•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 23 settembre, 2014

articolo scritto da:

Web tv Libero, Razzi “In Corea del Nord tutto pagato per 24 persone”

razzi corea del nord

Razzi: “Il governo nordcoreano ci ha pagato il viaggio” – Il viaggio della delegazione italiana in Corea del Nord? Tutto pagato dal regime di Pyongyang. Parola di Antonio Razzi, che da quelle parti ormai è di casa. Il senatore di Forza Italia, “intercettato” dalle telecamere nascoste della web tv di Libero (a cura di Franco Bechis, vicedirettore della testata), ha rivelato ulteriori particolari sull’ormai mitologica spedizione asiatica compiuta al fianco del segretario leghista Matteo Salvini, assieme a parlamentari di Pd, Sel e Movimento 5 stelle.

Senatore Razzi

“Nessuno dei 24 della della delegazione ha cacciato una lira – ci tiene a precisare Razzi – e chi dice il contrario è un bugiardo”. Ma c’è di più. Inizialmente il governo coreano era intenzionato a coprire solo le spese degli otto parlamentari, ma la provvidenziale intercessione del senatore abruzzese presso Kim Jong-un, col quale Razzi sta proprio così (“Io il Capo lo conosco bene…”), ha spinto il regime ad estendere i benefici della propria ospitalità anche ai collaboratori dei delegati italiani. “Perché mica è giusto che loro paghino e io no”, sottolinea il magnanimo Razzi.

È tutto, quindi? Macché. La stima che il governo nordcoreano da tempo ormai tributa al senatore abruzzese è tale da sconfinare anche nei cieli cinesi, sovvertendo regole e protocolli dell’aviazione. “Hanno fermato un aereo a Pechino per me”, dichiara estasiato Razzi. “Lo hanno fatto aspettare quattro ore. Hanno detto: finché non arriva la delegazione di Razzi questo aereo non parte da Pechino. Se fosse successo qui – prosegue Razzi -, tutti avrebbero accusato la Casta”. E ci mancherebbe altro. Perché il rispetto è importante, e in Corea del Nord sanno bene cosa sia. Mica come in Italia.

Antonio Atte

sondaggio legge elettorale

sondaggio legge elettorale

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

25 Commenti

  1. Stefano Spippola ha scritto:

    Con la fame che hanno in Corea si è pure fatto pagare.

  2. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Ora sara’ chiaro a tutti il perché’ di un parlamento inefficiente, questo è uno dei rappresentanti più autorevoli (si fa per dire).

  3. Lucia Locatelli ha scritto:

    Parassiti in Corea ed in Italia

  4. Marco Villa ha scritto:

    Io vi avrei abbattuto con un missilep

  5. Alessandra Bollini ha scritto:

    ancora in giro a spese nostre questa persona

  6. Oscar Barbi ha scritto:

    In Italia ti avrebbero linciato!!!!! Siamo fessi…per questo non l’abbiamo fatto…e’ il minimo che ti meriti

  7. Nicola Romano ha scritto:

    La cosa bella è che questo individuo ci prende per il culo,e ce lo dice pure.Chiaramente bella è un eufemismo.

  8. Tommaso De Falco ha scritto:

    Secondo me se ne erano diomenticati !
    Peccato !
    Avremmo avuto due coglioni in meno !

  9. Flavia Dandrea ha scritto:

    Si vede come linciano gli Itagliani #

  10. Maurizio Zampogna ha scritto:

    Se quel paese è il paradiso che questo lestofante dipinge, perchè, di grazia, non ci è rimasto per sempre, lui e tutto il cucuzzaro al seguito, Salvini per primo?

  11. Carlo Gamba ha scritto:

    trasferitevi e non fatevi più vedere bamboccioni

  12. Alida Bottani ha scritto:

    bastardi fate schifo

  13. Alberto Macilotti ha scritto:

    amico caro….

  14. Adriano G. V. Esposito ha scritto:

    Rimani là, ti prego.

  15. Giacinto Longaretti ha scritto:

    chi ha pagato? forse e’ il caso di richiedere il rimborso.

  16. Paola Mercuri ha scritto:

    spero che sia i primo e l’ultimo viaggio che farai a nostre spese….

  17. Ana Ana ha scritto:

    Il gigolò,che oggi vive sulle spalle nostre

  18. Nunzio Censabella ha scritto:

    Questo dimostra che la Corea Nord non é una democrazia

  19. Marco Corvi ha scritto:

    Ma se vi lasciava li non vi avrebbe cercato nessuno! Ma saranno anche coreani e comunisti, ma non sono mica scemi, vi hanno aspettato perché avevano paura che restavate la! E a voi nemmeno i cani vi sbranavano……

  20. Sabato Limonciello ha scritto:

    Gesù, Gesù!! Cos e pazz!! Ma piacerebbe conoscere i rappresentanti PD, SEL e 5* che si sono prestati a questa pagliacciata

  21. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Ti lincerei io, insieme al tuo compagno di viaggio… Mangiapane a tradimento!

  22. Gianluigi Chiavacci ha scritto:

    Come sempre, grazie Razzi

  23. Luisa Bacocchia ha scritto:

    ma perché non sei restato insieme al tuo compagno di viaggio?

  24. Cesare Caprara ha scritto:

    Trasferitevi la e non rompete più le palle qui !

  25. Mimmo Ristori ha scritto:

    Pensate che amici sono rimasti all’ultimo regime comunista rimasto!

Lascia un commento