•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 23 agosto, 2014

articolo scritto da:

Sla, Cacciari contro l’Ice Bucket Challenge “Beneficenza pelosa”

Cacciari sulle iniziative pro-Sla: “È tragico che per raccogliere fondi occorra fare i deficienti”. Senza mezzi termini l’ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari sull’Ice Bucket Challenge, che ieri ha trovato un testimonial anche nel premier Matteo Renzi. “Questi spettacolini, anzi, chiamiamoli sketch – dice Cacciari in un’intervista sul Fatto Quotidiano – non hanno niente a fare con la beneficenza. Aiutare il prossimo è un altra cosa”.

sla

“Questa roba – secondo Cacciari – è una réclame per chi lo fa. Se è beneficenza, è beneficenza pelosa. Ci pensi un attimo: se le persone comuni si tirassero l’acqua gelata addosso, che effetti positivi sortirebbero sulla propensione al bene degli individui? Sono mode nate nella società della pubblicità. È tutto banale, tutto molto banale”. Quindi Renzi ha sbagliato a partecipare? “Era ovvio che Renzi lo facesse: o fa il discorso mio, o si butta l’acqua addosso, non ci sono alternative”.

cacciari critica doccia ghiacciata pro sla

Eppure Obama si è tirato indietro. “Obama ha fatto la persona seria, ma lui se lo può permettere, Renzi forse no. Lui è un giovane che è nato, si è formato, negli anni in cui è proliferata quest’idea di politica qui. Uno che fa la politica come la fa Renzi, lo dico senza acredine, è perfetto per l’Ice Bucket – secondo Cacciari – Tra l’altro se lo coinvolgono in un gioco del genere, lui mica può tirarsi indietro: lo accuserebbero di snobismo”. E il parallelo con altre campagne del passato promosse da celebrità, ad esempio il Live Aid, per l’ex sindaco non sta in piedi: “Erano eventi organizzati da grandi leader artistici, questi invece sono personaggi che si legano a degli spettacolini senza nessuna coscienza politica alle spalle. Vedo solo il deprimente spettacolo di giovani che si tirano l’acqua addosso”.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

30 Commenti

  1. Renato Pagnan ha scritto:

    Condivido la posizione di Cacciari … vi è però da segnalare che i “governanti cretini” italiani han fatto di peggio … hanno diminuito le risorse per i malati di SLA e per la ricerca … spero, almeno, che l’acqua fredda sia servita a loro per mettere in funzione qualche neurone in più

  2. Raffaela Cennamo ha scritto:

    Sempre a blaterare anche Cacciari .Cacciari sa che è stato un malato di SLA a volere l’Ice Bucket Challenge? C’è il suo video..cercatelo e informatevi prima di criticare e criticare..

  3. Riccardo Bottegal ha scritto:

    cacciari è schizzato; invece di blaterare, perché non fa qualcosa lui?

  4. Riccardo Demaria ha scritto:

    La trovo una bella iniziativa. Non fa male a nessuno, ma se interpretata da personaggi famosi fa conoscere la realta’ SLA a molte persone. E sta raccogliendo anche un bel po’ di denaro per la ricerca, che non fa mai male. Cacciari come spesso accade deve fare lo snob a tutti i costi.

  5. Marco Roncelli ha scritto:

    e fatti pure una doccia gelata per l’ITALIA!!!!!!!!!

  6. Morski Som ha scritto:

    cacciari pseudo intellettuale di merda, ma vai nei salottini tv cui sei abituato (e dipendente) per spare le tue cazzate

  7. TrevisaniGiuseppe ha scritto:

    Beh, Anche un intellettuale come Massimo Cacciari si alza qualche mattino e posa il piede sinistro.
    Stupisce che un intellettuale come lui, senda ad un livello piuttosto basso per attaccare, al solo gusto di farlo, un cosa scherzosa che ha lo scopo di raccogliere fondi per fare del bene all’umanità, e tira in ballo Obama che non si fa tiar dentro, all’ice Buket, perche è persona seria edi cultura politica lontana da quella di Renzi.
    Mi spiace prof. Cacciari, ma in questo caso lei fa il parruccone!!!

