•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 4 settembre, 2014

articolo scritto da:

M5S Livorno, Nogarin attaccato dai meet up

nogarin, rifiuti llivorno, movimento 5 stelle

 nogarin livorno movimento 5 stelle

Sembra già terminata la dolce luna di miele tra Filippo Nogarin e il Movimento 5 Stelle di Livorno. Da una parte il ‘controllato’, Nogarin e la sua Giunta, e dall’altra l’organizzazione, il Movimento 5 Stelle e i meet up. La composizione della Giunta è stato il casus belli all’interno dei grillini amaranto. Nogarin, infatti, è stato attaccato da 2 dei 3 meet up cittadini per la nomina di Simona Corradini, Alessandro Aurigi e Giovanni Gordiani ad assessori: la prima è stata rimossa appena possibile, il secondo è stato depotenziato delle competenze attraverso l’intervento del capogruppo pentastellato Bastone ed la figura del terzo, ritenuto intoccabile, spacca all’interno del Movimento per la candidatura alle ultime elezioni amministrative con una lista civica di centro sinistra molto vicina al Partito Democratico.

Da una parte, quindi, l’eletto, dall’altra la macchina organizzativa che ha permesso la vittoria. Una situazione che si ripresenta in molti partiti, movimenti ed associazioni. Nogarin risponde per le rime convocando il proprio avvocato e diffidando i gestori delle pagine facebook (sul quale social network, c’è da ammetterlo, i 5 Stelle imperversano) ‘Cinquestelle Livorno’ e ‘5 Stelle Livorno meetup ufficiale’. La legale, Francesca Zanghi, scrive: “il signor Nogarin è stato ufficialmente legittimato all’utilizzo del nome ‘Beppe Grillo’ e del marchio ‘Movimento 5 Stelle’ per la città di Livorno. Essendo risultati, in plurime occasioni l’utilizzo del simbolo 5 Stelle e il nome Beppe Grillo forieri di disguidi a livello organizzativo oltre che a livello comunicativo – se non addirittura nocivi allo stesso movimento politico – onde evitare future possibili problematiche con conseguenti disagi, sono a diffidarla dall’utilizzo del nome Beppe Grillo e del marchio Movimento 5 Stelle, intimandole l’immediata rimozione dai suoi siti”. Centro della ritorsione del primo cittadino dello storico feudo di sinistra è il celeberrimo (all’interno delle mura cittadine) attivista pentastellato, Marco Valiani, primo dei non eletti in Consiglio Comunale.

La sfida tra maggioranza dei meet up ed il sindaco sembra, ormai, palese. Ed i membri pentastellati del Consiglio Comunale potrebbero essere l’ago della bilancia: qui rientra la decisione della rimozione di Corradini ed il depotenziamento di Aurigi. Un caso, quello livornese, che rischia di diventare nazionale. Già da più parti di Italia, infatti, arrivano attacchi a Nogherin: “un dipendentie che non è il proprietario del simbolo”, scrivono, per esempio, dal Movimento 5 stelle Roma – 878 blogger Beppe Grillo (meet up con oltre 600 attivisti).

Daniele Errera

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

26 Commenti

  1. Mori Guido ha scritto:

    Grandi hanno dato provo di tutta la preparazione e la serietà dei pentastellati #andateazappare

  2. Fabio Guidi ha scritto:

    Ma i 5S sono al governo a Livorno con solo il 19% dei voti al primo turno, grazie all’odio dei Sinistri Sinistri verso il PD e grazie allo stesso PD che ha presentato dei candidati SOLO della vecchia guardia. In sintesi sono li per caso. Faranno un po’ di casino per 5 anni, pulizia si spera delle cose piu’ eclatanti poi spariranno nel dimenticatoio che e’ il loro posto nella storia.

  3. Dottor Zmorg ha scritto:

    Non dureranno 5 anni, forse neanche altri 6 mesi. Riescono a distruggere l’unica vittoria notevole ottenuta.

  4. Pino Iaco ha scritto:

    Strano eppure Nogarin non ha fatto nulla…proprio nulla. …

  5. Giampiero Censorii ha scritto:

    ..è dura passare dai tetti alle scrivanie…

  6. Martina Buda ha scritto:

    Sapete solo criticare con commenti privi di sostanza….ricordatevi che renzino non ha mai ottenuto voti!!!!

  7. Alan Ford ha scritto:

    Vedo che anche nella pseudosinistra si comincia a GUFARE. 🙂

  8. Alan Ford ha scritto:

    anche dalla ruota della fortuna alla presidenza, oppure dai letti parapresidenziali al ministero

  9. Mauro Agus ha scritto:

    noooo ma come mai?? è adatto al suo ruolo….

  10. Massimo Giovacchini ha scritto:

    Il casino, l’impreparazione e il pressappochismo andrà di moda

  11. Flavio E Carla Martinelli ha scritto:

    ma questo è riuscito a farla la giunta ?

  12. Vincenzo Denisi ha scritto:

    notizia falsa

  13. Leonardo Braccio ha scritto:

    Nogarin è stato eletto, deve avere tempo, lo dico da non – pentastellato.

  14. Marco Metta ha scritto:

    noto con piacere che le “notizie” che possono in qualche modo infangare, caso strano, il M5S, vengono ripetute e spiattellate più volte nel corso dei giorni. Le porcate e le ipocrisie di Renzi, vengono ovviamente taciute, e si danno notizie di poco conto su pd, fi e altri, giusto per far vedere che “si parla di tutti”. Questo è giornalismo serio, competente e imparziale, come solo Repubblica e l’Unità sanno fare. E da oggi, anche questo termometro per il culo.

  15. Giusi Verde ha scritto:

    GOM-BLO-TTO!!!

  16. Marco Metta ha scritto:

    l’intelligenza italiota si nota subito dall’arguzia dei commenti dei pidioti… -.- tra l’altro, non sai manco sillabare. Cristo santo, ma le hai fatte le elementari…?!? o.O
    Ma poi… “gomblotto”, “scie kimike”… nulla di più elaborato e studiato che possa sembrar provenire da qualcosa di meglio di un subdotato. Potrei prendere continuamente per il culo voi pidioti con mille argomenti diversi.. ma perché infierire?? Mi limito a vedervi morire di fame mentre vi tassano e vi sbeffeggiano, pezzentelli capre. 😉

  17. Giusi Verde ha scritto:

    si, hai ragione ma sciugati la bava alla bocca che fa un pò schifo…

  18. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    lol che ragionamento ridicolo

  19. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    lol

  20. italicmrwolf ha scritto:

    TermometroPol notizia molto molto molto semplicemente falsa! #giornalaisideventa

  21. Pingback: Livorno, il sindaco Nogarin si difende: "Eredità Pd scomoda, difficile cambiare sistema clientelare" 1 - Termometro Politico

  22. Leonardo Naticchioni ha scritto:

    Ma questi di sinistra dopo che hanno fatto danni per 70 anni , criticano uno che ce li da due mesi!!
    Siete proprio miserabili!!!

  23. Marco Metta ha scritto:

    “lol che ragionamento ridicolo” è la tipica risposta di chi non sa cosa dire e non ha nulla da poter dire, ma vuol far vedere che controbatte. How sad… -.- almeno io, un ragionamento, sono capace di farlo. 😉 A differenza di voi pidioti, che di ragionamenti non ne avete mai fatti in vent’anni, ed ecco i risultati. Se sapeste come siete visti dal di fuori, dal basso della vostra ignoranza contadina, andreste in giro con un sacchetto in testa per la vergogna. 😉

  24. CarlaValiante ha scritto:

    sta parlando dei grullini? sembra proprio di si?????

  25. CarlaValiante ha scritto:

    lui deve avere del tempo,mentre Renzi la bacchetta magica?????

Lascia un commento