•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 7 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Padoan: “Non sappiamo quando ci sarà la ripresa”

pensioni padoan volkswagen

Questa mattina il ministro Pier Carlo Padoan ha preso parte all’assemblea Europa-Asia tenutasi presso la Camera dei deputati. Il titolare dell’Economia ha affrontato diversi temi, dalla grande crisi globale ai provvedimenti da adottare per dare il via a una ripresa che appare sempre più lenta e incerta.

La ripresa economica globale è anemica, disomogenea e più debole di quanto avevamo previsto – ha ammesso Padoan -. Ancora non capiamo quando si innescherà veramente la ripresa, sembra allontanarsi”.

“Questa crisi – prosegue il ministro – è così profonda e prolungata che non può essere superata se non con il coordinamento efficace delle politiche economiche, inclusa e in primis quelle dell’Asia”.

padoan

“La governance globale deve rafforzarsi e l’Italia si impegnerà a fondo per sostenere questa dinamica sia a livello globale del G20 sia in ambito europeo”, ha aggiunto Padoan, sottolineando che “il G20 è consapevole che si debba attuare un mix di politiche dal lato dell’offerta e dal lato della domanda e che la priorità fondamentale è rimuovere gli ostacoli alla crescita con le riforme strutturali”. Alla prossima assemblea del Fondo monetario internazionale si discuterà di “come dare impulso” alla crescita, ha assicurato il vice segretario generale dell’Ocse.

Per Padoan la priorità è “rimuovere gli ostacoli agli investimenti per il mercato del lavoro”. “Servono interventi mirati ad aumentare gli incentivi agli investimenti e a promuovere tutte le riforme strutturali che mobilitino investimenti privati”. Secondo il ministro, infatti, “un aumento degli investimenti rafforzerebbe sia la domanda sia la crescita nel lungo periodo” e “gli investimenti pubblici e privati darebbero un apporto alla ripresa”, incrementando l’occupazione.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

32 comments
Robert Mc Klusky
Robert Mc Klusky

Un personaggio che si vergogna delle proprie origini togliendo l'accento alla prima a del suo cognome...non mi convince.

Lamberto Giusti
Lamberto Giusti

Finché ci siete voi in parlamento, non solo al governo, MAI. Z

Angela Pad
Angela Pad

Ma non ci potrà mai essere la ripresa finché non ci riprendiamo la sovranità monetaria ormai avete svenduto tutta l'Italia grazie al governo Prodi D'Alema non c'è più niente da fare ci prospetta un futuro di fame e povertà

Gianni Gia
Gianni Gia

non avevi detto 2015?siete proprio delle faccie di menda

Marco Angius
Marco Angius

Buffoni e vent'anni che vi passate il potere tra PD e Pdl solo per i vostri interessi

Stefano Faccin
Stefano Faccin

Ho capito. 11 milioni di pampani hanno votato per qualcuno che non sa. Esattamente come loro.

Stefano Faccin
Stefano Faccin

No Renzi sta portando avanti l'agenda di Monti; a tua insaputa

Enrico De Simone
Enrico De Simone

Monti x la terapia finanziaria, Renzi punta sul lavoro, produzione e consumo

Alessandro Maraldi
Alessandro Maraldi

la ripresa ci sarà quando spariranno tutti questi mangiapane a tradimento

Mauro Conti
Mauro Conti

Latouche ti abbraccerebbe.....finalmente un economista che sa ....!!!!!!

Antonio Polese Jr.
Antonio Polese Jr.

SVEGLIA.... se nn abbassate le tasse la ripresa la facciamo noi.....

Marco Corvi
Marco Corvi

Finché ci saranno dei pagliacci sarà dura..... ma con 80€ art. 18 e i consigli di Marchionne la fine è vicina!!!

Elio Pescio
Elio Pescio

volevo ricordare che padoan è lo stesso che inventò i tango bond, e ricordiamo tutti come andò a finire l'Argentina, questo pezzo di economista da mille :)

Fulvio Ugo De Lucis
Fulvio Ugo De Lucis

obbedite e basta,cosa cazzo volete sapere se siete degli impiegati senza autonomia.

Andrea Martini
Andrea Martini

Gran ministro... anche il mio cane lo aveva subodorato!!! Ma per piacere....

Paoletti Paolo
Paoletti Paolo

almeno è sincero, abbiamo passato il nano di hardocore, Monti, Letta che si riempivano la bocca di "crescita" e non hanno fatto mai nulla per ridurre le spese e quindi le tasse, vera piaga da cui nasce tutto il resto

Oscar Barbi
Oscar Barbi

Termometro politico...tu quanto hai offerto per risolvere questa situazione...visto che guadagni bene dal blog...