•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 10 settembre, 2014

articolo scritto da:

Spending review, Fassina (PD) stronca Cottarelli: “Impossibile tagliare 20 miliardi”

fassina bersani minoranza pd

“Forse hanno trovato la formula per la moltiplicazione dei pani e dei pesci a Palazzo Chigi e quindi nella Legge di Stabilità avremo grandi sorprese. Ritengo che sia impossibile sul piano politico tagliare 15 o 20 miliardi di spesa”. Stefano Fassina (PD), ex sottosegretario all’Economia, stronca il piano di spending review approntato dal commissario Cottarelli.

TAGLI IMPOSSIBILI – Intervenendo alla trasmissione televisiva ‘Agorà Estate’, Fassina spiega che una tale spending review non solo è impossibile, ma metterebbe in seria difficoltà l’Italia: “Se si cercasse di farlo, si aggraverebbe la condizione economica del Paese, oltre a intervenire in modo molto negativo su Welfare, spesa sociale, spesa per la Sanità e per la Scuola”.

stefano fassina

STRATEGIA ALTERNATIVA – Per Fassina la strada da seguire è un’altra: “Dovremo andare a una manovra espansiva che per un periodo limitato dia ossigeno all’economia, anche estendendo il bonus Irpef degli 80 euro alle partite Iva che sono rimaste fuori e ai pensionati”. E aggiunge: “Sarebbe utile allentare il Patto di stabilità interno per i comuni per far ripartire i piccoli cantieri in un settore come quello dell’edilizia, che è in una situazione drammatica”.

L’AVVERTIMENTO – Per l’esponente PD la spending review da 20 miliardi ricorda l’esecutivo tecnico: “Se si va nella direzione dei 20 miliardi di tagli alle spese, e poi si fa la cancellazione dell’articolo 18 come il presidente Renzi ha annunciato a Il Sole 24 Ore, torniamo all’agenda Monti”. Ciò non va bene, perché “in questi anni abbiamo cambiato quattro governi in quattro anni e abbiamo tenuto sostanzialmente la stessa agenda. Se non la cambiamo, tra qualche mese ci troveremo in una situazione molto complicata”. La rotta va dunque cambiata: “Se le risposte rimangono di continuità con l’agenda della troika e con le posizioni di Berlino, non riusciamo a rianimare l’economia, l’occupazione, le imprese e anche il debito pubblico”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

35 Commenti

  1. Salvatore Gagliarde ha scritto:

    Chi?

  2. Pingback: Anonimo

  3. Felice Galifi ha scritto:

    bravo fesso

  4. Luisa Bacocchia ha scritto:

    nullafacente

  5. Matteo Raffo ha scritto:

    che partito autolesionista.

  6. Rocco Logozzo ha scritto:

    … grande intuizione… abbiamo visto il suo “contibuto” come sottosegretario alle finanze !! …. l’INVIDIA… rode !!!

  7. Sergio Gs IIo ha scritto:

    verifica fiscale a chi ha scudato, confisca dei capitali esportati + multa esponenziale e vedi che di miliardi ne saltano fuori 40. Ad esempio:
    http://www.euroroma.net/articolo.php?ID=3108&cat=ROMA

  8. Gustavo Gesualdo ha scritto:

    dovete tagliarne almeno 200 cretinetti d’un idiota perdente e comunista

  9. Domenico Baldoni ha scritto:

    Perchè nuove tasse la migliorerebbe la situazione economica,dilettanti allo sbaraglio,per non cadere in volgarità.

  10. Mimmo Ristori ha scritto:

    Certo se continuate a mantenere intatti i vostri privilegi!

  11. Maikol Borsetti ha scritto:

    Stronca? Bastrebbe volerlo ma è possibile tagliarne almeno 50

  12. Franco Balconi ha scritto:

    se lo dicono loro due notori tagliatori di costi….

  13. Marisa Fenaroli ha scritto:

    per favore basta prenderci per imbecilli primo taglio da fare sono le vostre retribuzioni agevolazioni ecc.ecc. vedete di regalarci almeno un po’ di speranza

  14. Pietro Favaro ha scritto:

    …. chi verrà dopo Cottarelli …. in quanti ci hanno già provato, ognuno dei luminari dell’economia si è cimentato nello scrivere montagne di consigli per tartassare gli italiani, ma con quali risultati, a parte il loro lauto compenso cosa hanno prodotto ???

  15. Angela Pad ha scritto:

    Pd partitp inutile!

  16. Caterina Brau ha scritto:

    fassina non ha mai stroncato nessuno

  17. Carlo Alibrandi ha scritto:

    tutti gli amichetti loro poi si arrabbiano

  18. Riccardo Demaria ha scritto:

    Fassina prenditi un lungo periodo di riposo e riflessione e poi cambia mestiere.

  19. Fernando Giannoni ha scritto:

    Fassina è bravissimo! E’ contro i tagli e vorrebbe fare 100 miliardi di investimenti. Io credo che non abbia capito come funziona la baracca. Però è un sedicente economista. Povera Italia.

  20. Paoletti Paolo ha scritto:

    come si fanno a eliminare tutti quei dipendenti pubblici assunti a tempo indeterminato con la tessera del partito (qualsiasi partito, di governo o di finta opposizione, purchè con le mani in pasta) o tramite un amico potente del sindacato?

  21. Alex Parela ha scritto:

    Ma Fassina non era vice-ministro dell’economia nel Governo che nominò Cottarelli…. o ci sei…o ti fai ????

  22. Riccardo Desantis ha scritto:

    Cottarelli venne nominato dal governo Monti(non Letta)su “cortese segnalazione” del FMI

  23. Alex Parela ha scritto:

    Monti aveva nominato Bondi già ammnistratore straordinario di Parmalat. Cottarelli è nominato da Enrico Letta

  24. Nicola Tavonatti ha scritto:

    FASSINA CHI????

  25. Daniele Passone ha scritto:

    Fassina,e mollali tu che hai capito la minestra…dai…

  26. Gianpiero Bonacini ha scritto:

    Cacchio non avete avvisato Fassina? Che sono tutte balle…..bisogna tirare avanti 1000 giorni….anzi 995…..uamme…uamme…

  27. Emanuele Boccardo ha scritto:

    Impossibile un cazzo! Il dramma non che siete falliti come amministratori, ma che lo siete come esseri umani.

  28. Piero Bazzoni ha scritto:

    Fassina , Fassina che hai fatto fino ad ora?

  29. Voar Livre ha scritto:

    Se ti cercassi un lavoro lontano dalla politica ci faresti felici. Come politico sei vicino alla nullità

  30. Lorenzo Sassi ha scritto:

    Stupenda coppia di deficenti

  31. Mimmo Ristori ha scritto:

    Onnisciente o demente?

Lascia un commento