•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 31 agosto, 2014

articolo scritto da:

Fratelli d’Italia, manifesto-shock contro le adozioni gay. Oliviero Toscani insorge: foto rubata, li denuncio

Clamorosa gaffe di Fratelli d’Italia. Il partitino di destra della deputata Giorgia Meloni scivola infatti sulle adozioni gay. E lo fa utilizzando una fotografia del celebre fotografo Oliviero Toscani, probabilmente pensata per contesti e finalità completamente diverse.

Nel manifesto si vedono infatti due coppie omossessuali (una composta da due uomini e una da due donne) con al centro un neonato e lo slogan: “Un bambino non è un capriccio. No alle adozioni per i gay”. Immediata la replica del fotografo, che, tramite twitter, ha minacciato di adire le vie legali contro il partito della Meloni.

L’iniziativa arriva a pochi giorni dalla decisione del Tribunale di Roma che ha concesso in adozione ad una coppia lesbica una bambina. Decisione subito contestata da tutti i partiti del centrodestra, tra cui, appunto, Fratelli d’Italia.

SCONTRO TRA VLADIMIR LUXURIA E GIORGIA MELONI – Vladimir Luxuria ha tirato in ballo Giorgia Meloni abbandonata dal padre quando aveva 12 anni.

luxuria meloni da polemica adozioni a scontro personale

Immediata la reazione di Giorgia Meloni che ha definito “schifoso” il fatto di richiamare questioni private.

adozioni la risposta di giorgia meloni a vladimir luxuria

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

18 Commenti

  1. Antonio Nardella ha scritto:

    Peccato che i fratelli d Italia sono un flop.. falsi e voltagabbana come la Lega Nord. Basta informarsi bene.

  2. Andrea Dagna ha scritto:

    Non mi viene altro che patetici idioti…

  3. Marco Corvi ha scritto:

    Meloni se invece di far adottare con voto parlamentare la “marocchina” Ruby al presidente “egiziano” Mubarak, aveste utilizzato la stessa “maggioranza” per fare delle leggi utili al paese e non per un unico delinquente ( poi delle stesse leggi se ne avvalgono anche gli altri e voi vi lamentate che in Italia ci sono gli impuniti!) oggi non faresti queste pagliacciate!

  4. Alessandro Castrechini ha scritto:

    Dov’è lo shock??? Lo shock è che in questo paese non si è più liberi di esprimere le proprie idee.
    Si deve ad esempio avere il timore di dire che si è contrari all’immigrazione incontrollata perchè si rischia di passare per razzisti, senza tener conto che tale immigrazione puó diffondere malattie e perchè nella situazione economica in cui siamo forse sarebbe più giusto dare priorità agli italiani, ovvero a coloro che sono nati, cresciuti e che lavorano (pochi purtroppo) in Italia pagando le tasse.
    O si rischia di passare per omofobi semplicemente se si chiede a chi ha un’inclinazione sessuale diversa dal comune di rispettare la maggioranza delle persone, magari evitando effusioni in luoghi pubblici (io, da etero mi vergogno a baciare mia moglie in pubblico o comunque mi da fastidio se qualcuno lo fa davanti ai miei figli), e non dite che si tratta di mentalità retrograda…a casa mia si chiama rispetto per il prossimo.
    O, come in questo caso, si parla di foto shock anche se rispecchia il pensiero della maggioranza degli italiani, perchè sei più cool se sostieni quello della minoranza.

  5. Maurizio Nastasi Lampis ha scritto:

    miserabili fino alla fine!

  6. Cesare Erri ha scritto:

    Bisognerebbe dirlo anche a tutte quelle coppie etero che fanno figli soltanto per conformismo.

  7. Giusi Verde ha scritto:

    dementi a contributo pubblico.

  8. Angelo Ardovino ha scritto:

    pagliacciate? trova pure chi ci ricama un poema sopra!

  9. Girolamo Gentile ha scritto:

    siete solo degli stupidi ipocriti abituati ad essere sempre contro qualche cosa, ci sono delle persone più qualificate di voi per fortuna a dover decidere.

  10. Riccardo Bottegal ha scritto:

    ad esempio, non si è liberi di dire che sei un coglione…

  11. Pingback: Adozioni, nuovo scontro: dopo Oliviero Toscani-Fdi è la volta di Vladimir Luxuria contro Giorgia Meloni 1 - Termometro Politico

  12. Massimiliano Roberto Gandini ha scritto:

    E le scuse sono peggio del manifesto. Fratelli d’Italia figli di chi?

  13. Giovanni Merli ha scritto:

    Neppure difendere strenuamente un pedofilo di quasi ottantanni….e affidare “la nipote di Mubarak” a una prostituta………

  14. Alessandro Castrechini ha scritto:

    Purtroppo invece quello si è liberi di dirlo, poichè gli idioti sono sempre dietro l’angolo, e la parola rispetto pare sia stata cancellata dal vocabolario della lingua italiana.

  15. Luca Passantino ha scritto:

    Siete stati per anni in un partito fondato da un mafioso…come potete essere credibili???

  16. Michele Racco Due Cavalli ha scritto:

    Denunciali Oliviero. Soprattutto per il look ed il phisique du role dei/delle modelli/e, oltre che per il cattivo gusto. La foto rubata, forse, è il meno…

  17. Rita Mariani ha scritto:

    Shock?? Sacrosanta verità: UN BAMBINO NON È UN CAPRICCIO! !!!!

  18. Pietro Ronca ha scritto:

    con la roba loro possono fare quello che vogliono…..ma su i figli è.. NO.

Lascia un commento