•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 1 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Grillo senza freni, boccia lo Sblocca Italia e attacca Padoan

beppe grillo

“Ci siamo. La minaccia più temuta è arrivata. E tocca a ciascuno di noi bloccarla, combatterla, e vincerla. È arrivato in questi giorni alla Camera il decreto SbloccaItalia, in realtà uno #SfasciaItalia. Nel decreto ci sono trivelle, inceneritori, inquinamento, appalti facili, cittadini scavalcati da un potere centrale, lobbies che decidono dove far colare il cemento: tutto questo tra poche settimane diventerà realtà con questo decreto-mostro”. Lo afferma il leader del M5S Beppe Grillo sul suo blog.

grillo1-cc

“Dalle nostre case, dai nostri territori, dalle nostre città, può partire una voce e una battaglia che deve far sentire costruttori, petrolieri, industriali (cioè coloro che hanno ispirato e suggerito questa legge) e il governo, con il fiato sul collo – prosegue il leader cinquestelle – Con lo SfasciaItalia precipitiamo direttamente in questi 5 BUCHI NERI: 1) Più Inceneritori: rifiuti indifferenziati che potranno viaggiare su e giù per l’Italia per riempire inceneritori e salvare così gli impianti destinati alla chiusura grazie alle politiche di raccolta differenziata porta a porta e rifiuti zero 2) Più trivelle per le estrazioni di petrolio e gas ovunque, nella pianura, nei mari, nelle località turistiche, perfino sulle spiagge: migliaia di licenze per i signori della lobby nera 3) Acqua privata: contro il popolo italiano, contro il referendum, contro un diritto fondamentale dell’essere umano. Si favorirà la privatizzazione dell’acqua e i Comuni che sognavano di renderla pubblica verranno di fatto ostacolati. 4) False bonifiche: avremo bonifiche superficiali di terreni inquinati, con piani e progetti decisi univocamente dagli stessi inquinatori. Il dramma della Terra dei Fuochi non ha insegnato nulla. 5) Più Cemento e appalti loschi: si favoriscono grandi opere inutili, deroghe per gli appalti, ancora colate di cemento e lavori affidati agli amici degli amici, incluse le mafie che così avranno – è il caso di dirlo – autostrade spianate. Noi lotteremo ferocemente contro questo progetto devastante, non lasceremo che l’ultimo atto studiato dal governo per mangiare il Paese morso dopo morso, arrivi a termine. Per questo dobbiamo attivarci su tutto il Paese, e abbiamo bisogno di tutti voi – conclude Grillo – Il 10, 11 e 12 Ottobre saremo al Circo Massimo per denunciare i mali dello SfasciaItalia ma anche per raccontarvi i nostri progetti per un’Italia diversa, che tuteli e rispetti il territorio e l’ambiente, che progetti uno sviluppo sostenibile, non foraggi opere inutili, che ascolti i cittadini, si occupi di fornire servizi pubblici essenziali: un’Italia a 5 Stelle”.

Il leader dei Cinque Stelle, in un altro post, se la prende con il ministro dell’Economia. “Mentre il Paese precipita nel baratro della disoccupazione e della recessione, il governo gli dà una spintarella. Togliere il Tfr alle imprese vuol dire metterle in mutande e costringerle a rivolgersi al credito bancario per finanziarsi. Il Tfr è dei lavoratori e su questo siamo tutti d’accordo, ma in un momento di stretta creditizia, provate a chiedere un fido a una banca…(togliere alle pmi una parte consistente della cassa vuol dire strozzarle). Forse riusciranno a saldare i tfr, ma potrebbero chiudere il mese dopo per mancanza di liquidità. Concentrarsi sulla possibilità di spesa, che in gran parte andrebbe ad acquisti legati all’importazione di beni dall’estero, invece che allo sviluppo delle pmi e quindi dell’occupazione con la restituzione dei crediti alle imprese,l’abolizione dell’IRAP, lo sfoltimento della burocrazia che impegna 45 giorni lavorativi e la diminuzione del carico fiscale ci si balocca con misure demagogiche. Padoan, ma chi ti ha dato la patente?”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

29 Commenti

  1. Piero Bazzoni ha scritto:

    Grillo chi?

  2. Salvatore Sarnataro ha scritto:

    Grillo ha rotto i coglioni a tutti quelli che lavorano con le cazzate che dice

  3. Paolo Minioni ha scritto:

    facile bocciare tutto quando si sta in villa milionaria a giocare con il computer e contare i soldi del blog

  4. Domenico Baldoni ha scritto:

    Ogni tanto,dico ogni tanto,proponi qualche cosa,mai sentito dire una parola sulla pressione fiscale,si vede che a lui va bene o evade talmente tanto che non gliene frega nulla.

