•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 14 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Istat: Italia sempre più in deflazione. Ma il debito pubblico cala

L’Italia è ancora stretta nella morsa della deflazione. Gli ultimi dati diffusi dall’Istat confermano il trend negativo. “Nel mese di settembre 2014, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, diminuisce dello 0,4% su base mensile e dello 0,2% su base annua”, si legge in una nota dell’Istituto nazionale di statistica, il quale fa sapere che le stime provvisorie erano più ottimiste rispetto ai dati definitivi (-0,1%).

deflazione

“La maggiore flessione su base annua dell’indice generale (ad agosto era -0,1%) – prosegue l’Istat – è principalmente dovuta all’accentuarsi del calo tendenziale dei prezzi dei Beni energetici non regolamentati (-2,8%, da -1,2% di agosto) e al rallentamento della crescita annua dei prezzi dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (+0,3%, da +0,7% del mese precedente), ampliatosi con il rilascio dei dati definitivi; andamenti solo in parte bilanciati dal ridursi della flessione dei prezzi degli Alimentari non lavorati (-0,9%, da -1,8% di agosto)”.

Istat.it

Istat.it

L’inflazione di fondo cala dunque a +0,4% (nel mese precedente era a +0,5%), al netto degli alimentari non lavorati e dei beni energetici, e a +0,3% (da +0,4% di agosto), al netto sei soli beni energetici.

Nel comunicato si apprende inoltre che “il ribasso mensile dell’indice generale è imputabile innanzitutto al calo dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (-4,8%) – influenzati da fattori stagionali – e, in misura più contenuta, alla diminuzione congiunturale dei prezzi degli Energetici non regolamentati (-0,6%); contribuisce, inoltre, il calo dei prezzi dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (-0,1%), anch’essi condizionati da fattori stagionali”.

Boccata d’ossigeno, invece, per quanto riguarda il debito pubblico: il deficit delle Amministrazioni pubbliche ad agosto è calato a 2.148,4 miliardi, diminuendo di 20,5 miliardi.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

34 Commenti

  1. Enrico Oberti ha scritto:

    Ringraziamo i comunisti che con il golpe del 2011 hanno portato l’Italia alla rovina in soli tre anni! Da Onore, Patria e Famiglia ci siamo ridotti a tasse, zingari e clandestini!

  2. Roberto Chieppa ha scritto:

    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahah ma vaffff

  3. Lorenzo Di Tommaso ha scritto:

    Il golpe di Monti: noto frequentatore di centri sociali e segretario del PCI…

  4. Elimo El Bri ha scritto:

    hahahhahahahahahaha ma dove li hai visti i comunisti

  5. Enrico Oberti ha scritto:

    Poveretti, o vivete nelle baracche (e visto il vostro livello culturale è possibile) e non avete mai avuto una casa o siete talmente decerebrati dalla follia comunista che parlate senza nemmeno sapere cosa dite: il problema è che noi paghiamo l’IMU anche per colpa degli idioti che non capiscono che senza Berlusconi siamo rovinati! La democrazia è la più grande follia della Storia: il mio voto non può valere quanto il voto di gente ignorante che non capisce niente!

  6. Roberto Chieppa ha scritto:

    grazie a Dio ci son persone come te che han capito tutto

  7. Enrico Oberti ha scritto:

    Ma lei intelligentone da quattro soldi non si guarda intorno? Non vede che senza Berlusconi siamo tutti in miseria? I ristoranti sono vuoti, i negozi non vendono… o lei è talmente zecca che cena al centro sociale occupato e non capace nulla di quello che ci circonda? Lei le paga le tasse che questi maledetti comunisti ci hanno messo per mantenere nel lusso a sbafo nostro ladri zingari e criminali clandestini infetti o campa anche lei a sbafo?

  8. Roberto Chieppa ha scritto:

    oltretutto non credevo che il livello culturale delle persone fosse indicato dal fatto che vivono in baracche o meno…
    Ps. per l’IMU puoi tranquillamente ringraziare Silvio

  9. Enrico Oberti ha scritto:

    Allora ci rinuncio: lei vive sulle nuvole! Silvio le ricordo che ha tolto l’ICI e che se il popolino italiota non fosse stato così demente da votare per i comunisti e per quella banda di scampiste e magazzinieri detti “grullini”, seguaci di un pagliaccio pluriomicida, ci avrebbe anche restituito i soldi del 2013! Ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire… si compri un paio di libri di Economia Politica, se è in grado di leggere, e poi ne riparliamo! Povera Italia!

  10. Roberto Chieppa ha scritto:

    quanto mi diverte la gente come te, non puoi immaginarlo..

  11. Enrico Oberti ha scritto:

    A me invece quella come lei fa tanta pena e ancora più rabbia: pena per quanta ignoranza c’è ancora in Italia, rabbia perché paghiamo tasse per colpa di gente come lei che vita senza capire nemmeno cosa sta facendo… intanto per votare basta una croce e non c’è nemmeno bisogno di sapere leggere e scrivere… figuriamoci di “capire” quello che si sta facendo!

  12. Movimento Libero Perseo ha scritto:

    A vedere questo non sembrerebbe. http://www.brunoleoni.it/debito.htm

  13. Francesco Cekko Cassese ha scritto:

    Lo rileva l’ISTAT? Ma nella statistica hanno compreso anche droghe e prostituzione anche stavolta, o no? :/

  14. Arcuri Adriano ha scritto:

    Enrico ti ricordo che berlusca ha governato in questi ultimi 20ANNI , con una maggioranza assoluta , e no ha fatto altro che disastri , comunque meglio dei pdioti questo bisogna ammettere, ma renzi fa quello che Berlusconi non e riuscito ha fare e i pdioti non s incazzano neanche , tutta un associazione a delinquere, guarda le regionali ha livorno piutosto che far vincere i 5s ha preferito soccombere F.I.

  15. Arcuri Adriano ha scritto:

    Dove caspita ha visto il calo del debito? Dove vive.

  16. Roberto Chieppa ha scritto:

    grazie per avermi illuminato

  17. Riccardo Demaria ha scritto:

    La discesa dei prezzi non puo’ che essere la benvenuta per stipendiati e pensionati. Anche se non fa bene all’economia. E la diminuzione del debito va festeggiata. Almeno sino al dato del prossimo mese. Ma le poche notizie positive vanno festeggiate, altrimenti si entra in depressione.

  18. Enrico Oberti ha scritto:

    Caro Adriano, a mia volta le ricordo che negli ultimi venti anni Berlusconi ha governato per soli otto anni… e prima, nel 1994, Bossi fu ricattato da quel galantuomo che si rubava i fondi neri del SISDE salvo poi andare in televisione a reti unificate per urlare un ridicolo “non ci sto!” e costretto a tradire Berlusconi, poi ci fu il ricatto del kompagno Napolitano a Gianfranco Badoglio Fini, il tutto condito da una persecuzione giudiziaria durata per tutti questi venti anni e porta avanti con modalità eversive da toghe rosse che con il loro intento golpista hanno sovvertito la volontà popolare!

  19. Roberto Chieppa ha scritto:

    ma di che droghe ti sei fatto negli ultimi 10 anni?

  20. Roberto Chieppa ha scritto:

    Simone vieni a farti due risate pure te va

  21. Simone T. Paschetto ha scritto:

    ahahaha, col cacchio!! 😀

  22. Vito Martinelli ha scritto:

    Continuiamo a vivere da rassegnati. Questi ci stanno portando allo sfascio guardate il caso Genova e altri ancora ma continuiamo imperterritamente nei sondaggi a dar loro fiducia anzi che mandarli a fanculo per sempre.

  23. Mario Spinelli ha scritto:

    E’ aumentata la luce, il gas, il telefono, l’ acqua, a me è aumentata pure la tassa sui rifiuti e di TASI ho speso più che di IMU….. se è diminuito il prezzo dei cd, a me, francamente, m’ importa una sega!!!! (per dirlo alla toscana…)

  24. Mario Spinelli ha scritto:

    Fatti meno canne…..

  25. Piazza Roberto ha scritto:

    E VOI CI CREDETE CHE è CALATO ——–IO NOOOOOOOOOOO—CHISSA CHE CONTI ANNO FATTO ..X FARE CONTENTO RENZI CHE ORMAI NON Sà PIù COSA SPARARE DI CAZZATE OGNI GIORNO ..1 NONNA 71 ANNI

  26. Massimo Matteoli ha scritto:

    L’operazione è perfettamente riuscita, peccato che il malato sia “moribondo” (questo per avere ancora un pò di speranbza)

  27. Enrico Oberti ha scritto:

    Ma se voi siete scemi e vi piace pagare tasse per mantenere nel lusso zingari e clandestini con i nostri soldi non è colpa mia: forse siete voi ad esservi sparati troppa cocaina, e pure tagliata male! Quello che mi dispiace è che Berlusconi lavora anche per gli ignoranti che non capiscono!!!

  28. Enrico Oberti ha scritto:

    E allora? Non stava meglio quando c’era Berlusconi? O è talmente invidioso che preferisce morire in miseria piuttosto di ammettere che Silvio è stato il più grande statista d’Italia dopo Mussolini?

  29. Enrico Oberti ha scritto:

    Io lo ho scritto per primo… ma poi due o tre decerebrati hanno fatto i loro commenti idioti!!! Meno male che Silvio c’è ancora!!!

  30. Mario Spinelli ha scritto:

    Io dico solo che da quando il nano è “sceso in politica”, le cose hanno cominciato VERAMENTE ad andare a rotoli!!!!!!!!

  31. Roberto Chieppa ha scritto:

    Silvio il più grande statista d’Italia dopo Mussolini.. Senza parole.

  32. Emanuele Martini ha scritto:

    Mi dite il numero giusto che si deve raggiungere tra inflazione e deflazione?
    0%? -0.2%? +0.6%?

  33. Movimento Libero Perseo ha scritto:

    Il debito aumenta .

  34. Alberto Tosetto ha scritto:

    Nope

Lascia un commento