•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 3 settembre, 2014

articolo scritto da:

Primarie Emilia-Romagna, Richetti “Bonaccini sostenuto dall’apparato”

richetti pd

matteo richetti


Con le dimissioni di Vasco Errani, nella vecchia e rossa Emilia-Romagna si è aperta la corsa alla successione per la carica di Presidente della Giunta Regionale. Del governatore, insomma. Il vuoto lasciato dallo storico Presidente (4 mandati) sarà colmato dalla persona più votata alle elezioni primarie: Stefano Bonaccini sembra in vantaggio su Matteo Richetti, il quale attacca la dirigenza dem per sostenere esclusivamente il consigliere regionale modenese e segretario del Pd regionale del partito.

Richetti spara a zero sull’apparato partitico nella regione rossa, in un’intervista a Radio Città del Capo: “prendo atto, come prendono atto tutti, che in queste ore tutto il gruppo dirigente del partito si sta oggettivamente compattando e a me dispiace perché noi abbiamo messo in campo alcune proposte, abbiamo parlato di sanità, di innovazione, di imprese, di formazione e di welfare. Stefano presenterà le sue nei prossimi giorni e prima ancora che possa esserci un confronto di idee c’è già un posizionamento preventivo”. Un j’accuse vero e proprio: Richetti sostiene come si sia sacrificato il dibattito sull’altare delle correnti, della fedeltà politica, delle conseguenze dell’organizzazione (oligarchia).

Una partita che, però, non rinuncia a disputare, è ovvio. Ma con un crescente senso di amarezza: “qualcuno si ritiene maggiormente appartenente ad una comunità politica e qualcun altro ormai da tempo viene considerato un po’ ai margini”, afferma Richetti, deputato ed ex Presidente del Consiglio Regionale emiliano. E’ lo stesso Bonaccini a non starci e decide, così, di rispondere per le rime grazie ad un cinguettio su twitter: “la maggioranza dei sindaci dell’Emilia-Romagna mi sosterrà alle primarie. Sono apparato anche loro che son stati eletti dai cittadini?”, si chiede retoricamente il numero 1 del Pd regionale.

Daniele Errera


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

9 comments
Mauro Conti
Mauro Conti

Richetti perchè non ci racconti la tua storia e magari ci delucidi sul futuro che hai in mente.Ho avuto il piacere di sentirti in radio e basterebbe quella registrazione ha farci capire perchè non votarti. Altro che apparato.

Voar Livre
Voar Livre

Mai lamentarsi, uno esperto di autostrade, l'altro di poltrone, l'apparato vi ha consentito posizioni e livelli retributivi che ad un cittadino qualunque non è concesso

Riccardo Demaria
Riccardo Demaria

Tu datti da fare con gli elettori, l'appparato non sempre vince. Renzi ne è la testimonianza.

Ciro Pocobello
Ciro Pocobello

si tirano i piede , vergognatevi , incapaci , è bugiardi .

Dario Cafiero
Dario Cafiero

Ma alle primarie dell'Emilia Romagna invece dei 2 euro daranno i pop corn per vedere i renziani scannarsi tra di loro?