•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 7 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Jobs Act, De Petris (Sel): “Renzi è debole, la nuova sinistra è Civati”

de petris produttività parlamentare

Loredana De Petris, capogruppo di Sel al Senato, intervistata dal quotidiano online IntelligoNews parla dell’incontro tra i sindacati e il premier Renzi come di “una sorta di concessione calata dall’alto che per le modalità e i tempi che sono stati assegnati non rappresenta la riapertura di una stagione nè di concertazione nè di consultazione”. Sulla fiducia posta ieri sul Jobs Act, dice che è la dimostrazione “che lo scontro continua. È proceduralmente strano e costituzionalmente non adeguato il fatto che il governo chieda la fiducia su un atto del Parlamento che dovrebbe essere autonomo” e che è sempre una decisione “sullo stile dell’arroganza che continua“.

Secondo De Petris questa scelta nasconde “un atto di debolezza perchè Renzi non è in grado di trovare una soluzione tra le aree Pd e rischia di aprire una ferita con Ncd”. Quanto a Pippo Civati, conclude la senatrice di Sel, “è la persona più vicina a noi più vicina per sensibilità e cultura perchè non è certamente il rappresentante di una vecchia di sinistra, ma di un’idea nuova e rinnovata che sa parlare ai giovani e a tutte le persone che in questo Paese non hanno più alcun riferimento”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

55 comments
Atzori Sandro
Atzori Sandro

Atzori Sandro Io sono deluso vi ricordate Di Bersani Camusso Governo Monti...hanno portato le Donne da 60 anni a 67 dalla sera a òla mattina..donne che hanno lavorato sacriffici x i figli casa e' Fasmiglia..io questo non perdono ..venga Renzi e' li mandi tuuti a casa non mi fanno pena.Dove era Civatti..

Arcuri Adriano
Arcuri Adriano

tanto vanno tutti nello stesso calderone, he cambia?.

Gianluca De Vecchi
Gianluca De Vecchi

Nella confezione e incluso bersani dalema la Bindi e la maacotte cuperlo.

Dario Decisi
Dario Decisi

ahahahahahahahahahahahahahahahahahahah.... mi fermo se no muoio dal ridere...

Romano Fedi
Romano Fedi

Non è la nuova sinistra è la vecchia quelle 48/55, io c'ero e ve lo posso garantire. Soltanto che gli Italiano hanno cambiato e le ideologie sono rimaste a gruppo ristretti tipo no Tav, centri sociali, gli Italiani vogliono cambiare ma non con il caos riformando il sistema non distruggere creando.

Riccardo Moni
Riccardo Moni

Avevamo capirò che gli stavano preparando la poltrona. Comunque auguri

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

e che gli frega, il suo bersaglio sono i voti lasciati liberi da berlusconi e impedire che vengano attratti dal 5$ ( nel frattempo impegnato a litigarsi evasori e fascisti con la lega). Da buon democristiano non glie ne po fregàde meno della sinistra.

Agata Bel
Agata Bel

E' pronto il nuovo burattino? pIDIOTI,mi raccomando,rivotate questa feccia!

Vincenzo Moncada
Vincenzo Moncada

Un'altra contrapposizione a sinistra tipo D' Alema / Veltroni ??? Per carità! Civati vai con Vendola e senza zavorre il progetto di Renzi e della nuova sinistra che vogliamo finalmente volerà !!

Marino Contardo
Marino Contardo

Ricordate il parolaio rosso, quello che godeva nell'impallinare Prodi? Beh, siamo ancora lí.

Guido Calamai
Guido Calamai

Forse se non da retta a politici come la De Petris riesce a sopravvivere. Loro hanno bisogno di idee nuove perchè ne hanno solo di vecchie e che hanno indebolito per anni la sinistra. Grazie Bertinotti...

Dino Marocchi
Dino Marocchi

Ha capito tutto. Non a caso si chiama De Petris e milita in SEL e prendono il 2,5% dei voti.Questi parlano e nessuno li vota. Pippo Civati ha il carisma di un chierichetto timido ed introverso. Se tutti gli avversari di Renzi Matteo dovessero essere come Civati il boy-scout governerebbe 20 anni almeno senza sforzo alcuno.Questi elitari della sinistra radical-chic proprio non ci arrivano neanche un po a capire come stanno le cose.

Lidia Mora
Lidia Mora

civati è un ebete non sà nemmeno lui perchè si trova li' quando lo scopre ce lo faccia sapere

Luca Molina
Luca Molina

Andra via renzi non arriverete beanche al 10% coglioni

Carlo Massarotto
Carlo Massarotto

In Sel gira roba molto buona, devo scoprire chi li rifornisce

Vito Salvatore Fadda
Vito Salvatore Fadda

Ma si prendetevi civati tanto anche voi farete la fine di rifondazione e Bertinotti

Francesco Bruno
Francesco Bruno

..è giunto il momento che Civati tiri fuori gli attributi e vada dove vuole...il PD non ne può più di questo personaggio...vada con la De Pretis e buonanotte!!

Diego Rifici
Diego Rifici

Prima di parlare di nuova sinistra, toglietevi i privilegi e tornate con i piedi x terra. parlate di sinistra solo x i vostri interessi xk vi siete dimenticati del mondo del lavoro, xk a voi basta una legislatura xk guadagnare quello che un lavoratore guadagna in 40 anni di lavoro,dei pensionati, xk le vostre pensioni sono di oro, del lavoro xk voi avete un conyratto a vita.

Andrea Mascitti
Andrea Mascitti

Mi dispiace per Civati alla fine non é neanche male come politico peccato pero che farà il solito Bertinotti di turno

Vanni Mircoli
Vanni Mircoli

allora stiamo tranquilli per i prossimi trent'anni avremo sempre il grande Renzi !!!

Antonio Gemma
Antonio Gemma

La nuova sinistra è Renzi...ma se dovesse nascere l'ennesimo partitino di sinistra, che almeno non si schieri con quella "sinistra PAROLAIA " che ci ha accompagnato negli ultimi 20 anni...

Adriano Buoso
Adriano Buoso

De Petris ahah, De Petris ahahah! Il tuo lavoro è la terra, a 800 euro mese. Tutto il resto lo stai rubando ai pensionati! Vai a casa!