  5. Marcello Santoro ha scritto:

    Lo sblocca Italia non è altro che lo sfascia Italia, leggetevelo somari.

  6. Francesco D'Alessandro ha scritto:

    Ben detto Marcello io lo chiamo ammazza Italia

  7. Francesco D'Alessandro ha scritto:

    Ma l’avete letto sto schifo di decreto che criticate Grillo? Quanto siete inutili! L’italia merita di affondare per la gente come voi!

  8. Francesco Coraggio ha scritto:

    MA VA A CAGARE.

  9. Matteo Shanty De Petrillo ha scritto:

    perche senza freni?? O_o

  10. Lucio Bufo ha scritto:

    attacca i tuoi milioni esportati illegalmente all’estero, buffone!

  11. Oscar Barbi ha scritto:

    Marcello…prima cosa somaro lo dai ai tuoi genitori…maleducato e infame…come ti permetti di offendere delle persone che stanno qui discutendo democraticamente ed educatamente…ma dove vogliamo andare con dei pecoroni come questi che ripetono come pappagalli frasi tte dal loro guru

  12. Marcello Santoro ha scritto:

    Oscar Barbi, offendere chi, gente che vota condannati e indagati? Ma mi faccia il piacere e la smetta di scrivere balle, piuttosto si documenti prima di andare a votare perché fa solo danni.

  13. Gaetano Stanga ha scritto:

    Tu si che hai capito tutto della politica !

  14. Gaetano Stanga ha scritto:

    Se aspetti che le sue parole ti arrivino da Tg e giornali puoi aspettare a vita allora !

  15. Marcello Santoro ha scritto:

    Non ci sono dubbi Renzi e Berlusconi meriterebbero di essere indagati per “circonvenzione d’incapaci”

  16. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Gli resta di attaccarsi al tram

  17. Massimo Romano ha scritto:

    Tanto per lui è facile; basta che manda fanculo e dice di no, sono gli altri a dover trovare le soluzioni per uscire da questa situazione….

  18. Sergio Gs IIo ha scritto:

    facile bocciare tutto e imporre tutto quando pur essendo maggioranza in parlamento e si pone la fiducia, e poi dare la colpa a Grillo quando fa comodo

  19. Lino Gatti ha scritto:

    bocciati tu che e meglio

  20. Nicola Pedone ha scritto:

    inutile marcello vai anche tu a fare la pecora al circo massimo ? hai versato la tua quota inutile marcello ? ahahahahah dare i soldi per una transumanza

  21. Marcello Santoro ha scritto:

    Nicola ti piace fare il servo? Piuttosto cerca di mettere in riga quei quattro neuroni che ti sono rimasti, forse un giorno diventerai intelligente.

  22. Marco Metta ha scritto:

    GRANDE DOMENICO BALDONI!!! HAI RAGIONE!!! Ogni tanto, proponi qualcosa!!!
    Peccato che il M5S propone DI CONTINUO delle cose, che vengono sistematicamente BOCCIATE dal tuo partito unico di ladri di sx-dx-centro e limitrofi.
    Documentati. Ma seriamente intendo, non sentendo il tg1 e leggendo Repubblica o il Giornale.

  23. Domenico Baldoni ha scritto:

    Grande Marco dimmi che cosa ha detto rigurdo le tasse,mi sfugge qualche cosa,siete solo buoni di offendere ed avete la verità in bocca,in tutti questi anni ne ho viste troppe,sono quarantatre anni che lavoro e tutti gli anni in questo periodo di che cosa si parla,SACRIFICI;ma sai che cosa ti dico mi sono rotto i coglioni di questa parola,quando il tuo idolo sbraitterà su questo argomento forse lo ascolterò,io parlo del mio problema,le tasse sono il mio problema se tu non hai questo problema beato te.

  24. Osvaldo Cardillo ha scritto:

    Ma si attacchi al tram.

  25. Fernando Giannoni ha scritto:

    Grillo boccia anche se stesso; lui è contro tutti. Se si potesse governare distruggendo potremmo metterlo a capo del governo, anche se pregiudicato.

  26. Moris Bonacini ha scritto:

    e chissenefott

  27. Antonio Cancro ha scritto:

    GRILLOOOOOOO ma ce qualciosa di buono in ITALIA??? o siamo il BURUNDI??????ù

  28. Antonio Cancro ha scritto:

    lo ha detto anche tua figlia che sei un comicoù

Lascia un commento