•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 8 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Mineo pronto a lasciare il Pd? “Potrei dimettermi o andare nel gruppo misto”

Corradino Mineo e quella telefonata con Matteo Renzi

Se nel maxiemendamento non ci fosse alcuna modifica di sostanza, “potrei anche dimettermi dal Senato o andare al gruppo misto“. A dirlo è il senatore dem Corradino Mineo, che intervistato da Repubblica a poche ore dal voto di fiducia sul Jobs Act si riserva ancora un margine e sottolinea: “deciderò all’ultimo momento, considerando anche cosa faranno le correnti di Bersani e D’Alema”.

mineo minaccia tenuta maggioranza su riforma senato

Spiega quali sono le sue critiche di merito: “bisognerebbe dire a Renzi: basta. Basta con le drammatizzazioni. Il premier ha assicurato: non temo gli agguati, ma noi non siamo gente che fa agguati. È un modo di fare insopportabile”. “Renzi – continua il senatore – nasconde la difficoltà con queste continue sparate, per cui un giorno assalta Mineo, un altro Bersani, domani si vedrà…”. E sottolinea: “pur avendo un segretario del Pd e un premier molto bravo nello scontro politico contingente, bisogna dirgli: Non puoi passare di battaglia in battaglia e spianare gli avversari. Bisogna che cominci a riformare un po’, che faccia qualcosa per questo paese”. Mineo torna sui motivi per cui ancora non ha preso una decisione sul voto: “il problema non è mio personale. Ho cercato di far diventare le cose che penso patrimonio di un’area. Voglio confrontarmi con le altre correnti di minoranza”. E alla domanda se per lui contino le posizioni delle altre correnti dice: “certo. Si fa un percorso insieme”. “Non è che c’è un incontro di boxe Renzi contro Mineo”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da:

Trackbacks

  1. Anonimo ha detto:

    […] Scritto da: Fabrizio Neironi —————————————————————- |Clicca qui per leggere l'articolo| —————————————————————- |Clicca qui per leggere gli […]