•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 29 agosto, 2014

articolo scritto da:

Giarrusso (M5S): la nuova norma sul voto di scambio è disastrosa

giarrusso

Mario Giarrusso, componente della Commissione Parlamentare Antimafia, in quota Movimento 5 Stelle, attacca la maggioranza per la norma-autogol sul voto di scambio. “Avevamo ragione” noi del M5S, denuncia il Senatore.

La modifica del 416 ter prevede – come ha sottolineato la Cassazione – che per condannare parlamentari e politici bisognerà evidenziare che l’uso del metodo mafioso per procacciare elettori è parte dell’accordo col clan della malavita stessa. “È un disastro – sostiene Giarrusso – e la cosa grave è che non è rimediabile. Anche se cambiassimo la norma, poiché è entrata in vigore per qualche mese verrà applicata a tutti i processi pendenti”.

voto di scambio 2

Giarrusso afferma di aver più volte denunciato l’iniziativa, senza essere stato ascoltato: “non hanno voluto capire. Addirittura la presidente della Commissione, Rosy Bindi, ha fatto venire il giurista Giovanni Fiandaca che ha sostenuto la formulazione approvata dalla Camera. Il punto grave è che la norma, è più favorevole al reo e rende penalmente irrilevanti condotte sanzionate dalla precedente norma”. Una legge che andrà cambiata, in quanto adesso “non è rimediabile, insomma, possiamo solo rimediare per il futuro. Potremo modificare la norma ma solo per i reati non ancora commessi. Quanto commesso ricade sotto questa norma che ormai è entrata in vigore e chiunque può invocarla per i fatti accaduti finora”.

Daniele Errera


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

28 comments
Massi Meloni
Massi Meloni

nooo quelli non sono soldi dei cittadini..infatti sono soldi dei grIllini che vanno a leggere le idiozie del clown e del beccamorto..e loro guadagnano..ah ah ah. Per quanto riguarda stai "MUTTO" ?(CORREZIONE= MUTO) il "sig. Angius" evidenzia tutto il grado di EDUCAZIONE e DEMOCRAZIA che possiedono i grillini. BUONA DOMENICA.

Roberto Rocco Scicolone
Roberto Rocco Scicolone

I pdioti sono cosi idioti che quando il padrone gliela mette nel deretano si fanno convincere da questo che stanno defecando ed è bene per loro... poi ci sono i troll come dottor zmorg (notate come non ci mette la faccia per quello che dice) a cui non bisogna rispondere!!!

Dottor Zmorg
Dottor Zmorg

Ciao Sergio, ho parlato con il mio avvocato stamattina dopo aver letto le tue carinerie e sarebbe felice di conoscerti. Puoi darmi i tuoi estremi?

Pietro Pirozzi
Pietro Pirozzi

divertente.. i piddini manco se le leggono le leggi e criticano l'oprato dei cinquestelle a priori. Non dico tanto.. ma provatela solo a leggerla e poi ne riparliamo miei cari

Dottor Zmorg
Dottor Zmorg

Guarda si può discutere di tutto, ma meglio evitare l'insulto gratuito, e lo dico da amico, anche se capisco che con la tua faccia ci si possa sentire ontologicamente arrabbiati con il mondo. Hai tutta la mia solidarietà, se vuoi conosco bravissimi dottori in grado di curarti. Veniamo ai punti: 1) Il governo Letta ed il governo Renzi sono due entità distinte, proprio il giornale che hai linkato due volte lo sostiene. Ha parlato diverse volte di tradimenti ed altre gentilezze. L'eventuale collaborazione con il governo Letta cosa ha a che fare con questo? Nulla. L'inasprimento della pena comunque lo propose SeL e non M5S ed il PD lo votò 2) Il governo cambiò idea, come dici tu, perché i magistrati che si occupano di questi reati spiegarono che in quel modo la norma era anticostituzionale essendo il reato in questione, voto di scambio punito con pene simili a quelle di un reato più grave associazione, associazione mafiosa. Immagino che sia difficile da capire per persone che considerano l'omicidio colposo di Grillo un reato meno grave della corruzione. 3) Sarebbe stato più utile lavorare ed insistere per rendere il reato più facilmente perseguibile, peccato che per farlo è necessaria una perizia che nel M5S scarseggia. Quando non si parla di web l'ignoranza tra quelle fila è mostruosa. Saranno stati distratti dalle biowashball 4) Il fatto quotidiano è un giornale di tutto rispetto, ma è senza dubbio un giornale tendenzialmente di parte e preferisce fornire certe voci e certe opinioni piuttosto che altre. Se vuoi avere un quadro più oggettivo della cosa dovresti prendere in considerazione anche altre fonti d'informazione. Tanto per dirne una? Giusto nell'esercizio di dare addosso a Renzi senza se e senza ma parlarono di flop dell'ice bucket challenge quando bonifici non potevano ancora essere arrivati a destinazione. Ora che la campagna ha raccolto tanti soldi tacciono e non pubblicano smentite. Si tratta di un giornale "contro" che è sempre in opposizione al governo, a prescindere da quale sia, è una scelta editoriale.

Maffei Giuseppe
Maffei Giuseppe

se lavreste fatta voi con il vostro grillo certamente era molto meglio e cosi voi poveri grillini dovevate essere molto piu' contenti

Sergio Gs IIo
Sergio Gs IIo

ma tu non capisci neanche quello che succede in Parlamento , ne' e' in grado di informarsi su chi propone cosa e quando, chi vota a favore o contro ecc ecc e fai anche il saputello e invece sei solo un coglionazzo

Sergio Gs IIo
Sergio Gs IIo

ma tu Dottor Zmorg sei troppo IMBECILLE per capire PRIMA e DOPO perche' ti hanno bocciato anche all'asilo, vero ?

Sergio Gs IIo
Sergio Gs IIo

quei coglioni del PD avevano fatto bene ad accettare la proposta e il voto dei 5S con la PRIMA versione della norma. Poi Renzi ha incontrato Silvio, e si e' rifatta in modo da non dare fastidio agli amici degi amici

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Potevate stare in maggioranza e avreste potuto decidere qualcosa anche voi...ma ne avevate la capacità?

Marco Angius
Marco Angius

e che cazzo te frega, mica sono soldi dei cittadini. invece quelli che prendono pd e pdl si che sono soldi dei cittadini. Massi Melon abbi almeno un pizzico di intelligenza STAI MUTTO

Massi Meloni
Massi Meloni

ricordate sempre: più clic, più voti, più soldi=beppegrillo.it

Paola Mercuri
Paola Mercuri

ma per favore finitela con questa cantasilena.....chi deve ubbidire alla casta sono altri e non il m5s......mi raccomando attento all'asinio che vola...hahahhaah........

Massi Meloni
Massi Meloni

se lo dice Giarruspo allora è unabuona norma. il padrone ha ordinato di dire sempre no....e loro obbediscono.

Francesco Olandese
Francesco Olandese

Beh, se lo dice il fine giurista giarruso sarà sicuramente vero, strano che la magistratura si sia schierata dalla parte di questa norma, ma in fondo quella è casta, che vuoi che ne capisca!

Antonio Piarulli
Antonio Piarulli

finalmente si apre alle preferenze,senza reticenza alcuna si potrà votare "liberamente", lo venderanno così al Popolo!

Dottor Zmorg
Dottor Zmorg

Quindi i cinque stelle non hanno collaborato solo per poter criticare come al solito?

Mario Michele Giarrusso
Mario Michele Giarrusso

Ma quante menzogne!

Sel non ha mai richiesto alcun aumento della pena ma anzi ha sempre appoggiato la RIDUZIONE della pena. Si avete letto bene RIDUZIONE DELLA PENA. Basta prendere un codice penale del 2013 o degli anni precedenti e troverete il 416ter vecchia versione con la pena prevista da 7 a 12 anni. Il M5s ha solo e sempre DIFESO la pena presistente contro i mascalzoni che la volevano ridurre del 42% come hanno poi fatto ckn il voto convinto di SEL. La magistratura -altra menzogna colossale - mai e poi mai aveva richiesto una simile porcata di norma. Solo alcuni esponenti politicizzati hanno appoggiato questa vergognosa norma. Adesso, come avevamo previsto, la Cassazione non ha potuto far altro che prendere atto della nuova norma che sostanzialmente costituisce un colpo di spugna sul reato di voto di scambio. Vedrete nei prossimi mesi quante assoluzioni verranno fuori.