•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 9 aprile, 2014

articolo scritto da:

Varato il DEF, banche più tassate

Tutti i giornali di oggi aprono in prima pagina con il varo del Def, il Documento di economia e finanza. Il premier che ha presentato il documento ha assicurato: “Le coperture ci sono”.

Il Corriere della Sera titola: “Come sarà il bonus in busta paga”. La Stampa: “Taglio Irpef, banche più tasate”.  Repubblica: “Stangata su banche e manager. Spending review da 4,5 miliardi”. Il Sole 24 Ore “Cuneo fiscale, nuova tassa sulle banche”. Il Messaggero “Meno Irpef, più tasse sulle banche”. L’Unità scettica “Gli aiuti ci sono, la crescita no. Ci voleva più coraggio”. Il Giornale “Il Def di Renzi è il solito libro dei sogni”.  Avvenire “Più soldi dalle banche un aiuto ai più poveri”. Il Manifesto “Se taglio seguitemi”. Il Fatto Quotidiano “Renzi: Ho trovato gli 80 euro. Ma cresceremo meno della Grecia”. Libero “Il FMI vede nero per l’Italia, ma.. Renzi si fa il Salvafirenze. Nel decreto scritto per Roma inserito un emendamento che sana sperperi per 50 milioni avvenuti nel capoluogo toscano dal 2007 al 2012”. Il Secolo XIX “Pagano pure le banche”. Per Il Mattino “è una manovra che prepara le riforme”. Il Tempo “Renzi Robin Hood. Tasse alle banche e più soldi ai poveri”.  Europa scrive “Renzi trova i soldi, taglia spese e tasse, spinge di più per le riforme”. La Padania “Numeri DEFicienti”.

fatto quotidiano libero manifesto messaggero padania unita

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

11 Commenti

  1. Emanuele Martini ha scritto:

    L’unità è scettica a prescindere su qualsiasi cosa…

  2. Lorenzo Gucciarelli ha scritto:

    Ma la gente che si aspetta la crescita dopo qualche mese ???!!!

  3. Giancarlo De Luca ha scritto:

    se l’unità il giornale di partito di renzusconi è scettico figuriamoci che porcata è sto def

  4. Marcello Novelli ha scritto:

    E questo e’ solo l’inizio.

  5. Oreste Picari ha scritto:

    Banche più tassate? Dirigenti della Pubblica amministrazione con stipendi ridotti?
    Soldi a dipendenti a basso reddito?
    Ma scherziamo. Questo è un programma di sinistra vero.
    Una vera porcata per chi ha sempre guadagnato troppo.

  6. Massimiliano Guatteo della Banda ha scritto:

    che bel trio in foto. il risultato delle scelte di questi è fantastico… dalla sommatoria delle imposte (capital gain+bolli vari+Tobin Tax) i piccoli risparmiatori pagheranno un’imposta quasi del 40% mentre i grandi (coloro che potranno essere indicati come “partecipazioni qualificate”) pagheranno l’aliquota marginale sui redditi ma solo sul 50% del capital gain, cioè, ipotizzando l’aliquota al 43%, solo il 21.5% più bollo e TTF che sarebbero quasi ininfluenti (essendo imposte regressive). I milionari in BOT/CCT/CTZ invece (banche comprese) tassazione al 12,5%

  7. Franco Cannavacciuolo ha scritto:

    L’esperienza ci dice che tassare le banche equivale a tassare i loro clienti a breve…

  8. Riccardo Danilo Bigi ha scritto:

    Ahahhaah che demenzia… Tutti i soldi che gli avete regalato mesi fa …!?!?! Tassazione maggiorata di quanto? 0,00000001%? Ma credete veramente che siamo imbecilli ?!?

  9. Giorgio Maria Cambié ha scritto:

    Tanto poi le banche gli oneri
    Li riversano sui clienti e paga sempre pantalone.

  10. Carlo Alibrandi ha scritto:

    La crescita nn si fa per decreto.

  11. Sergio Burbi ha scritto:

    fate una cosa saggia, chi a i soldi in banca… li tolga tutti….

Lascia un commento