  8. Piero Bazzoni ha scritto:

    Che benifici ne traggono i malati di sla? Una goliardata e basta.

  9. Maria Nocera ha scritto:

    tu sparale qui invece

  10. Maria Nocera ha scritto:

    ma i pro-doccia qui scriventi l’hanno fatta tutti?

  11. Morski Som ha scritto:

    toh! ho urtato la suscettibilita’ di un fan del sig, “so tutto ma non mi impegno in niente”

  12. Pasquale Ascioti ha scritto:

    Invece di farti il “gavettone”? lascia una parte dei tuoi vitalizi…. Questo vuol dire fare cose concrete…. Non facendo il “Pilato” della situazione,. Pilato se ne era avato le mani, tu hai fatto di più… Ti sei fatto la doccia… ” lavandoti ogni responsabilità”…

  13. Stefano Zanotti ha scritto:

    Cacciari sarà antipatico, ma è uno dei pochi che ogni tanto dicono le cose come stanno.

  14. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    povero fesso

  15. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    +1000% in Usa rispetto al 2013,grazie a questo effetto virale,una delle raccolte fondi meglio riuscite di sempre…Bravo Cacciari,adeguati alla massa imbecille,quanto si fa eh per star sempre dalla parte della pancia…vai e sforna altri Fusaro dal San Raffaele Universita.

  16. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    Fate vedere a Cacciari il video di come è incominciato tutto,se lo sapete eh…siete giornalisti dovreste conoscerne l’esistenza.

  17. Marco Scolozzi ha scritto:

    Cacciari ormai é contro tutto

  18. Daniele Gabrieli ha scritto:

    Di Cacciari si dice che i politici lo considerano un filosofo e i filosofi un politico. Ci sarà un perché

  19. Stefano Silvestri ha scritto:

    Sarà ma finora non ho visto l’opinione di un malato di sla che fosse contrario perché non è abbastanza “seria” come idea.
    Trovo che prendersi troppo sul serio sia una vera e propria malattia soprattutto per gente di una certa età che non ha più cartucce da sparare, magari il prossimo ice bucket challenge lo faranno per trovare una cura a questo 😛
    Lasciatelo stare il poverino, lasciate stare tutti i poveri miseri omuncoli che pensano che la beneficenza non sia tale se non viene fatta “come si deve”, perché probabilmente sono persone che non hanno mai avuto bisogno di aiuto e sono convinte che per affrontare le tragedie occorra essere tristi.

  20. Dino Marocchi ha scritto:

    Ma perché un celebre filosofo contemporaneo sente la necessità di sentenziare in maniera definitiva su tutto? Anche su questioni che un grande pensatore potrebbe anche lasciar perdere. E non è vero che è pelosa. Negli states son usciti bei dollaroni. Qui deve ancora essere organizzata. Prova a chiedere alla moglie di Borgonovo che è donna meravigliosa. Cacciari riposati. Anche il pensiero diventa stanco.

  21. Bimba matrioska ha scritto:

    Bravissimo! Sante parole. ..

  22. Bimba matrioska ha scritto:

    Bei dollaroni? 60 milioni di $ da 300 milioni di Americani? 1 si 5 in pratica. .Bella buffonata inutile. .

  23. Bimba matrioska ha scritto:

    Non occorre essere tristi ma nemmeno fare gli idioti ed i buffoni…In medio stat virtus..

  24. Bimba matrioska ha scritto:

    60 milioni di $ da 300 milioni di Americani. ..1 su 5..Buffonata inutile. .

  25. Bimba matrioska ha scritto:

    Viva i parrucconi che hanno ancora il senso della dignità piuttosto che gli idioti buffoni. .

  26. Bimba matrioska ha scritto:

    L’estate 2014 sarà ricordata per il cattivo tempo ed il cattivo gusto degli imbecilli che si sono rovesciati il secchio di acqua in testa. .

  27. Mauro Agus ha scritto:

    Anche Cacciari a peli sta bene

  28. Luisa Lulù ha scritto:

    Bravo

  29. Fernando Giannoni ha scritto:

    Ma lui l’ha fatta beneficenza?

Lascia un commento