•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 14 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Regolamento Camera, opposizioni abbandonano l’aula

Gli esponenti di M5S, Fi e Lega della Giunta del regolamento della Camera hanno abbandonato i lavori della giunta, dove è in corso l’esame della riforma del regolamento interno. M5S aveva chiesto uno stop durante la votazione del Parlamento in seduta comune, che è in corso, ma la presidente Laura Boldrini ha deciso di andare comunque avanti. In assenza delle opposizioni, i rappresentanti dei gruppi di maggioranza stanno svolgendo le relazioni sui temi di loro competenza per la riforma.

Forza Italia, con Elio Vito, ha chiesto di soprassedere sulla riforma del regolamento interno di Montecitorio fino a quando non sarà chiaro il testo della riforma costituzionale, e poi i rappresentanti di M5S hanno chiesto uno stop dei lavori visto che era in corso la votazione in aula per eleggere due giudici della Consulta e un membro laico del Csm. Ma la presidente Boldrini ha comunque deciso di procedere con i lavori della Giunta. A fronte di ciò, i rappresentanti di Fi, M5S e Lega si sono alzati e hanno lasciato la sala.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento