•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 29 marzo, 2014

articolo scritto da:

Ministro Madia “Serve Staffetta generazionale” Ministro Giannini la contraddice “Non è sano”

contraddizioni governo renzi su staffetta generazionale

Posizioni diverse sulla staffetta generazionale tra le ministre Marianna Madia e Stefania Giannini. Per la prima, ministro della pubblica amministrazione “va avviato un processo di riduzione non traumatica dei dirigenti e più in generale dei dipendenti vicini alla pensione, per favorire l’ingresso dei giovani”.

La posizione di Marianna Madia è la seguente: “Se in un posto mando in pensione leggermente anticipata 3 dirigenti, non devo per forza sostituirli, magari basta prendere un funzionario. Con questa staffetta generazionale riduco, svecchio e risparmio. Partiremo con la riforma della dirigenza, tra fine aprile e inizio maggio. Non abbiamo ancora deciso lo strumento ma i contenuti sono chiari. In Italia ci sono troppi dirigenti, troppo anziani, che non ruotano e per i quali si è formata una giungla retributiva che non risponde nè a criteri meritocratici né a elementi oggettivi” dice Madia.

Pd, Marianna Madia e la segreteria Renzi incoraggiano Letta

In merito ai sindacati, “Spero collaborino. Favorire lo sblocco del turn over e la stabilizzazione e l’ingresso di giovani dovrebbe essere un obiettivo comune”. Sulle nomine del presidente dell’Istat e dei membri dell’Autorità anticorruzione, “ho avviato una procedura innovativa. Basta andare sul sito del ministero – spiega – e partecipare alla selezione”.

Stefania Giannini

Diversa l’opinione di un’altra ministra del Governo Renzi: la responsabile del ministero dell’istruzione Stefania Giannini “Non amo il collegamento tra chi va a casa e chi entra, un sistema sano non ha bisogno di mandare a casa gli anziani per far entrare i giovani. Per me è necessaria una alternanza costante”.

Stefania Giannini, a proposito dei prepensionamenti nella P.A per fare spazio ai giovani, in una sorta di staffetta ha aggiunto: “Il precariato è una deformazione patologica del principio di flessibilità, che va restituito alla sua fisiologicità. Un governo che crede nella flessibilità e non nella sua patologia deve trovare gli strumenti e lo sta facendo”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

21 comments
Federica Ferreri
Federica Ferreri

La Giannini vuole un paese di anziani e c ontinua ad alimentare il precariato vai #madia #renzi

Franco Baldussi
Franco Baldussi

Dimenticavo. Sono parole del 2008 della Madia, quando era stata cooptata in parlamento da Veltroni: "Al Pd porto la mia straordinaria inesperienza. Per la campagna elettorale, mi lascerò guidare dal partito che mi ha candidata". Ecco, ora la sua straordinaria inesperienza, chiamiamola così, è stata portata al governo.

Cristina Maranesi
Cristina Maranesi

sono d'accordo con la staffetta generazionale, che poi non sia indice di un sistema sano può anche starci ma il nostro non è un sistema sano.

Nicola Berardi
Nicola Berardi

Qui invece pare sia un concentrato di geni e fenomeni che non solo sanno tutto, ma riescono a giudicare un ministro da 3 settimane di lavoro: mi chiedo perché non ci siano questi geni al governo.

Lorenzo Dei Medici
Lorenzo Dei Medici

Continuo a chiedermi chi sceglie e con quale logica vengono scelte le donne che fanno politica, sia a destra che sinistra...sono tutte un concentrato di imbecillità.

Falascina Franco
Falascina Franco

non è sano continuare ad escludere i giovani dal mondo del lavoro. Bene ministro Madia

Franco Baldussi
Franco Baldussi

A) Perchè la Madia, che nasce da augusti lombi, è sempre stata cooptata, senza fare mai niente per meritare ciò che le è stato graziosamente concesso. B) Perchè, di sicuro, non è nemmeno un'aquila. Non ho bisogno di ricordare le numerosissime sciocchezze che ha pronunciato in ormai tantissime occasioni. Memorabile l'errore clamoroso sul ministro del lavoro (andare all'indirizzo e dal ministro sbagliato, parlandoci per venti minuti, è cosa che non ha eguali) C) Perchè nell'ipotesi (mi auguro sia solo un'ipotesi e mi auguro sia solo sua, povera figlia) che il prepensionamento degli statali acutamente proposto dalla ministro Madia venisse attuata, si dovrebbe spiegare agli italiani con quali soldi li si manderebbe in pensione e, più ancora, in virtù di quale acuto ragionamento i privati possono essere licenziati e devono andare in pensione con la legge Fornero, senza eccezioni, mentre agli statali la Madia intende regalare soldi, riposo e sperequazioni. A nostre spese. Vorrei chiarire che non c'è l'ho con la Madia: lei, infatti, non si rende conto di ciò che dice.

Armando De Giovanni
Armando De Giovanni

Non dipenderà per puro caso dalle diverse età delle due protagoniste ?!

Michelangelo Romano
Michelangelo Romano

Mandate in. Pensione quelli che hanno maturato la pensione e continuano ad occupare il posto

Lamberto Giusti
Lamberto Giusti

Ci credo, una è giovane, l'altra già una bacucca...

Ernesto Sessa
Ernesto Sessa

E' sano e' sano lo dice un 64enne. Se aspettiamo che i vecchi si facciano da parte da soli (vedi Napolitano) questo paese non crescera' mai.

Gianpiero Genovese
Gianpiero Genovese

ma se non sai un cazzo non è colpa mia, pure l'altro che ha messo mi piace alla tua sborrata..psicologo economista..

Gianpiero Genovese
Gianpiero Genovese

non serve staffetta generazionale! serve della gente che sia in grado di farci uscire dall Europa!!!!!!!!!!!!

Marco Solfrini
Marco Solfrini

Mozione Madia totalmente da appoggiare!!! Mozione Giannini troppo conservativa!!! ;)