•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 5 settembre, 2014

articolo scritto da:

Fausto Bertinotti elogia il pensiero liberale e Matteo Renzi

fausto bertinotti

“Resto comunista, ma vedo la nostra sconfitta storica”. Dura autocritica da parte di Fausto Bertinotti, leader storico di Rifondazione Comunista, intervistato dal quotidiano ‘Repubblica’. Nell’intervista, Bertinotti parla anche di Matteo Renzi, Papa Francesco e del pensiero liberale.

ELOGIO DEL LIBERALISMO – Il Fausto Bertinotti che non ti aspetti. Quello che – da comunista – si lancia in un vero e proprio endorsement a favore del pensiero liberale, il quale “riesce a fare dell’individuo l’alfa e l’omega della misura del carattere democratico della società». E del comunismo cosa resta? Per Bertinotti a sinistra c’è “chi ha perso” e chi “ha subito una mutazione genetica”. Il terreno d’incontro per ripartire può essere solo quello “della critica al capitalismo, ma il Partito democratico fallisce perché pensa di accompagnare la rivoluzione capitalistica. E sceglie la cultura della governabilità”. La strategia va portata avanti, secondo l’ex leader PRC, individuando “ciò che è rimasto vivo nelle culture. Nel marxismo l’eguaglianza e nel pensiero liberale il valore dei diritti individuali”. Un vero e proprio via libera ad un ‘melting pot’ di ideali politici storicamente contrapposti.

PAPA FRANCESCO – Fausto Bertinotti parla anche della figura di Papa Francesco e analizza, in generale, il ruolo e la figura della Chiesa attuale. Già una settimana fa, intervenendo in un convegno a Todi, l’ex presidente della Camera aveva parlato delle dimissioni di Ratzinger definendole il gesto più rivoluzionario degli ultimi anni. A proposito del pensiero cattolico, Bertinotti – pur ribadendo di essere un “sereno non credente” – lo ritiene l’unica delle tre grandi culture del Novecento ancora in piedi, in quanto “la Chiesa ha una leadership all’altezza della sfida e il pontefice pronuncia parole profetiche su guerra, capitalismo e immigrazione”.

fausto bertinotti

PRODI E IL ’98 – L’ex leader di Rifondazione ripercorre anche le vicende del primo governo Prodi e la sua caduta nell’autunno ’98. Fausto Bertinotti conferma la bontà della scelta fatta allora, togliendo il sostegno all’esecutivo: “Non fu un errore, fummo preveggenti, si andava verso l’Europa di Maastricht. Sapevo di mordere nel corpo vivo della sinistra. Fu una vicenda dolorosissima, umanamente certe rotture sono rimaste”. Ma poi aggiunge: “Mi rimprovero però una cosa, il nostro governo aveva una chance: c’era Jospin e agganciarlo sarebbe stato straordinario…”.

MATTEO RENZI – Da Fausto Bertinotti arriva anche un elogio rivolto al premier Matteo Renzi, considerato “un grande surfista” ma anche “il primo grande leader post moderno”. Ma poi arriva la stoccata: “Il renzismo è la piena accettazione di una sovranità di governo della Troika e della Bce”. E si lancia in previsioni sul futuro, con possibili rivolte pacifiche pronte a scatenarsi: “Indignados, Occupy Wall Street, no-Tav, le primavere arabe. L’attesa è dei barbari senza barbarie: l’operaio di Secondigliano, il precario”. Questo perché “il voto non è più la via maestra, non puoi aspettarti dal voto il cambiamento”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

151 Commenti

  1. Dottor Zmorg ha scritto:

    Moriremo tutti democristiani

  2. Donato Fioretti ha scritto:

    Lui l’ha sempre saputo…per questo usava il cachemire.

  3. Fabio Guidi ha scritto:

    Questo lo devo proprio leggere

  4. Matteo Raffo ha scritto:

    meglio tardi che mai

  5. Vittorio Ascalone ha scritto:

    Una riflessione un pò tardiva ! Opportunistica o fasulla ?

  6. Luigi Monge ha scritto:

    …e’ brutto invecchiare male….ma lui non e’ mai stato di sinistra…faceva solo finta…ma si vedeva…e’ chi gli ha creduto che doveva accorgesene….come Renzi…di sinistra non ha neanche la scarpa…

  7. Luigi Vigji ha scritto:

    fausto, hai considerato Berlusconi un liberale? renzi è la brutta copia di Berlusconi suo maestro…. sei vecchio!

  8. Margherita Simoni ha scritto:

    bah! Io a Berty ho sempre creduto et votato considerandolo un socialista: comunista per caso, Provaci ancora Fausto! Mi piaceresti al Quirinale!

  9. Carlo Carapacchi ha scritto:

    grande bufala politica !!!!

  10. Stefano Spippola ha scritto:

    Ah ma non è Lercio

  11. Fabio Pignotti ha scritto:

    Io se fossi Renzi farei i debiti scongiuri

  12. Remo Max Conti ha scritto:

    Fuori di testa…

  13. Agata Bel ha scritto:

    Ma davvero? Che novita’,questi sono una manica di traditori!

  14. Francesco Silvano ha scritto:

    Ma di cosa sta parlando..io di liberalismo ho visto solo le frontiere..vengono tutti qua a menare il belin

  15. Fabio Milani ha scritto:

    sta sempre dalla parte di berlusconi..

  16. Felice Galifi ha scritto:

    fausto un grande

  17. Riccardo Desantis ha scritto:

    mi ricorda la stioria dell’anziano vegano con l’alzheimer che voleva mangiare solo polpette perchè non ricordava di essere vegano

  18. Alberto Grosso ha scritto:

    SE È VERO, ha dato di testa !!!!!

  19. Alfonso Palma ha scritto:

    Taci hai fatto troppi danni ai lavoratori non hai più diritto alla parola. TACI !

  20. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    Bertinotti grande privilegiato dalla politica, la sua politica fatta sulla sabbia, ora si è scoperto un bel comodino

  21. Dante Sergio Gibertini ha scritto:

    Il più GANDE delinquente politico della storia d’Italia -Vaffancccccccccc.

  22. Cossu Marco ha scritto:

    Hai sempre vissuto alle spalle dei lavoratori, imbrogliandoli !

  23. Alessandro Laudani ha scritto:

    l’Italia va male proprio per questo, siamo un paese socialista/assistenziale dove di liberalismo e concorrenza non se ne vede nemmeno l’ombra.

  24. Beppe Serra ha scritto:

    Non se lo filava più nesssuno, per 5 minuti di visibilità venderebbe le donne di casa, che vomito

  25. Nadir Crive ha scritto:

    paraculo demente !!!!!!!!!!!!

  26. Riccardo Bottegal ha scritto:

    venghino venghino signori! il carro del vincitore è qui che vi aspetta! salghino salghino!

  27. Adolfo ReFraschini ha scritto:

    Voi non avete ancora capito una cosa: in Italia non esistono politici di destra o di sinistra. Occupano solo il primo posto che si libera.

  28. Alessandro Cito ha scritto:

    Jacopo Fiocchi tu che ne pensi?

  29. Stefano Coccia ha scritto:

    Personaggi di tal fatta che hanno distrutto la Sinistra non dovrebbero avere cittadinanza nella stessa sinistra. Arrivisti, egocentrici, poltronari invidiosi non hanno dato nulla alla Nazione.Mi preoccupa che qualcuno ancora l’intervisti. Ormai non hanno nulla da dire perchè non hanno nulla da prendere.

  30. Fabio Galli ha scritto:

    è la prostata

  31. Fabio Bianchi ha scritto:

    IN SIBERIA PER DIRETTISSIMA !

  32. Angelo Di Pietro ha scritto:

    1000 punti a Stefano Spippola

  33. Gaetano Fano ha scritto:

    Ma lui era talmente liberale che si vestiva all’inglese.

  34. Giulio Giliberti ha scritto:

    del personaggio bertinottiano mi resta solo il sindacalistya. Il politico è stato una nullità

  35. Pino Iaco ha scritto:

    Vabbuo’…anche questo è andato.

  36. Raffaele Zullo ha scritto:

    Arrestatelo, mettetelo in galera e gettate la chiave, poi alla comunista maniera, pane ed acqua.
    Homm e merd, non sei servito a niente, parassita.

  37. Lucia Locatelli ha scritto:

    Riguardo Renzi potrebbe avere ragione ma resta il fatto che offende i veri COMUNISTI. Bello imborghesirsi e contemporaneamente avere le tasche piene dei soldi del.. popolo

  38. Paola Lorenzetti ha scritto:

    ascoltandolo uno si rende conto del perchè ha perso, la sinistra, con un capo del genere.

  39. Domenico Bianco ha scritto:

    a suo tempo ha fatto indigestione di bandiere rosse e le coseguenze si vedono

  40. Giorgio Parigi ha scritto:

    ..quando l’ho dicevo ..mi davano del socialista….

  41. Sandro Di Spigna ha scritto:

    … una vecchia cariatide …

  42. Enrico Olivo ha scritto:

    I tanti imbecilli che a sinistra non hanno mai votato, potrebbero avere il buon gusto di infilarsi la lingua….

  43. Lamberto Giusti ha scritto:

    sai che sforzo…. Di fronte alle macerie è facile dire che il palazzo è caduto..

  44. Francesco Antonazzo ha scritto:

    Noi l’abbiamo sempre saputo al contrario di questo ipocrita che lo faceva solo perché andava di moda. Hai avuto anche il coraggio di intitolare un’aula del senato a un delinquente e fare anche eleggere la madre. Ritirati e non farti più sentire

  45. Giovanni Merli ha scritto:

    Diciamo subito che è riuscito nel suo intento, ha distrutto la sinistra, il consucero è un fascista, con il pensiero ma peggio con la politica liberale i poveri sono aumentati a dismisura, cosa aggiungere……Fausto ma vai a fare in culo !!!!!!!!!

  46. Rossella Becchetti ha scritto:

    B1ertinotti….e pensare che credevo fosse sincero, anche se non mi e’ mai piaciuto.

  47. Riccardo Morone ha scritto:

    o lo e’.o ci fa

  48. Augusto Testuzza ha scritto:

    L’età avanzata fa brutti scherzi ma la partecipazione ai “salotti buoni” ed il cachemire lo facevano presagire…

  49. Pietro Melotti ha scritto:

    ma come la patente a lui non possiamo togliere la pensione

  50. Berto Tessieri ha scritto:

    mi fa sempre più schifo questo milionario

  51. Alessandra Bollini ha scritto:

    che novità ha fatto cadere Prodi ora fa il mea culpa è il peggiore di tutti

  52. Rita Manna ha scritto:

    Si come quelli che prima di morire si convertono e diventano santi…vergogna che si ricordi cosa ha fatto quando era al governo negli anni 90

  53. Saverio Lisco ha scritto:

    bertinotti tu sei sempre stato un ipocrita facente funzioni,miserabile opportunista. hai usati il popolo di sinistra solo per tuoi scopi.cioe’ un pieno di cacca.

  54. Alighiero Tozzi ha scritto:

    E’ uno di quelli che sono diventati ricchi.

  55. Marcello Bartalesi ha scritto:

    Con la caduta del governo Prodi la credibilità l’avevi già persa da un pezzo!

  56. Ciro Pocobello ha scritto:

    Bertinotti è meglio che stai zitto , dopo tutto il casino che hai fatto .

  57. Antonio Giovanni Meraviglia ha scritto:

    troppofacile dirlo adesso che prendi una barca di soldi

  58. Giovanni Carbone ha scritto:

    ma statte zitto che è meglio

  59. Moris Bonacini ha scritto:

    ma vai al monte Athos, vai… Sciagura

  60. Andrea Martini ha scritto:

    Vai a farti f…….,…e!

  61. Moris Bonacini ha scritto:

    noto come “testa di cashmire”

  62. Al Cutwine ha scritto:

    si droga! è ufficiale!

  63. Mario Rovani ha scritto:

    Crepa

  64. Luca Lodi ha scritto:

    Son belli i maglioni di Armani, eh? Ecco perchè la sinistra, come dici tu, è stata sconfitta

  65. Nicola Cosentino ha scritto:

    Pascal Annicchino

  66. Vitale Alfio ha scritto:

    un’altro che ha fatto i ca…i suoi gentaccia

  67. Miky Isola ha scritto:

    Un abisso di squallore e ipocrisia i lavoratori che lo hanno votato per decenni forse inizieranno a capire che con difensori così perché sono ridotti in miseria…individui del genere ci sono sempre stati ma dovrebbe almeno il buon gusto di farsi dimenticare

  68. Miky Isola ha scritto:

    Un abisso di squallore e ipocrisia i lavoratori che lo hanno votato per decenni forse inizieranno a capire che con difensori così perché sono ridotti in miseria…individui del genere ci sono sempre stati ma dovrebbe almeno il buon gusto di farsi dimenticare

  69. Gabriele Foschini ha scritto:

    Uomini coraggiosi! e poi se non lo sa lui che ne è stato un grosso contribuente!

  70. Gabriele Foschini ha scritto:

    Uomini coraggiosi! e poi se non lo sa lui che ne è stato un grosso contribuente!

  71. Anna Maria Colecchia ha scritto:

    Ma di che va ciangiando questo che e’ sempre stato un finto comunista, sempre in cerca di nptorieta’ e frequentatore dei salotti buoni?!?

  72. Anna Maria Colecchia ha scritto:

    Ma di che va ciangiando questo che e’ sempre stato un finto comunista, sempre in cerca di nptorieta’ e frequentatore dei salotti buoni?!?

  73. Nicola Caputo ha scritto:

    stavolta l’ha fatta grossa, lo scandalo è evidente e allarmante

  74. Nicola Caputo ha scritto:

    stavolta l’ha fatta grossa, lo scandalo è evidente e allarmante

  75. Flavio E Carla Martinelli ha scritto:

    uno dei massimi responsabili della caduta di Prodi e della consegna del paese a Berlusconi adesso si ravvede ? per espiare ( visto che difendeva i più poveri e deboli ) dovrebbe rinunciare alle sue prebende di ex parlamentare !!

  76. Flavio E Carla Martinelli ha scritto:

    uno dei massimi responsabili della caduta di Prodi e della consegna del paese a Berlusconi adesso si ravvede ? per espiare ( visto che difendeva i più poveri e deboli ) dovrebbe rinunciare alle sue prebende di ex parlamentare !!

  77. Settimio Sette Gorgoroni ha scritto:

    Bertinotti e un comunista che la’ messo in culo agli operai.!!!!!!!!

  78. Settimio Sette Gorgoroni ha scritto:

    Bertinotti e un comunista che la’ messo in culo agli operai.!!!!!!!!

  79. Michelangelo Romano ha scritto:

    Stronzo con la erre moscia

  80. Michelangelo Romano ha scritto:

    Stronzo con la erre moscia

  81. Naoufel Jaouada ha scritto:

    Ta gueule!

  82. Naoufel Jaouada ha scritto:

    Ta gueule!

  83. Patrizia Baldi ha scritto:

    La erre moscia lo ha tradito

  84. Carlo Alibrandi ha scritto:

    Io c ero già arrivato quando avevo 17 anni.

  85. Rosa Rossi ha scritto:

    Troppo comodo pentirsi dopo aver combinato tanti disastri, cominciasse a rinunciare ai privilegi e forse potrebbe aspirare al perdono da parte dei tanti che hanno creduto alle sue parole.

  86. Sebastianelli Sebastiano ha scritto:

    alfo era questo il tuo cattivo maestro?????????????????????????????????

  87. Patrizia Molina ha scritto:

    Abietto è dir poco.

  88. Beppe Marabotto ha scritto:

    Si è’ bevuto il cervello pure lui!!!

  89. Luigi Birindelli ha scritto:

    comunista del cazzo hai fatto un sacco di soldi anche te alla faccia nostra

  90. Angelo Masia ha scritto:

    sparisci, sei stato la rovina del centrosinistra. sei stato il più grande amico del pregiudicato di arcore

  91. Fernando Giannoni ha scritto:

    Un compagno che ha sbagliato…e tanto!

  92. Leib Leben ha scritto:

    Dichiara cio’ che ha da sempre professato.

  93. Matteo Quitadamo ha scritto:

    Gli italiani hanno inseguito la chimera fumosa del comunismo perdendosi come falene attorno alla fiamma dell’illusione… Solo che in questo modo si sono anche giocati un socialismo sostenibile che, invece di affaristi ed opportunisti, ben avrebbe dovuto e potuto darci qualche vero statista illuminato…

  94. Marco Angius ha scritto:

    democristiasino

  95. Antonio Gambina ha scritto:

    In pratica ha ammesso di aver sbagliato tutto nella vita. E ancora parla?

