•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 14 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Piemonte, Chiamparino “Chiederò l’intervento del Governo”

chiamparino regioni legge stabilità

La situazione finanziaria del Piemonte è tragica. Tanto che il governatore della regione, Sergio Chiamparino, ha richiesto l’aiuto dell’esecutivo.  “Al Governo – ha detto Chiamparino parlando nell’aula del Consiglio regionale – noi chiederemo innanzitutto un’interpretazione autentica dei fondi della legge 35 perchè ora siamo di fronte a una interpretazione diversa fra 2013 e 2014, e questo vuol dire una differenza di sette miliardi nel calcolo del debito, che al momento oscilla fra 2,9 e 9 miliardi“. “In secondo luogo – ha aggiunto – chiederemo una possibile rinegoziazione del debito del Piemonte. Noi paghiamo circa 650 milioni all’anno, tre volte tanto quello che pagano altre Regioni del Nord”. “Ancora – ha sottolineato – chiederemo, magari gestendo uno scambio con il patrimonio immobiliare della Regione, un contributo straordinario per rimettere la Regione in condizione di accompagnare la crescita e la coesione sociale. Tutto questo può funzionare – ha concluso – se noi con le nostre gambe attuiamo il piano che abbiamo presentato oggi”.

fecondazione eterologa

L’attacco di Raggi al governo – CLICCA IL VIDEO

L'attacco di Raggi al governo

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Salvini: "Il centrodestra è morto". Secondo voi il segretario leghista ha...

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

Qui si fa il Jobs Act o di muore

Qui si fa il Jobs Act o di muore

articolo scritto da:

3 comments
Alfredo Bartolini
Alfredo Bartolini

Che cosa hai fatto Coda? Ti sei mangiato tutto?...............

Lello Petrone
Lello Petrone

Politici che si lamentano dei guai che provocano