

    Pigliati un pò di bromuro e consiglialo anche al grullo, così vi calmate.

  10. Oscar Barbi ha scritto:

    Si puo non essere d’acordo mcon Renzi…ma usare dei termini da societa civile no???? E di te cosa si deve dire…omicida…assassino…pagliacicio????

  11. Annamaria Cesini ha scritto:

    Cioè non è un mezzo comico che da decenni ormai fa soldi a palate con l’antipolitica sia proprio il più credibile!

  12. Oddone Pozzato ha scritto:

    e lei non è da meno

  13. Roberto Stelluti ha scritto:

    poesse…ma tu sei un pagliaccio….

  14. Anna Falconio ha scritto:

    Il classico atteggiamento di chi sente mancargli la terra sotto i piedi e da vigliacco scarica merda sugli altri che non la pensano come lui

  15. Vito Bartalesi ha scritto:

    Sono buoni solo ad urlare e sbraitare da loro nessuna azione concreta per aiutare l’Italia ed i disoccupati! Solo fumo!

  16. Matteo Busoni ha scritto:

    Bene così Beppe! VINCIAMO NOI!!!

  17. Franceschini Franca ha scritto:

    e tu????

  18. Sergio Ciaramita ha scritto:

    Il fasciogrullo pregiudicato e decerebrato non sa piu cosa inventare per far star tranquilli i suoi grullidioti

  19. Vincenzo Lopriore ha scritto:

    A molti fa comodo stare con la testa sotto la sabbia, un giorno ve ne renderete conto, che Renzi e’ una marionetta in mano ai poteri forti lo capiscono pure i bambini….continuate tutti a far finta di niente e a coltivare solo il vostro giardinetto

  20. Mario Lanza ha scritto:

    I grillini salgono sui tetti,spruzzano lo spray antika$ta,dicono no anche ad emendamenti del loro programma…grillo lo devono rinchiudere,e’ un imbecille.

  21. Giulio Fichera ha scritto:

    grande grillo dici la verita

  22. Claudio Orlandi ha scritto:

    lanza tu sei un ricchione

  23. Dario Seneca ha scritto:

    Mahh…qui ci saranno dieci persone che hanno commentato e almeno la metà sono troll e falsi profili, ma soprattutto senza argomentazioni politiche.

  24. Fabrizio Stacchiotti ha scritto:

    Renzi è un bamboccio e Grillo è un pagliaccio! Ma per favore,quando la smetterete di insultare

  25. Simone Maestrini ha scritto:

    ok fa….cosa però…specifica

  26. Marino Coati ha scritto:

    Brutta foto, forse veniva meglio di culo…

  27. Davide Ansaldo ha scritto:

    Prima di commentare a caso guardatevi l’intervista… non capisco come si possa dare torto a quello che dice.

  28. Fernando Bianchi ha scritto:

    Beppe ancora non hai ben capito che gli improperi NON servono, il cittadino normale guarda SOLO i risultati.

  29. Fernando Bianchi ha scritto:

    Lily ma 6 terribile, in fondo Grillo esiste per le malefatte vergognose di una casta di ladri e incapaci.

  30. Stefano Galatolo ha scritto:

    … e ne continua la tradizione

  31. Maikol Borsetti ha scritto:

    Se si pensa di uscire dalla crisi con insulti e con il nulla allora i grillini sono la rovina del paese. Ma questa gente ha mai provato a lavorare?

  32. Marco Mazzarisi ha scritto:

    Basta insulti sit scassat tre quart

  33. Salvino Cognata ha scritto:

    Claudio ma oltre ad offendere sapete fare altro? Ma vaffanculo tu e il tuo guru.

  34. Vanio Nozzoli ha scritto:

    come mai non fate altro che offendere chi non pensa come voi?caro Orlandi forse è meglio essere “ricchione” che grillini, almeno uno ha una identità che voi non avete

  35. Domenico Morabito ha scritto:

    è tu un cacone

  36. Francesco D'alessandro ha scritto:

    Lylli qua i pazzi sono chi ancora crede alle baggianate di Renzie e company, la storia “dovrebbe insegnare” , ma non ha lo stesso effetto su tutti….Ci scommetto che di tutti quelli che criticano non hanno ascoltato il video è un classico

  37. Piero Ermini ha scritto:

    Hai ragione Rusconi lui fa PENA a noialtri

  38. Michele Serra ha scritto:

    ascolta qualche goccia di antipsicotico non ti farebbe male parla la voce della esperienza e ocio al buco che rischi di trovartelo squarciato alle europee o tu o Berlusca!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  39. Francesco D'alessandro ha scritto:

    Sentiamo Lanza documentaci sugli emendamenti del loro programma che non hanno votato, forse non esistono??

  40. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Ma un bambpccio maleducato , villano e prepotente, peggio di te dove e in quale angolo della terra lo trovi?

  41. Salvo Ferlazzo ha scritto:

    Invece, lui…

  42. Alessandro Sopetti ha scritto:

    Lui, Strillo, ha bisogno di bambocci

  43. Angelo Ardito ha scritto:

    e lui uno stronz

  44. Arianna Ales ha scritto:

    Io quando vedo a questo sono assalita da un forte desiderio di prenderlo e sbatterlo al muro….

  45. Marco Angius ha scritto:

    Bamboccio fascista votato da nessuno peggio di B.

  46. Luisa Bacocchia ha scritto:

    e tu un cazzeggiatore

  47. Luca Gabbi ha scritto:

    Ha rotto le palle.

  48. Alfredo Martinelli ha scritto:

    Dal ” Corriere della sera” Le smentite dell’ambasciatore inglese e di Enrico Letta
    «Apprendiamo dall’intervista rilasciata da Beppe Grillo a Enrico Mentana per La7», si legge nella precisazione, «di allusioni relative ad un presunto tentativo da parte dell’ambasciatore Prentice di favorire in qualche modo un incontro tra Enrico Letta e lo stesso Grillo in una fase particolarmente delicata della politica italiana successiva all’esito delle scorse elezioni. Ciò non corrisponde a verità e la presenza concomitante di Enrico Letta e del signor Grillo presso la residenza di Villa Wolkonsky, dovuta ad un’improvvisa sovrapposizione di agende, è stata gestita nel pieno rispetto della privacy di entrambi gli ospiti e non ha portato ad alcun incontro tra i due, incontro che l’ambasciata non aveva peraltro alcun interesse a promuovere». «Precisiamo inoltre» aggiunge la nota «che la colazione dell’ambasciatore Prentice con Enrico Letta, alla quale Grillo non è mai stato invitato ad unirsi, era da lungo tempo programmata per discutere l’organizzazione della XXI edizione del convegno italo-britannico di Pontignano (che ha avuto quindi luogo nel mese di ottobre 2013), di cui Enrico Letta è co-chairman insieme a Lord Chris Patten». Smentisce il retroscena di Grillo anche Enrico Letta, in serata, con un tweet. «Smentisco la ricostruzione di Grillo, farneticazioni». L’ex premier nega così, seccamente, la ricostruzione di una presunta operazione per mandare al «macello» Bersani e l’ipotesi che i giochi fossero già fatti, un mese prima che tutto accadesse, per favorire l’arrivo dello stesso Letta al governo. Caro Beppe, é dal 1981 che mi devi 48 mila lire per un timer arrugginito che ti ha cambiato un mio operaio, una domenica, presso una delle tue due piscine a Sant’Ilario ( per l’esattezza quella coperta). Era spiccioli, e con disprezzo del lavoro altrui hai evitato per mesi di lasciare l’importo presso tuo fratello alla sede della ” Cannelli Grillo” . La nostra signorilitá di fronte alla tua grettezza ci hanno consigliato di finirla lí anche col servizio di manutenzione. Da allora ci siamo liberati della tua fastidiosa presenza.

  49. Adriano Bacherini ha scritto:

    follia è votare gli stessi delinquenti che ci hanno portato alla rovina

  50. Massimiliano Guatteo della Banda ha scritto:

    critico da sempre nei confronti di Grillo io, certo è che su molte cose ha sempre più ragione.

  51. Sandra Ex Pinka ha scritto:

    l’intervista è stata pacata e convincente, contrariamente a tutte le altre volte in cui la teatralità e la volgarità hanno il sopravvento

  52. Nicola Sforza ha scritto:

    La verità la dicono solo quelli che non hanno paura di SEMBRARE pazzi.. (anche se il realtà è il politico piu lucido che abbia visto da 20 anni a questa parte..)

  53. Angelo Bonsignore ha scritto:

    Grande Beppe!C’è solo il M5S,da votare e amare,dopo c’è il nulla…gli altri fanno solo chiacchiere inutili,li conosciamo.

  54. Nicola Sforza ha scritto:

    Ahahahahah.. perche Renzi FINO AD ORA che ha fatto oltre sparare cazzate prive di fondamento? Ha spiegato come intende procedere a REGALARCI questi famosi 80 euro? con decreto legge? con legge in parlamento? boh! tutto campato in aria! RENZI sarebbe quello serio?
    e solo un altro burattino messo li.. ma incompetente al 100%!

  55. Antonio Gemma ha scritto:

    MASANIELLO da strapazzo…ha trovato il modo di fare soldi con la pubblicità sul suo blog cavalcando il malcontento del popolo…e più le spara grosse più guadagna..coadiuvato e pilotato dal GATTOPARDO (Casaleggio)..

  56. Francesco Santarsiere ha scritto:

    Un’ora intera di intervista e voi riassumete tutto con “Renzi è un bamboccio”.
    Se questo è fare giornalismo…

  57. Andrea Barbero ha scritto:

    sappiate che salendo su quel tetto hanno salvato la costituzione italioti piddini

  58. Maurizio Ferrari ha scritto:

    Mi allaccio a un commento precedente. . Strillo a solo bisogno di bambocci senza identità per potergli inserire un cip e poi telecomandarli!!!! Incredibile.. sbraitatore senza identità. ..

  59. Domenico Rusconi ha scritto:

    Buttarla in caciara ormai è diventato lo sport preferito dagli italioti. Se x sfiga dovessero arrivare gli 80 euro in busta paga gli elettori M5S che cosa faranno? Li renderanno?

  60. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Prendi le gocciole, Beppe, se no ti agiti.

  61. Helenio Cianella ha scritto:

    Sa solo insultare. Non mi è mai piaciuto come comico, né come politico.

  62. Massimiliano Erario ha scritto:

    Che pena che mi fa certa gente, tutti a criticare e ed insultare Grillo, ma nessuno che obietta i contenuti della sua intervista, perché dice cose sacrosante e inconfutabili. chissà quanti di quelli che lo stanno insultando ha ascoltato realmente l’intervista e invece l’ha solo “vista”

  63. Tito Bambini ha scritto:

    BUFFONE..

  64. Luca Mazzeo ha scritto:

    Guarda, non è che se continui a vomitare veleno si nota di meno che hai fifa, eh 😉

  65. Lidia Mora ha scritto:

    e tu un pirla

  66. Umberto Sammataro ha scritto:

    grillo per sempre , devono andare tutti in galera , basta vedere cosa sta succedendo alla regione lombardia e i consiglieri della regione sicilia si sono aumentati di quasi trecento euro del loro stipendio vergognatevi noi siamo un popolo di malfattori, ma noi cosa aspettiamo a scendere in piazza per mandarli in galera ?

  67. Franco Salaris ha scritto:

    grillo come Veltroni: non nominare l’avversario non è che porti granché bene!

  68. Dario Lo Cascio ha scritto:

    E tu un fantoccio. Toh, ho fatto anche la rima.

  69. Francesco Iannicelli ha scritto:

    Ma Grillo e Casaleggio all’Ambasciata UK cosa erano andati a fare??

  70. Giancarlo De Luca ha scritto:

    l’ambasciata inglese invita sempre i leader dei maggiori partiti…..ma letta che ci stava a fare lo stesso giorno?

  71. Sergio Jí Ào Radano ha scritto:

    le denunce di grillo sono sacrosante, ma se non ha un’idea di società, se non ha un modello di società, tutto ciò che dice non vale un bel fico secco! si fa presto a dire, tanto ogni decisione la prende la rete, si… voglio proprio vedere quale decisione può prendere un movimento, con gente di idee e ideali completamente diversi tra di loro..

  72. Alessandro Alex Baldi ha scritto:

    Ma il movimento non è un partito e non dovrebbe accettare inviti dai rappresentanti della casta mondiale delle borse.

  73. Francesco Iannicelli ha scritto:

    Letta era in ambasciata quel giorno per una riunione di preparazione del programma del Forum di Pontignano. Si riferisce al Convegno Italia-Gran Bretagna appuntamento annuale che si ripete dal 1993 e che Letta ora presiede, dopo essere subentrato a Giuliano Amato, «insieme a Chris Patten», ex commissario Ue per le Relazioni esterne e ultimo governatore inglese di Hong Kong.

  74. Daniele Altemura ha scritto:

    a preparare il trampolino a Bersani

  75. Francesco Iannicelli ha scritto:

    Non sapevo che fosse prassi dell’Ambsciata inglese invitare leader di movimenti politici dopo l’elezioni.

  76. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    rendiamoci conto a quale basso livello è arrivato lo scontro e il dibattito politico….sembrano i vecchi quando tornano a casa dopo una partita a scopa al bar.

  77. Francesco Iannicelli ha scritto:

    Daniele Altemura: GOMBLODDOOOO !11!!!!

  78. Giò Morra ha scritto:

    Dietro c’era già Letta e ho le prove. L’ambasciatore di Londra ci ha invitato, a me e a Casaleggio, a pranzo all’ambasciata di Roma. Quando siamo andati lì il pranzo era con noi, lui e Letta. “Letta è sopra che aspetta di mangiare con lei”. Io ho detto “Son venuto per mangiare con lei, non con Letta.” Non ho mangiato con Letta, non ho mangiato con nessuno. Questo succedeva un mese prima di Gargamella. I giochi erano già fatti. I giochi sono sempre già fatti in Italia. Non succede nulla per caso.http://www.beppegrillo.it/2014/03/beppe_grillo_intervistato_da_mentana_-_lanteprima.html

  79. Mara Massetti ha scritto:

    Il comico vuole fare politica!!!!!!!! che studi ha fatto Grillo????

  80. Claudio Marchi ha scritto:

    Pagliaccio!!!!!!!

  81. Giancarlo De Luca ha scritto:

    lo fanno quasi tutte le ambasciate informati invece di dire minchiate, letta stava li…..grillo è stato invitato non si è presentato spontaneamente casualmente lo stessa ora, lo stesso giorno……

  82. Giancarlo De Luca ha scritto:

    si infatti ci mancano i proclami di berlusconi e le false opposizioni del pd e che dire dei discorsi di alto livello di casini….che nostalgia

  83. Francesco Iannicelli ha scritto:

    Giancarlo vedi che non lo dico io, lo scrive La Stampa. Indi per cui datte na calmata. O La Stampa è Ka$ta???

  84. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    e quindi?chi ha citato casini o altri?…

  85. Fabiola Nardò ha scritto:

    Un’ora di intervista riassunta con “Renzi è un bamboccio”. Che informazione corretta e imparziale.

  86. Adriano Buoso ha scritto:

    Oramai son a due stelle! Lui invece è da internare!

  87. Alan Ford ha scritto:

    lasci stare enrico… quando si dice cornuto, mazziato e contento.

  88. Alan Ford ha scritto:

    per un corso di inglese per grillo, naturalmente. Ma non hai notato la contraddizione dell’ambasciatore sulle dichiarazioni sia di grillo che di letta? Sveglia. Chi ha mosso l’ambasciatore, dovrebbe essere la domanda. Invece gli italioti non ci arrivano.

  89. Francesco Iannicelli ha scritto:

    Fate pace con il cervello però uno dice che è prassi andare in Anbasciate se si è leader di movimenti politici, tu invece che l’ambasciatore potrebbe essere stato sollecitato da altri. SBEGLIA 1!1!!!!!111!!!

  90. Savino Cicoria ha scritto:

    Grillo, preoccupati di come abbaiare alla luna. Ogni giorno devi cambiare cavolate …. altrimenti i grullini che fanno? Saresti espulso!

  91. Mila Sabelli ha scritto:

    Impara a rispettare gli altri se non vuoi essere considerato un cretino !!!

  92. Cuoco Salvatore ha scritto:

    Facesse pace con il cervello sto` cretino. Adesso Bersani vittima, allora da sbeffeggiare con due imbecilli che rispondono al nome di Lombardi e Crimi. È diventato veramente come il peggior politico della I Repubblica che contraddice oggi ciò che ha fatto ieri. Ho conosciuto tanti democristiani così e lui non è meglio.

  93. Loretta Blondett ha scritto:

    ma va in pensiùn va grillo del malaugurio

  94. Loretta Blondett ha scritto:

    losco figuro lui e l’altro boccolone….

  95. Salvatore Sarnataro ha scritto:

    E vero ma tu un ciarlatano e basta

  96. Flavio Donadello ha scritto:

    Tu invece un grande politico…mavaffanculo va…

  97. Francesco Avati ha scritto:

    facile parlare quando si ha un lavoro, eh PDioti?

  98. Giancarlo De Luca ha scritto:

    francè cosa vuoi insinuare? la storia è così evidente e le contraddizioni dell’ambasciatore sono così palesi che anche un piddinio senza cervello ci capirebbe qualcosa…

  99. Bruno Dezi ha scritto:

    come dire ‘Grillo lasci stare enrico letta, perchè già ho provveduto io a farlo fuori’ ?

  100. Zivicnjak Ana ha scritto:

    bisogna guardarsi…..tutti….e poi giudicare gli altri

  101. Ricciardo Silvio ha scritto:

    oreliana torna i piccioli

  102. Alberto Tosetto ha scritto:

    La notizia sarebbe grillo che dice il vero.

  103. Ottavio Bollini ha scritto:

    non è vero..orellana in diretta streeming ad una riunione degli attivisti era stato ammonito…ma lui andò dritto per la SUA strada

  104. Sebastiano Granata ha scritto:

    Poveretto…come i soliti politicanti prima si sarebbe dovuto dimettere poi misteriosamente *puf* non si dimette più. Schifoso

  105. Massimo Siliato ha scritto:

    Orell’Ano hai lo stesso DNA di Follini e Scilipoti . Alle prossime elezioni ti devi far eleggere con i voti di Penati .

  106. Francesco D'Angelo ha scritto:

    quando gli espulsi vengono intervistati dimostrano quello che valgono

  107. Savino Cicoria ha scritto:

    Orellana vai avanti, lascia marcire nella melma i grullini!

  108. Massimo Del Bimbo ha scritto:

    Mentana e’ un giornalaio , senza offesa x la categoria

  109. Girolamo Gentile ha scritto:

    Grillo sei arrivato alla frutta mangiatela in fretta e vai a farla in culo.

  110. Salvatore Caputo ha scritto:

    Buffone da due soldi

  111. Antonello Sgreccia ha scritto:

    Ha perfettamente ragione non è andato mica lui a prostrarsi dalla Mekel il capo di un paese sovrano trattato come quella marionetta che è!!

  112. Marco Allegretti ha scritto:

    Vabe sempre a giustificare a giustificare
    …. letta era li per l’accordo questo l’impegno quello… vabe facciamo contenti gli amici crociati del pd e diciamo che era tutta una fortuita combinazione, come quando napolitano scelse monti mesi prima della lettera dell’ue…. tutto un caso…. e vogliamo parlare degli interventi populisti , inutili (e spesso irrealizzaboli) che renzi sta sbandierando per tebere botta sulla media borghesia italiana spesso di natura pubblica e clientelare???? Ne vogliano parlare o sono casi???? FETENTI E LADRI!!!