  96. Mauro Conti ha scritto:

    Tacere mai….eh ??????

  97. Enzo De Carolis ha scritto:

    Bertinottiiii ma quando è che ti levi dai coglioni??!!
    Nei SALOTTI, non ti ci vogliono più, che ti metti a scassare la minchia di nuovo su facebook?! Ma vaffankulo, VAFFANKULO!!!!

  98. Cosmo Caranci ha scritto:

    Personaggio negativo. Sempre.

  99. Antonio de Filippo ha scritto:

    Ufficiale la sua indole, prova lampante: azioni contro la sinistra. Alle offerte del berlusconismo non si rinuncial La pappa è ottima ed abbondante!

  100. Roberto Bossi ha scritto:

    La fuga dei cervelli tra i geriatri ha colpito ancora

  101. Giancarlo Penasa ha scritto:

    Ma vai a fare in culo stronzo !!!!!!!!!!!

  102. Geremia Oliviero ha scritto:

    certo da socialista a comunista ortodosso a liberista w la libertà

  103. Gerry Preziosi ha scritto:

    Stronzo, hai fatto tanto il comunista arricchito, sparisci che è meglio merdoso……hai presi in giro come gli altri tanti cittadini onesti creduloni

  104. Mattia Ferraris ha scritto:

    meglio tardi che mai..il comunismo è stato un sogno..anche se legittimo..

  105. Filippo Minacapilli ha scritto:

    Cerca prebende

  106. Roberto Ballabeni ha scritto:

    Un fanculo lo tirerei volentieri

  107. Maria Rosa Cresci ha scritto:

    Pur essendo di sinistra certi energumeni mi fanno ribrezzo!!!!

  108. Matteo Mastrovito ha scritto:

    Faccia da schiaffi….tipico komunista

  109. Pietro Favaro ha scritto:

    … mi è sempre stato cordialmente sul ……. con quel suo … portapreservativi di pelle umana sempre attaccato al collo e quell’aria da Marchionne (SO TUTTO MI) ….

  110. Marco Bussotti ha scritto:

    con noi non lo vogliamo

  111. Arcuri Adriano ha scritto:

    Continua a dormire.
    Lo stipendio che prende dorme sonni tranquilli.

  112. Voar Livre ha scritto:

    Ed i danni che ha contribuito a creare ? Sparisca e rinunci all’ufficio riservato agli ex Presidenti

  113. Dottor Zmorg ha scritto:

    Non avete capito nulla. Sta per morire e vuole che muoia un democristiano e non un socialista!

  114. Collinelli Andrea ha scritto:

    Krepa.

  115. Gaetano Raimondi ha scritto:

    E’ finita…

  116. Pietro Panebianco ha scritto:

    hai capito tutto..peccato che fare cadere Prodi ci siamo sciroppati B. per altri 20anni….aquila..

  117. Domenico Di Serafino ha scritto:

    Lui comunista nn lo è mai stato. …quindi bella scoperta! !!!

  118. Angelo Dieni ha scritto:

    peccato che nel 98 fece cadere il primo governo progressista della storia del Paese con Ciampi ministro, anzi dopo aver fatto quel capolavoro, non lo votò nemmeno come presidente della repubblica. Un genio , per favore se chiede di iscriversi al PD rifiutategli la tessera, non tutte le cazzate possono essere perdonate e quella fu imperdonabile, che passi il suo tempo a discettare con il suo amico Vespa piuttosto.

  119. Nicola Sforza ha scritto:

    ahahah.. ridicolo.

  120. Marco Brambilla ha scritto:

    l’ Abominevole Uomo dei Parioli

  121. Antonio Saraceno ha scritto:

    Che….dorma eternamente sto Coglione la causa di 20 anni di Berlusconi.

  122. Giuseppe Non Lui MaL'altro ha scritto:

    sarà mai stato comunista, il bert?

  123. Luca Traversi ha scritto:

    Ciao Bertinotti sinistra chic con i comunisti italiani nn c’entra.

  124. MariaPaola Sanna ha scritto:

    Che ce famo coi pensieri? Ci paghiamo le bollette? Cibo e dottore??

