•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 30 settembre, 2014

articolo scritto da:

Vendola e quell’endorsement a Fitto: “Apprezzo la sua battaglia per le primarie”

vendola

“Non c’è alcun dubbio che in un epoca in cui la politica è abitata prevalentemente da cortigiani per Fitto disobbedire al capo ed aprire un percorso complicato di lotta politica sia un segno di autonomia: insomma onore al mio nemico come dicevano in altre epoche”. Lo ha detto il leader di Sel e presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, parlando oggi a Bari con i giornalisti, a margine di un incontro, che gli chiedevano un commento sulla battaglia dell’europarlamentare Raffaele Fitto per le primarie nel centrodestra.

“Apprezzo tutti coloro che combattono a viso aperto, che lo fanno – ha aggiunto Vendola – con coraggio e che danno alla lotta politica un’anima ed una passione. Apprezzo molto quelli che come abitudine non salgono sempre e solo sul carro dei vincitori ma – ha concluso – sanno anche prendere dei rischi nella lotta politica. Chi lotta merita l’apprezzamento“.

L’attacco di Raggi al governo – CLICCA IL VIDEO

L'attacco di Raggi al governo

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Salvini: "Il centrodestra è morto". Secondo voi il segretario leghista ha...

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

Qui si fa il Jobs Act o di muore

Qui si fa il Jobs Act o di muore

articolo scritto da:

2 comments
Riccardo Desantis
Riccardo Desantis

Un gesto di fair play a Fitto,uomo di destra che non lo nasconde a differenza di altri e che ambisce lecitamente a controllare l'ex pdl

Stefano Silvestri
Stefano Silvestri

Fortuna che non si chiama matteo altrimenti tutti avrebbero già detto che è uguale a fitto :P