  113. Mimmo Rossella Capasso ha scritto:

    Certo, bisogna studiare per fare politica, vedi che danno hanno fatto gli ultimi LAUREATI alla BOCCONI, si vede che non hai MAI visto uno spettacolo di Grillo, ti saresti accorta della sua preparazione su qualsiasi argomento, io lo seguo da 20 anni. Per parlare e per giudicare una persona, chiunque essa sia, bisognerebbe prima conoscerla e poi dare un PARERE, ma tu hai parlato di cultura, il 90% dei politici che hanno DISTRUTTO l’ITALIA, sono laureati e hanno studiato quasi tutto alla Bocconi….

  114. Mimmo Rossella Capasso ha scritto:

    Ma perchè date pareri senza informarvi? IO Grillo lo seguo da oltre 20 anni, è una persona preparatissima, sta almeno 30 anni avanti rispetto agli altri, ha cominciato a usare auto ibride, skype, energia da fonti rinnovabili, per esempio, quando altri, compreso i politici, non sapevano neanche dell’esistenza. Volete sapere cosa rispose Prodi a Grillo quando questi gli chiese se aveva Skype? Ma io già ce l’ho, vedo anche le partite………………..

  115. Mimmo Rossella Capasso ha scritto:

    Grillo non ha studiato politica, ha scritto qualcuno, be io preferisco un IGNORANTE, come lo giudicate voi, ma non io, a un gruppo di laureati alla BOCCONI che hanno distrutto l’Italia. Seguo Grillo da oltre 20 anni, vi assicuro e io lo posso dire, che è una persona PREPARATISSIMA su qualsiasi argomento, è stato uno dei pimii a usare SKYPE, per esempio, quando gli altri, Prodi in primis, non sapevano neanche dell’esistenza. Durante un intervista, PRODI, confuse Skype con Sky, rispose: MA IO CE L’HO, VEDO ANCHE LE PARTITE……….Grillo. è stato uno dei primi ad avere un auto ibrida, ad avere un impianto con energia rinnovabile, questo, rispetto a chi confonde SKYPE con SKY, dimostra di essere 30 anni avanti……..

  116. Ennio Mosci ha scritto:

    Avrà ragione l’ambasciatore, ma come mai ha invitato due personaggi del genere lo stesso giorno, e, peggio, alla stessa ora di pranzo? Che avrebbe fatto, pranzato su due sale diverse , in contemporanea? Da film ” LE COMICHE ” – PATETICI, per non dire di peggio.

  117. Giovanni Iorio ha scritto:

    ..un modo vergognoso e pericoloso di fare politica, è un pericolo vero questo qui!

  118. Mara Massetti ha scritto:

    Esatto, spettacolo di Grillo!!!!! e non Comizio .C’e’ gente laureata disonesta sono d’accordo , ma per fare politica bisogna studiare come per fare il medico e l’avvocato ci vuole la laurea e la specializzazione cosi per fare politica ci vuole la laurea di scienze politiche e specializzazione . La politica non e’ quella che indaga e accusa !!!! ma quella che con la cultura risolve i problemi….Io non sono laureata ma lo sento quando parla una persona che non ha la scuola appropriata…………..

