•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 11 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Montezemolo in pole position per presidenza Alitalia

montezemolo lascia ferrari

Prosegue la trattativa per l’approdo di Luca di Montezemolo, presidente dimissionario della Ferrari, alla presidenza della nuova Alitalia. Tuttavia il dialogo l’ex presidente del Cavallino ed il Ceo di Etihad, James Hogan, sarebbe in una fase di stallo.

COMPENSO – Secondo quanto riportato da ‘Adnkronos’, il motivo della frenata sull’accordo riguarderebbe la remunerazione di Montezemolo. Il Ceo di Etihad avrebbe proposto all’ex presidente della Ferrari un compenso adeguato agli standard della spending review. La cifra, però, non sarebbe stata giudicata particolarmente soddisfacente da Montezemolo.

alitalia

TRATTATIVA PROSEGUE – Nonostante lo stallo, la trattativa non sembra definitivamente tramontata, anche in virtù delle amicizie che legano il top manager bolognese al mondo degli Emirati – in particolar modo con l’emiro Khaldoon Al Mubarak, imprenditore e patron della società calcistica del Manchester City – e che potrebbero aiutarlo a strappare condizioni contrattuali più vantaggiose rispetto a quelle proposte da Hogan. E così, dopo la fine di una storia ‘in rosso’ durata ben 23 anni, Montezemolo è pronto per una nuova avventura.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

14 Commenti

  1. Pingback: Anonimo

  2. Sandro Verenini ha scritto:

    Deh , sennò un sà come mantenere l’ultimo figliolo ! ma se al suo posto ci mettono due giovani capaci no ?

  3. Romano Fedi ha scritto:

    Ma un’è bell’fallita?, Diventa inutile

  4. Voar Livre ha scritto:

    Sperando che Etihad abbia una grande dirigenza per prevenire eventuali danni . Italia 90 di Antica memoria:-)

  5. Gianfranco Castaldi ha scritto:

    Poveraccio…..speriamo che ci vada…..se no con lo sborso che gli hanno dato muore di fame…..

  6. Gianfranco Castaldi ha scritto:

    Se no un ce ne aveva di euro…..

  7. Celestino Sconfienza ha scritto:

    Con i soldi e l’età che a, ma perchè non se ne va in pensione o magari vada a dirigere la sua NTV.

  8. Lamberto Giusti ha scritto:

    Sempre tra le balle, vero?

  9. Francesco Antonazzo ha scritto:

    No…. No………salvate Alitalia…..!!!!!

  10. Francesco Baldino ha scritto:

    Ma dai milione più o meno che differenza fa….

  11. Giancarlo Vayra ha scritto:

    Ma guarda un po’….ma perché non mi stupisco?

  12. Franco Ramassotto ha scritto:

    Che cacchio ne capisce questo di aerei, forse quelli carta che faceva da piccolo

  13. Gastone Losio ha scritto:

    Consiglio amichevolmente la pensione. E la politica fatta dalla base più nobile di tutte, quella del cittadino sovrano, in una democrazia non c’è autorità più alta, che non ha padroni ma solo dipendenti. Sembra uno scherzo o un paradosso, ma invece è la pura verità, è la meravigliosa rivoluzione copernicana della democrazia “bellezza”, credici! Solo la Fede in Dio la supera e la conferma straordinariamente.
    Non posso credere che in tanti anni di splendore professionale, Tu, Luca, abbia smarrito il desiderio, il privilegio, del piacere più alto nella vita.
    Io ho gli stessi identici anni di Luca, ed ho pure collaborato con alcuni dei suoi più autorevoli intelocutori, e ve lo dimostro.: http://www.losio.com#sindaci

  14. Guglielmo Ruggiero ha scritto:

    meglio al posto di re giorgio

Lascia un commento