•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 21 agosto, 2014

articolo scritto da:

Meeting Comunione e Liberazione, Lupi “Non tifa per nessun partito, cerca di costruire bene comune”

Meeting Comunione e Liberazione, edizione 2014, nelle parole di uno dei riferimenti politici di quell’universo quale è Maurizio Lupi. Il ministro si esprime cosi: “non tifa per un partito, ma per il bene della persona e di un popolo, ed è simpatetico con chi – anche al governo – cerca di costruire il bene comune. Per questo mi auguro che il Meeting continui a svolgere la sua funzione, non a tifare per un partito”.

Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, esponente di Ncd, parla del Meeting al via nel fine settimana a Rimini in un’intervista a Repubblica. Un incontro ‘di centrodestra‘? “Con la crisi, le barriere ideologiche si superano – risponde Lupi – non si tratta di destra o sinistra, ma delle risposte da dare. Per questo con Alfano e altri ho sostenuto il governo Letta e poi Renzi, la nascita di Ncd e la spaccatura del centrodestra: abbiamo rotto con Berlusconi perchè non serviva una crisi, ma un governo che ricostruisse l’Italia”.

lupi meeting comunione e liberazione

Quella con Berlusconi, aggiunge, “per me è stata un’esperienza importante. E potrà esserlo ancora se accetta la sfida per il futuro: un centrodestra di sussidiarietà e libertà alternativo a Renzi e alla sinistra”. Quanto all’assenza di Renzi al Meeting, “non mi sembra uno scandalo. Anche altri premier, in passato, non sono venuti. Certo non è stata una decisione polemica”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: