•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 18 settembre, 2014

articolo scritto da:

Consulta e Csm, tredicesima fumata nera. Si riprende martedì

incontro napolitano renzi per discutere consiglio euroopeo

Il Presidente della Repubblica ha totalmente ragione nel merito e nel metodo: si deve andare veloci” in Parlamento per l’elezione dei membri di Consulta e Csm. Così risponde il premier Matteo Renzi a chi lo interpella sullo stallo delle Camere. “Credo che il Parlamento oggi o nei prossimi giorni troverà una soluzione di alto livello”.

Vediamo se nelle prossime ore o nei prossimi giorni si chiuderà la partita sia della Corte Costituzionale che del Csm”, dichiara il leader dei Democratici. Renzi si sofferma anche sul tema della legge elettorale: “Spero che venga calendarizzata per la prossima settimana, è una priorità”. Nonostante le 12 bocciature, il Pd ha ribadito che insisterà sui nomi di Donato Bruno e Luciano Violante anche stamattina.

Per quanto riguarda Forza Italia, anche gli azzurri confermano il tandem Violante-Bruno per la Consulta e Pierantonio Zanettin per il Csm. Le indicazioni di voto sono arrivate qualche minuto fa via sms ai parlamenti azzurri prima della votazione del Parlamento in seduta comune a Montecitorio.

Legge elettorale, reazioni di Quagliariello e Violante dopo motivazioni Consulta

Salta invece il nome di Luigi Vitali, fino a ieri in odore di Csm. Dure le sue parole a Repubblica: “Ce l’ho coi magistrati che usano il loro ruolo per fare altro, col Pd ancora giustizialista e col populismo dei 5stelle. Con Berlusconi no, l’ho anche ringraziato per aver pensato a me”.

Neppure da parlamentare ce l’avevo con i magistrati, ma contro le loro estremizzazioni – ha continuato Vitali-. Le notizie che sono uscite sono vere, ho un provvedimento in corso e una richiesta di rinvio a giudizio. Saranno i processi a dire se ho commesso questi fatti, ma io già dico di non averli commessi”, dichiara Vitali. “Vedo un collegamento tra procure per cui sono come il fumo negli occhi. È strano che una procura faccia un comunicato stampa proprio quando io sono tra i candidati al Csm. Vuol dire che qualcuno non mi vuole lì. Posso immaginare che sia un modo per affossarmi”.

E mentre il capogruppo PD alla Camera, Roberto Speranza, annuncia che “andiamo avanti con questi due candidati: Luciano Violante e Donato Bruno”, un duro giudizio arriva da Giuseppe Tesauro, presidente della Corte Costituzionale. “Un’istituzione come la Corte Costituzionale penso meriti ben altro trattamento“, sottolinea Tesauro, che parla di “spettacolo che non meritano anche i cittadini italiani”. Infine la tredicesima fumata nera. Tutto rinviato a martedì prossimo.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

8 Commenti

  1. Pingback: Anonimo

  2. Pingback: Vertice Renzi-Berlusconi, il Patto del Nazareno è più vivo che mai - Termometro Politico

  3. Elimo El Bri ha scritto:

    che schifo

  4. Paolo Giannuzzi ha scritto:

    ma come si fa ad accelerare con questi nomi, meglio lasciare le poltrone vuote ancora per un po’ … di anni

  5. Vittorio Buccarello ha scritto:

    Ma non vi rendete conto di quanto siete pagliacci? Non’ostante tutto caparbiamente continuate, anche se lo sapete voi e lo sappiamo noi che è tutto un bluff.

  6. Matteo Busoni ha scritto:

    Accelerate, ed andate a casa!!!

  7. Vitale Alfio ha scritto:

    andatevene

  8. Domenico Bianco ha scritto:

    Ai parlamentari onesti dico: tenete duro

Lascia un commento