  125. Marco Scolozzi ha scritto:

    Se passa davanti ad una sede del Pd prova solo calci in culo, tranquillo 😉

  126. Mimmo Ristori ha scritto:

    Il più utile degli utili idioti del potere ventennale di Berlusconi!

  127. Lorenzo Parrinello ha scritto:

    Ecco l’umo di sinistra che fà cadere un governo di sinistra e partecipava ed era presente hai saltti di gente non di sinistra detto tutto

  128. John Lollo-fixer Belu ha scritto:

    Un uomo inutile …anzi nocivo.

  129. Enzo Adinolfi ha scritto:

    Il fallimento e’ il suo e della sua idea di sinistra, non della sinistra italiana.

  130. Enzo Adinolfi ha scritto:

    Un altro che ha sfruttato i lavoratori, il sindacato e la politica… Pensionato di lusso… Stia almeno zitto che ci fa’ una figura migliore…

  131. Riccardo Douglas Bussolari ha scritto:

    Caterina Arfilli voglio un commento a caldo

  132. Ruggero Borghi ha scritto:

    A me non piace nessuno dei due. Non mi piacciono gli estremisti tanto meno chi crede d’essere un dio.

  133. Enrico Carboni ha scritto:

    Ma che andasse a Fare in CULO

  134. Adriano Lazzari ha scritto:

    l’ho gia’ detto e scritto sin dai tempi della caduta del Governo Prodi , che apri’ le porte al Berlusconi uktima agonia: politicamente e’ un idiota.

  135. Claudio Cesare Picasso ha scritto:

    non pensavo fosse un uomo di merda di questo genere!…davvero! oggi che e’ palese che il liberismo si e’ trasformato in una economia predatoria, Bertinotti parla dei fallimenti della sinistra…incredibile davvero! quest’uomo e’ senza dignita’ !

  136. Moreno Bernabini ha scritto:

    Ma ci vai in culo!

  137. Angela Di Siena ha scritto:

    La colpa è anche tua. Insieme a te Rossi, Turigliatti e i vecchi cannibali del PCI ora nel PD. Chi ti scriva sono 45 anni che vota PCI-PDS-DS e ora PD. Vergognatevi, vi siete, e lo fate ancora, nascosti dietro gli ideali puri e avete contribuito a portare l’Italia allo sfascio. Le poltrone sono molto ma molto comode.

  138. Roberto Marini ha scritto:

    Ottiko! Dato che in vita sua politicamente non ne ha azzeccata mai una…..possiamo star tranquilli:bandiera rossa la trionferà!

  139. Leo Sterminio ha scritto:

    patetico

  140. Raffaele Bertino ha scritto:

    l’illusionista delle 35 ore che fece cadere il primo governo della sinistra guidato da Romano Prodi, però il suo misera pensione di oggi lo colloca nei primi posti della casta alla faccia del lavoratori

  141. Alberto Usuardi ha scritto:

    Il liberalismo farebbe bene a toccarsi i coglioni…

  142. Alex Parela ha scritto:

    L’Uomo del Cachemire che fece cadere, per 2 volte, il Governo Prodi ! Vergogna-Vergogna-Vergogna !!

  143. Rafus Valese ha scritto:

    ….che grande delusione

  144. Gino Veneziano ha scritto:

    Vuole solo riciclarsi. Aspetta una poltrona e vedete che Renzusconi lo accontentano Un venduto in più o uno in meno che differenza fà?

  145. Mimmo Ristori ha scritto:

    Hai dimenticato Diliberto!

  146. Mimmo Ristori ha scritto:

    Con la confusione che ha nel cervello si capisce il perchè dell’ottusità che ha sempre contraddistinto la sua carriera politica; leggere l’intervista per credere! Tra le perle : “l’eguaglianza del marxismo accoppiato all’individualismo del liberismo” e la confessione “sono sempre un comunista” (è rimasto l’unico?Il suo ex partito è allo 0,9%, merito anche suo).

  147. Osvaldo Cardillo ha scritto:

    E’ soltanto uno da niente!!!!

  148. Davide Cocco ha scritto:

    chi gli ha chiesto qualcosa?

  149. IGI ha scritto:

    ha bevuto troppa grappa….

  150. bicio688 ha scritto:

    La merda mi fa meno schifo.

Lascia un commento