•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 12 settembre, 2014

articolo scritto da:

Padoan all’eurogruppo “Rispetteremo vincoli”

padoan

Il deficit al 2,6% era “un obiettivo compatibile con un quadro macroeconomico diverso, e comunque rispetteremo i vincoli”. E’ questa la risposta Pier Carlo Padoan, ministro dell’economia, a chi chiede se l’Italia riuscirà a rispettare il target previsto del 2,6%, prima dell’incontro dell’Eurogruppo. E continua: “la Bce ammette che il quadro macroeconomico è molto peggiore di sei mesi fa e c’è l’ovvia implicazione per i conti pubblici”, anche se rassicura che l’Italia rispetterà comunque il margine del 3% del rapporto deficit/pil. Padoan ha poi ribadito che da parte della Germania “non ci sono resistenze, c’è accordo” su un patto per la crescita, e continua: “il patto per la crescita è una proposta di tutti, è già sul tappeto, si fonda su riforme strutturali, mercato interno e finanza per la crescita”. Pensiero condiviso anche dal presidente dell’Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem: “credo che tutti siano d’accordo sull’idea che le priorità in Europa siano la crescita e l’occupazione” – e continua – “il grande dibattito è su quali politiche usare per ottenere la crescita occupazionale e l’occupazione e quale mix di politiche si tengano insieme”. E Wolfgang Schaeuble, ministro delle Finanze tedesco dichiara: “siamo in un ambiente economico che richiede un rafforzamento degli investimenti in Europa, Germania inclusa”.

padoan ministro economia

Dichiarazioni più dura quella di Matteo Renzi, che affida il suo pensiero a Twitter: “noi rispettiamo il 3%. Siamo tra i pochi a farlo. Da Europa dunque non ci aspettiamo lezioni, ma i 300 miliardi di investimenti #junker” (sbagliando a scrivere il cognome del presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker).

Alle domande sulla richiesta della Francia di spostare il rientro del rapporto deficit/pil, attualmente sopra il 3%, al 2017 – che dovrà passare al vaglio della commissione Ue – Il Ministro italiano non si sbilancia e dichiara solo: “Parigi è Parigi”.

Ilaria Porrone

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

1 Commento

  1. Bartolomeo Zummo ha scritto:

    mi sembra di vivere in un mondo irreale,stiamo vivendo situazioni PARADOSSALI!!!!!

Lascia un commento