  119. Iolanda Lorena Di Stasio ha scritto:

    Nel rispetto dei cittadini che ci seguono e che ci hanno supportati alle ultime elezioni politiche, conquistando insieme a noi un risultato storico, riteniamo sia legittima e doverosa una presa di posizione ufficiale circa il criterio con cui Luis Alberto Orellana ha fino ad ora svolto il suo incarico di portavoce M5S eletto al Senato.
    Durante l’assemblea provinciale tenutasi a Pavia in data 7 febbraio 2014 (visibile al seguente link:
    http://www.youtube.com/watch?v=0RunZy_dGbU
    ,nel confronto col portavoce Orellana è emerso un generale e consolidato stato d’insoddisfazione da parte dei gruppi territoriali che hanno ravvisato la persistente assenza del Senatore dal territorio e lo scarso confronto con gli attivisti locali, nonchè l’inopportunità delle sue continue critiche mosse mediante la stampa e le TV nazionali al Movimento Cinque Stelle, lesive dell’immagine dei portavoce e degli attivisti impegnati sul campo, suoi stessi elettori. Beninteso che il portavoce Orellana può e deve esprimere liberamente le sue opinioni all’interno delle sedi preposte al dibattito (gruppo parlamentare dei senatori M5S), ma la continua e martellante campagna che appare coordinata dai 4 senatori 5 stelle sugli organi di informazione nazionali crea una grave lesione a tutto il MoVimento 5 Stelle ed ha raggiunto limiti che non siamo più disposti a tollerare.
    In chiusura d’assemblea provinciale, i gruppi della provincia unitamente hanno avanzato al Senatore Orellana due semplici richieste:
    a) avviare contatti e confronti più frequenti con gli attivisti locali;
    b) rendere costruttive le eventuali critiche personali attraverso una condivisione e dibattito all’interno del gruppo parlamentare dei senatori M5S
    Tutto ciò al fine di non minare definitivamente il già compromesso rapporto fiduciario con il territorio e gli elettori.
    A queste richieste, Luis Orellana ha pubblicamente risposto dando la disponibilità ed assumendosi l’impegno ad ottemperarle, impegno che purtroppo è stato disatteso con nuove esternazioni non condivise dalla base, frutto del suo pensiero personale ed espresse ai mass media in qualità di Senatore
    (vedi link
    Agorà:
    http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-1cc7c384-44cc-4ea8-8fe4-e23a9773cb70.html#p=0
    Espresso:
    http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/02/19/news/renzi-vs-grillo-parla-luis-orellana-m5s-l-incontro-e-stato-perfettamente-inutile-1.153975
    Messaggero:
    http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/POLITICA/m5s_senatori_critica_grillo_renzi/notizie/529064.shtml
    ),
    incurante della disponibilità dimostratagli e delle istanze espresse dai gruppi territoriali.
    Pertanto, preso atto che è stato disatteso l’impegno assunto pubblicamente da Luis Orellana nell’assemblea provinciale del 7 febbraio 2014, i gruppi del Movimento Cinque Stelle del territorio della Provincia di Pavia prendono ufficialmente e con amarezza le distanze dalle dichiarazioni e dalle azioni a titolo politico o personale di Luis Alberto Orellana, non riconoscendo più in lui un portavoce affidabile e rappresentativo.
    Gruppi M5S e Meetup della Provincia di Pavia:
    Pavia
    Voghera
    Vigevano
    Casorate Primo
    Mede Lomellina
    Casteggio
    Cigognola
    Casei Gerola

  120. Massimo Siliato ha scritto:

    Volgave , e poco chic , non come voi frequentatori dei salotti bene dove mangiate a sbafo degli opevai che si smazzano a 5 euvo l’ova . CattoComunisti di merda siete stati il tumore maligno che si e’ spartito l bottino degli ultimi 50 anni . Orell’Ano potete tenervelo stretto , e della stessa maleodorante pasta di quella banda di ladri che tu sostieni .

  121. Salvatore Caputo ha scritto:

    Alla fine ne resterà uno solo…anzi..forse 2

  122. Salvatore Caputo ha scritto:

    Alla fine ne resterà uno solo…o forse 2

  123. Daniele Cifaldi ha scritto:

    Hai le pupille dilatate come boy george xD

  124. Giancarlo Penasa ha scritto:

    L incontro di Bersani con Crimi/Lombardi me lo ricordo bene. Dei fanfaroni ne ho proprio piene le palle…..non li sopporto più.

  125. Michele Molinaro ha scritto:

    Se tu e il tuo amico casaleggio avreste sfruttato al meglio il consenso dei vostri elettori,molto probabilmente ora al governo cera Bersani. Ora parli in difesa quando prima lo avete avversato in tutti i modi. Faresti meglio a stare zitto.

Lascia un commento