•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 9 aprile, 2014

articolo scritto da:

Cellino, 22 milioni di debiti. L’avventura Leeds e’ gia’ in salita

cagliari-cellino-americani

Massimo Cellino ha completato la sua acquisizione di un club in crisi, il Leeds United, ed è per questo che il patron del Cagliari ha deciso di pagare il personale ed i giocatori entro la fine di questa settimana.
L’imprenditore italiano, affiancato dai suoi avvocati, ha annunciato oggi a Londra che la sua azienda,l’Eleonora Sport, ha definito l’accordo per prendere in via definitiva il 75 per cento delle azioni del club inglese, che spera di tornare nella Barclays Premier League entro i prossimi due anni.

 La ratifica dell’accordo

La Lega Calcio si riunirà giovedì per ratificare l’acquisizione e secondo gli avvocati di Cellino questa sarà solo una formalità; la notizia è arrivata lo stesso giorno in cui i conti del club, relativi all’annata 2012/2013, hanno rivelato una perdita di 9.5 milioni di sterline piuttosto allarmante.
Tale situazione finanziaria disastrosa del club costrinse già i giocatori e lo staff ad accettare una deferenza parziale sui loro stipendi di marzo, ma dopo aver acquistato la sua quota Cellino si è impegnato a saldare le fatture prima di guidare il club nella sua nuova avventura in Championship. “L’accordo è completato. Andrò alla partita contro il Watford, poi andrò a Leeds domani per iniziare a risolvere le cose”.
Per quanto riguarda la posizione del club nella gerarchie del calcio britannico ha aggiunto: “Io mi considererei un fallimento se, dopo il 2015/16, non siamo in Premier League”.

cellino-leeds

Un monte di debiti

L’italiano ha ereditato debiti a Elland Road per oltre 22 milioni di sterline. Le regole del Fair Play finanziario della Lega Calcio consentono una perdita massima di 8 milioni.
La banca d’investimento con sede in Bahrain, la GFH Capital, ha acquistato da Ken Bates il Leeds nel dicembre del 2012, continuando la sua inarrestabile discesa nei debiti; le presenze sono diminuite di quasi l’otto per cento, le entrate ai cancelli sono andate giù di 2 milioni di sterline e il fatturato è sceso da 31,8 a 28,5 milioni di sterline. I conti del club per l’esercizio precedente hanno evidenziato un utile di 317.000 con una perdita operativa di 3,3 milioni di sterline. Gli ultimi conti evidenziano un risultato operativo di 11,6 milioni, addolcito dalle indennità di trasferimento in entrata di 2 milioni.

In collaborazione con Calcio & Finanza

 


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: