•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 3 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Ambasciatore Usa in Italia Phillips “Renzi è bravo, mi ricorda Reagan”

Apprezzamento dall’ambasciatore Usa in Italia John R. Phillips verso il premier Renzi. “È un momento interessante per l’Italia – afferma il diplomatico in un’intervista a Repubblica c’è un presidente del Consiglio che spinge a fondo per le riforme. Tutti ne dibattevano da anni, ma nessuno è riuscito a realizzarle”, ora “il vero problema è se questo sistema politico saprà recepire le trasformazioni o se invece è troppo rigido, troppo diviso tra gruppi di interesse”. “Per certi versi è com’era Ronald Reagan negli Usa. Reagan parlava in modo comprensibile. Seppe rispondere veramente a ciò che la gente chiedeva”.

reagan renzi

Il diplomatico ritiene “fondamentale” un intervento sulla regolamentazione dei contratti di lavoro: “Parlo con imprenditori americani desiderosi di investire in Italia, e una delle questioni che sollevano subito è la rigidità della gestione della manodopera. In America, specialmente nel caso delle start-up, uno assume i propri collaboratori e se la cosa non ingrana può licenziarli. Si entra e si esce…”. Phillips ritiene, tuttavia, che non sia questo “il deterrente più grande”, ma il sistema giudiziario perché “un’azienda vuole che sia possibile far rispettare un contratto, che ci sia un posto a cui rivolgersi per ottenere un risarcimento. Non puoi aspettare 8-10 anni sia il sistema giudiziario”.

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

42 Commenti

  1. Marcello Santoro ha scritto:

    Neanche questo capisce un cazzo.

  2. Riccardo Desantis ha scritto:

    non lo avevo notato

  3. Irene Moretto ha scritto:

    Eppero’ forse è per questo che piace così tanto a destra …..

  4. Milena Debenedetti ha scritto:

    nel senso che proviene dallo spettacolo?

  5. Fabio Graziosi ha scritto:

    ahahahah

  6. Nicola Sforza ha scritto:

    ci prende per il culo, sappiatelo.

  7. Fred Ferri ha scritto:

    La Thatcher, Reagan… qualche domanda uno se la dovrebbe fare su questi paragoni. Specialmente se pensa che il PD è nel Partito Socialista Europeo (in teoria almeno)

  8. Orlando Cervoni ha scritto:

    ha ragione: è contro i lavoratori allo stesso modo.

  9. crl51 ha scritto:

    TermometroPol Reagan quello che ha sdoganato la finanza speculativa?e poi si scandalizzano con la Camusso che lo paragona alla Thatcher?

  10. Franco Crespino ha scritto:

    Due merde , praticamente

  11. Francesco Occhiazzurri ha scritto:

    ma in america avete carenza di giullari e noi questo cretixxo ve lo diamo gratis basta che ce lo togliate dalle palle

  12. Mauro Stringini ha scritto:

    cambia spacciatore

  13. Ferruccio Zenere ha scritto:

    non confondemo er piscio co l’urina!

  14. Busatta Adriano ha scritto:

    Due….

  15. Busatta Adriano ha scritto:

    Reagan era un conservatore di estrema destra

  16. Luca Brachi ha scritto:

    cambia erba

  17. Paolo Serra ha scritto:

    Se Reagan avesse anche solo accennato a tentare verso il congresso o il senato quello che Renzi ha fatto e sta facendo verso le camere italiane avrebbe subito l’impeachment in una settimana e poi a seguire rapidamente la condanna al carcere a vita. Temo che l’ambasciatore USA lo sappia e consideri l’Italia e chi la sta governando come a suo tempo l’amabasciatore in Cile considerava quel paese e Pinochet: forse utili, certo da usare.

  18. Natzac Natalina Montagna ha scritto:

    ambasciator non porta pene!

  19. Borri Paolo ha scritto:

    Fanno pipi allo stesso modo—————

  20. Lorenzo Sassi ha scritto:

    nemmeno a fare pipì assomiglia a Reegan

  21. Alessandro Drago ha scritto:

    Paolo Serra, ma di che sta parlando? ci vuole illuminare?

  22. Alessandro Drago ha scritto:

    guardi che molto probabilmente a Renzi farebbe molto piacere essere davvero paragonabile a Reagan…

  23. Antonio Oi ha scritto:

    Anche Reagan si esprimeva cosi’ in inglese?

  24. Felipe KS ha scritto:

    magari 🙁

  25. Paolo Serra ha scritto:

    Quello che ho scritto: in democrazia è il potere esecutivo che obbedisce ad un parlamento e non viceversa. Se Reagan avesse fatto quello che sta facendo Renzi, imporre al parlamento di ratificare le sue decisioni legislative, Reagan sarebbe stato arrestato immediatamente. Quando è un governo a controllare un parlamento si tratta tecnicamente di una dittatura e un capo dell’esecutivo che cerca di imporla o ha successo, come Renzi fin qui, e la dittatura è in essere, o viene arrestato.

  26. Elimo El Bri ha scritto:

    Chi è questo promotore del nuovo ordine mondiale ????

  27. Francesco Giardino ha scritto:

    Anche gli ambasciatori dicono fesserie

  28. Lamberto Giusti ha scritto:

    Non sono abituati a bere vino…

  29. Salvo Marino ha scritto:

    Ma cos ha fatto renzi in 6 mesi? Niente solo chiacchiere!!! Mah! La gente sembra lobotomizzata 🙁

  30. Stefano Faccin ha scritto:

    E lo è

  31. Stefano Faccin ha scritto:

    Paolo Serra : non tentare di “illuminare” un lobotomizzato; quando devi rispiegare qualcosa che hai già ben spiegato la prima volta, ladcia ogni speranza. Non lo capiranno mai.

  32. Lorenza Largaiolli ha scritto:

    Ma per favore non confondiamo la merda con la cioccolata!

  33. Luigi Puccio ha scritto:

    nel senso che la merda puzza e si sente anche oltre oceano

  34. Emiliano Marraffini ha scritto:

    io penso che sia un onore un paragone del genere!!!

  35. G.b. Perazzo ha scritto:

    John R. Phillips…. indovinate…
    il cognome originale è FILIPPIarica di ambasciatore comperata finanziando obama
    Voto di scambio… roba da galera….

  36. Giuseppe Artei ha scritto:

    speriamo che lo prendano a Cinecittà.

  37. Paolo Serra ha scritto:

    Io sono buono, la prima volta. Tutti hanno diritto ad essere ignoranti finché non ricevono una spiegazione. Se lo restano anche dopo vuol dire che è malafede. Solo a quel punto divento estremamente cattivo e non riconosco nessuna attenuante o possibilità di remissione.

  38. Daniela Bergamo ha scritto:

    ,,,,,,andiamo bene!……..dovremmo essere contenti?

  39. Gino Veneziano ha scritto:

    quante sciocchezze. Prima il PD non voleva approvare le riforme di destra di FI oggi il Renzi si è inginocchiato al nano e così è nato il Renzusconi e tutte le riforme destrorse passano. Ma Renzi non è mai stato di sinistra è stato un DC ed è ora che rinasca la sinistra. Ma non passa troppo tempo e avverrà

  40. George Ross ha scritto:

    E’ proprio vero che per gli italiani il prato del vicino e’ sempre piu’ verde !!! Come sempre si deve dispreggiare cio’ che e’ di nazionalita’ italiana ! (Per invidia forse ?di non poter essere loro al suo posto) Mentre gli stranieri ce li invidiano per le loro grandi capacita,’ di essere leader di una nazione!!!!

  41. Edgardo Favaloro ha scritto:

    Andiamo bene …

  42. Raffaele Izzo ha scritto:

    Sicuramente è un Coglione !!!!!!! 😉

Lascia un commento