•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 5 ottobre, 2014

articolo scritto da:

La bordata di Ostellino “Renzi? E’ un Mussolini minore”

renzi mantiene promessa 80 euro

Massone, ipertrofico, tante parole pochi fatti, inconcludente. Nelle ultime settimane il Corriere della Sera non è stato tenero nei confronti del premier Matteo Renzi. E ieri l’editorialista Piero Ostellino ci è andato giù pesante paragonando il capo del governo addirittura a Benito Mussolini. “Resto dell’opinione che il ragazzotto fiorentino sia una sorta di Mussolini minore, tanto parolaio e velleitario quanto impotente” scrive il giornalista che continua “Per tradizione antifascista della mia famiglia, e per formazione culturale, non mi piace l’idea di essere governato da un Mussolini minore”. Ostellino conclude chiedendo al premier di far parlare i fatti: “Caro Renzi lasci perdere le affermazioni tipo ‘l’Italia farà sentire la sua voce’ e vada al sodo”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

33 comments
Antonio Romeo
Antonio Romeo

Avanti un altro al Corriere si danno il cambio ad attaccare Renzi ma dove erano quando tutto questo disastro veniva creato. Avete perso credibilità

Franco Crespino
Franco Crespino

Toh, ostellino si e' svegliato dal letargo. Se ne accorge solo ora

Romano Fedi
Romano Fedi

Caro Ostellino pensavo uno STALIN minore!!!

Stefano Spippola
Stefano Spippola

OSTELLINO???? ahahaha... ma perché non sentiamo che ne pensa Estiqatsi???

Marco Villa
Marco Villa

Ecco, solo un fondo di Ostellino può rendermi simpatico Renzi.

Vincenzo Moncada
Vincenzo Moncada

Voilà! Mancava Ostellino! Mi pare difficile che si possa cambiare opinione su Renzi leggendo le minchiate di un Ostellino! Povero Corriere della sera!!!

Filippo Palazzo
Filippo Palazzo

Montichiari Parola Ai Cittadini tornatene nel tombino, topo di fogna

TrevisaniGiuseppe
TrevisaniGiuseppe

Caro Ostellino: Questa cazzata te la potevi risparmiare! Va beh che ti proclami un antifascista ma dietro le spalle per dire queste stupidaggini chi hai?

A l "Corriere della sera" siete diventati tutti filo "scarpari" il vostro modelle ideale di politico chi è?

Che razza di giornalisti siete se invece di spiegare, ai lettori i perchè dei fatti, vi abbandonate a sentenze e sentimenti personali sterili quanto inutili, se non addirittura sciatti e stolti!!!

Antonio Gemma
Antonio Gemma

E' proprio il caso di dire: "Ostellino chi???.."

Vanni Mircoli
Vanni Mircoli

allora è esattamente il contrario !!!! ostellino può fare il camerierino ....non l'oste...llino !!!

Cristaldini Roberto
Cristaldini Roberto

Bene i giornalai al servizio dei poteri forti che usano il Corriere per le le loro strategie sono sempre piu' inviperiti. Quale miglior segno per il progetto di Renzi?

Sergio Lucia Giordano
Sergio Lucia Giordano

I soliti bacucchi che vivono tra le nuvole ed hanno perso il contatto con la realtà .svegliatevi renzi gli occhi li ha aperti

Angelo Tataranno
Angelo Tataranno

LIQUIDO Lo progettava liquido Veltroni: pochi soldati, molti generali! Leggero, senza troppe discussioni, da finanziare solo a cambiali! Insomma: un Partito per Azioni, capace di attrarre capitali; senza Sezioni né Federazioni, ma con supporti individuali! Un bel Partito liquido, leggero, moderno, di stile americano, rosso sfumato, ma non per intero, un nuovo look in “rosso pezzato”! Renzi adesso l’ha realizzato: Partito liquido ? No,…. liquidato ! VOX 5 ottobre 2014

Pietro M. Figus
Pietro M. Figus

A certa gente ci vorrebbe una passata di Mussolini per evitare di scrivere stronzate...

Matteo Busoni
Matteo Busoni

Ma per carità!!! Non mischiamo il sacro con il profano per favore!!!!

David Vicini
David Vicini

Direi che è esatto...pezzo di m e r d a e stupido come quell'altro

Rita Mariani
Rita Mariani

non offendiamo non arriva neanche ai lacci delle scarpe...a questo degli italiani frega meno di niente...ah ma chi scrive?? ostellino del corriere delle chiacchiere...ah beh...allora è tutto chiaro