•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 30 marzo, 2014

articolo scritto da:

Monti non vuole rinunciare al Senato “E’ necessario”

Monti

“Nel momento in cui si vuole, opportunamente, valorizzare la Camera dei deputati come l’unica, vera arena della politica, vi è il rischio che la ponderazione, la competenza, la consapevolezza degli effetti di lungo periodo dei provvedimenti, la conoscenza della dimensione europea e internazionale, vengano a soffrirne”, ma “il Senato, con un’ opportuna composizione e assegnazione di compiti, può fornire alla respirazione di una buona politica un polmone essenziale, distinto e complementare a quello della Camera”. Lo scrive Mario Monti in una lettera al Corriere della Sera in cui parla di una “bozza di disegno di legge costituzionale, predisposta con Renato Balduzzi e con l’apporto di Linda Lanzillotta”. “Si tratta di vedere nel nuovo Senato un’istituzione necessaria per fare funzionare al meglio la nuova architettura complessiva. Nel nostro progetto – spiega Monti – si cerca di realizzare questa missione attraverso un Senato composto non solo da rappresentanti delle autonomie territoriali, ma anche da esponenti delle autonomie funzionali e sociali. Un modo per avvalersi anche di quanto la società civile può dare al Paese”.

“Un’altra esigenza è quella di rafforzare il controllo indipendente sull’operato del governo”, prosegue l’ex premier. “Un Senato che non è più legato al governo dal rapporto fiduciario può meglio esprimere questo controllo, su terreni e con modalità che il nostro progetto prevede in dettaglio”. “Un’ultima esigenza è quella di fare sì che l’Italia, intesa non solo come Stato ma anche come autonomie territoriali che oggi cercano spesso nell’Unione Europea un protagonismo disarticolato e di solito inefficace, sia più coerente, articolata ma coesa, incisiva sull’asse autonomie territoriali-Stato-Ue, sempre più importante nella governance a livelli molteplici. Il Senato – conclude Monti – forte della rappresentanza strutturata di quelle autonomie, potrà dare un grande contributo”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

58 comments
Francesco Mordeglia
Francesco Mordeglia

che si sia bevuto il cervello? eppure da commissario UE pareva una persona in gamba

Oliviero Nocentini
Oliviero Nocentini

E' necessari sì,mantenere la poltrona profumatamente retribuita!

Aldo Geremicca
Aldo Geremicca

ma godetevi la pensione e non rompete andate a pescare o fatevi lunghe passaggiate in campagna e fate largo ai giovani!!

Liborio Spagnolo
Liborio Spagnolo

Stiamo attenti !!! Alcuni post come questo servono solo a creare consensi per abolire il senato e tagliare la testa definitivamente a quel poco di democrazia che ci resta !! Il senato è veramente necessario, pensate quante leggi porcata sono state fermate al senato, ma questo non toglie che Monti sia un pezzo di mer..!!

Ignazio Paonita
Ignazio Paonita

monti non vuole perdere questi 20 mila euro al mese.mischino,se non non puo' mettere la pentola,

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Certo che è necessario, specie a lui, ma, soprattutto, per mantenere ingovernabile questo Paese a vantaggio di pochi!

Franco Glerean
Franco Glerean

ma annasse a fanculo ha rovinato l'italia..............in combutta con prodi..............

Lucio Bufo
Lucio Bufo

te piace la grana ... dei cittadini, eh prof?

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Se Renzi (che io non voterò) riesce a tagliare le orecchie ai super stipendi e togliere di mezzo il Senato con i suoi a vita sarà abbondantemente pagato in voti----L'ALTRA EUROPA CON TSIPRAS---

Pino Scapolla
Pino Scapolla

X i risultati che abbiamo visto finora, non serve nemmeno la camera! !!!

Alessia Ricci
Alessia Ricci

qualcuno gli dica che molti italiani stanno già rinunciando a troppo!!!

Giuseppe Pontello
Giuseppe Pontello

...ha illustrato la patria ...il bene della nazione....TUTTO FALSO ...UN VERME PUTRIDO....

Leo Sama
Leo Sama

non è renzi ad essere bravo nel fregare l'italidiota, è l'italidiota a non avere cervello. e mi son rotto i coglioni di dover rimetterci per colpa di questi stronzi dei miei connazionali ai quali andrebbe tolto il diritto di voto in quanto è evidente che sono privi di intendere e di volere!

Anna Casagni
Anna Casagni

A casa tutti, oppure se non hanno niente da fare "lavorino", si fà per dire, gratis

Irma Dimichele
Irma Dimichele

Figurati, una volta li restano letteralmente incollati alla poltrona, sono comodi, lavorano poco e guadagnano un sacco di soldi ! Chiamali scemi , che schifo!

Domenico Bianco
Domenico Bianco

Che almeno serva a fare blocco contro la proposta Renzi-P2

Antonello Sgreccia
Antonello Sgreccia

dopo la sua uscita da goldman sacks,si ritrova senza lavoro,poi non ha portato a compimento la svendita Dell'Italia.

Giovanni Falzacappa
Giovanni Falzacappa

Renzi fa bene a ridurre i costi della politica ma i sistemi bicamerali garantiscono la democrazia

Stefania Pellerucci
Stefania Pellerucci

Renzi e' bravissimo a fregarvi! Non e' una questione di poltrone ma di democrazia! Già Berlusconi ha fatto il bello e cattivo tempo con due camere, immaginate una sola! I costi si possono abbassare togliendo inutili benefit ed abbassando gli stipendi di tutti! Usate la testa! Comunque il senato resterebbe cosi come gli stipendi dei dipendenti, non e' si risparmierebbe molto! Perche non vi informate meglio invece di ascoltare la prima sirena che urla??

Rino Talucci
Rino Talucci

Vitalizio mio non mi lasciare.... sciogliamolo il senato... nell'acido!

Aldo Giulio Zangaro
Aldo Giulio Zangaro

Il lafrone intelletusle..vuole apparare un altro poco i cazxi suoi..

Maria Damaso
Maria Damaso

dopo il gran pasticcio della legge elettorale adesso Renzi continua con le leggi costituzionali. Pedr fortuna che c' è il referendum

Lidia Mora
Lidia Mora

ma vada quel paese stò vecchiaccio

Gaetano Fano
Gaetano Fano

Mi fa orrore sentire da parte di qualcuno che il nuovo senato dovrebbe essere composto anche da quindici personaggi nominati dal presidente della repubblica.se il senato deve rimanere come istituzione deve avere tuttel le prerogative e le competenze di legiferare e controllare l'azione dell'esecutivo e fiduciarie o sfiduciare un governo,specialmente in questo periodo di oscura democrazia in cui i governi(siamo al terzo) vengono imposti senza essere eletti.i senatori,tutti,devono essere eletti dal popolo sovrano e nessuno deve essere nominato a vita con una investitura a dir poco discutibile.se ciò non fosse perché i partiti (o meglio le segreterie dei partiti) non rinunciano alle investiture antidemocratiche e meglio cancellare del tutto dalla costituzione l'esistenza di tale consesso.Viva l'Italia del nuovo corso dove tutto si distrugge nel nome di una labile austerità.

Ciro Persiano
Ciro Persiano

L'appetito viene mangiando...che delusione tutti, nessuno che rimane fermo con gli iniziali buoni propositi

Lucente Michele
Lucente Michele

E' diventato senatore.....a gratis.........mi sembra naturale.......Ma non doveva salvare il Paese......invece contribuisce alle spesa........con notevole impegno......

Giuseppe Saitta
Giuseppe Saitta

Stiamo sentendo tutti questi signori non ci sono più dubbi su chi vuole veramente fare x l'Italiani questi vogliono solo non perdere tutti i loro benefici

Salvatore Dettori
Salvatore Dettori

e tutti eletti dal popolo ah ah ah evviva la democrazia,però devono togliere demos e mettere anos

Nadir Crive
Nadir Crive

e sto' coglione non diceva di tornare a fare il prof.. alla Bocconi ( Poveri alunni ) lasciare la politica ma siccome lo stronzo guadagna di piu' in politica addio alla Bocconi e resta nei coglioni agli Italiani

Lidia Billi
Lidia Billi

Perché il senato é necrssaruo?stenografo al senato quanto prende???VERGOGNA rubare a chi lavora davvero