•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 9 aprile, 2014

articolo scritto da:

L’Atletico Madrid in semifinale.Barcellona fuori dopo 7 anni

atletico-nella-storia

Incredibile a Madrid: l’Atletico Madrid batte 1 a 0 il Barcellona nel ritorno dei quarti di finale di Champions League e va in semifinale. Al Vicente Calderon è festa per i colchoneros di Diego Simeone, sempre più idolo dei suoi tifosi. Per il Barcellona l’ennesima conferma di una stagione da incubo: dalla stagione 2006/2007 che non usciva ai quarti di finale.

EMOZIONI A NON FINIRE – Al Calderon un grande Atletico Madrid sbatte fuori dalla Champions un Barça spento, e lontano anni luce da quella squadra che negli ultimi anni ha vinto tutto. Prestazione opaca di Messi e degli “extraterrestri” blaugrana: per Gerardo Martino questa potrebbe davvero essere una delle ultime partite con il Barcellona. E’ Koke al 5’ a portare in vantaggio l’Atletico, dopo una bella azione dei colchoneros. Ritmi intensi per tutta la prima frazione di gioco, con tante occasioni da entrambe le parti.

Simeone-atletico

SOGNO CHAMPIONS- Nel secondo tempo il Barcellona tenta il tutto per tutto, inserendo l’ex Udinese Sanchez, ma è sempre Atletico, che va anche vicinissimo al secondo goal. Ultimi minuti al cardiopalma per gli uomini di Simeone e per i suoi tifosi: al triplice fischio di Webb il Calderon esplode, l’Atletico è entrato nella storia. “Non abbiamo paura di nessuno, nemmeno del Real Madrid”, dichiara ai microfoni David Villa, grande protagonista in una delle notti più belle dell’Atletico. Grande delusione per Martino, l’allenatore del Barcellona: “Questa sera ci è mancata l’intensità giusta, Messi mi ha deluso, un pò come la squadra”

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: