•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 1 aprile, 2014

articolo scritto da:

Unipol: prescrizione per Silvio e Paolo Berlusconi

Prescrizione del reato per Silvio e Paolo Berlusconi. E’ questa la sentenza della Seconda Corte d’Appello di Milano in merito al caso Unipol. L’accusa era di concorso in rivelazione di segreto d’ufficio, con riferimento all’intercettazione telefonica pubblicata su “Il Giornale” relativa al tentativo di scalata di BNL.

La telefonata – pubblicata ma non depositata agli atti – aveva visto protagonista l’ex segretario dei DS, Piero Fassino, il quale in un colloquio con l’allora presidente di Unipol, Giovanni Consorte, avrebbe detto il famoso “allora abbiamo una banca?”, scatenando una serie di speculazioni politiche.

fassino

Nonostante la richiesta degli avvocati difensori di una piena assoluzione nel merito, i giudici hanno ritenuto insufficienti le prove per un tale verdetto. Il procuratore generale aveva richiesto la prescrizione del reato, aggiungendo però che “è un non senso giuridico dire che c’è l’evidenza della conclamata innocenza dei due imputati”. Della stessa opinione l’avvocato di Piero Fassino, Carlo Federico Grosso, che ritiene “impensabile” sostenere che la pubblicazione della intercettazione sia avvenuta “senza l’avallo di Silvio Berlusconi”, ai tempi Presidente del Consiglio.

In primo grado i fratelli Berlusconi erano stati condannati. Un anno di reclusione per Silvio, due anni e tre mesi per Paolo, editore del quotidiano. Inoltre la corte di primo grado aveva stabilito un risarcimento di 80 mila euro nei confronti di Piero Fassino, costituitosi parte civile. Quest’ultima parte della sentenza è stata confermata anche in appello.

Ora è attesa per le motivazioni della sentenza, che saranno rese note entro 30 giorni.

Emanuele Vena

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

14 Commenti

  1. Luisa Bacocchia ha scritto:

    sempre corruttori rimangono

  2. Alfredo Bartolini ha scritto:

    ….un’altra prescrizione! E’ opportuno che la prescrizione sia abolita e la pena subita scontata. Si dovrebbe prendere anche in considerazione un’eventuale pena di morte per i grandi evasori e per i politici corrotti.

  3. Orru Maurizio ha scritto:

    Comunisti

  4. Giorgio Maria Cambié ha scritto:

    che i ghe fasa crepar el goso!

  5. Sonia Carpentras ha scritto:

    come al solito

  6. Vasco Bazzani ha scritto:

    Voleva l’assoluzione, con formula piena. poverino, non , ha fatto nulla come sempre. Ora vorra anche lui pagare 40.000 euro, x la scopatina con RUBJ.

  7. Loriano Martellini ha scritto:

    Prescitto, ci risiamo.

  8. Stefania Pellerucci ha scritto:

    La faranno passare per assoluzione!

  9. Adriano Bacherini ha scritto:

    grazie agli elettori servi sciocchi del Pd , Forza italia ed alleati vari

  10. Ignazio Farinello ha scritto:

    ottimo

  11. Claudio Stella ha scritto:

    l’ennesima

  12. Filippo Everydayisanewlife Ferrante ha scritto:

    =assolto

  13. Mimmo Ristori ha scritto:

    I soliti rimba berlusconiani diranno che è stato assolto!

  14. Silvia Girasole ha scritto:

    prescrizione per decadenza dei termini. è una vergogna !

Lascia un commento