•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 14 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Euromedia per Ballarò: il lavoro è la preoccupazione degli italiani, Landini ha il doppio dei consensi di Vendola

cosa toglie il sonno agli italiani euromedia lavoro

Sondaggio Euromedia per Ballarò: il lavoro è la preoccupazione degli italiani, Landini ha il doppio dei consensi di Vendola

La puntata di Ballarò del 14 ottobre 2014 è iniziata con un approfondimento sulla recente alluvione di Genova, tra le responsabilità politiche e i budget stanziati nel contrasto al dissesto idrogeologico.

Tra i diversi punti toccati è emerso che Beppe Grillo si è recato nelle zone alluvionate e altrettanto hanno fatto i ministri della difesa Roberta Pinotti e dell’ambiente Gian Luca Galletti, in rappresentanza del Governo; tuttavia molti hanno notato l’assenza del premier Matteo Renzi. Nel primo sondaggio Euromedia mostrato nel corso della trasmissione da Alessandra Ghisleri, è stato posto agli intervistati se Renzi sarebbe dovuto andare a Genova. Secondo la maggioranza dei rispondenti, il 56,7%, il capo del Governo avrebbe dovuto recarsi nel capoluogo ligure. Nel dettaglio, è il 30,7% ad affermare che avrebbe dovuto farlo per portare solidarietà e il 26% lo avrebbe voluto vedere spalare con i genovesi. Contrario invece un 29,8% che avrebbe considerato ciò l’ennesima passerella e un altro 10,1% che ritiene il premier di maggiore aiuto a Roma.

Renzi alluvione Genova

Nel corso del talk show sono poi stati affrontati altri temi, dalla manovra finanziaria del Governo alle proposte in materia fiscale.

Durante gli ultimi minuti della trasmissione la sondaggista Ghisleri ha presentato i dati di altri quesiti posti agli italiani. Innanzitutto è stato chiesto agli intervistati quali sentimenti abbiano per l’Italia. In vetta alle risposte vi è la preoccupazione al 31,1%, seguita dalla rassegnazione – secondo la sondaggista, in netto aumento rispetto alla rilevazione dell’anno precedente – che con il 22% scavalca i sentimenti di rabbia, ora al 14,4% ma un tempo era assai più alta. Prova abbandono il 14% del campione e fiducia solamente l’11,4%.

sentimenti per l'italia euromedia

Poiché la preoccupazione è il sentimento predominante, Euromedia ha voluto approfondire il quesito chiedendo quali siano i timori che tolgono il sonno agli italiani. Innanzitutto la perdita del lavoro o la paura di non trovarlo, al 29,8%, dunque il declino del paese al 19,8% e la burocrazia al 9,4%, un valore quasi analogo anche per la paura di impoverirsi (9,2%) e i governanti non all’altezza del loro ruolo (8,9%).

cosa toglie il sonno agli italiani euromedia lavoro

Che fare per far ripartire la nostra economia? Per coloro che hanno risposto al sondaggio Euromedia trovare lavoro è la priorità per tornare a crescere (18,7%). La riduzione delle tasse è la seconda tra le risposte più indicate (10,7%), quasi pari merito alla difesa del posto di lavoro (10,3%). Seguono, infine, il controllo dei conti pubblici, con l’8% del campione che indica questa opzione, e investimenti nella formazione e nella ricerca, al 7,6%.

Per concludere, sono stati presentati i dati relativi alla fiducia nei principali esponenti politici. Primeggia la classifica, come sempre, Matteo Renzi, in crescita al 49%, seguito dai leader di opposizione Silvio Berlusconi al 29,8% – meno della somma complessiva della sua coalizione data tra il 32% e il 34%– e Beppe Grillo al 21,6%, che grosso modo raccoglie il consenso del Movimento 5 Stelle. In quarta posizione un leader che proviene dal mondo sindacale, il segretario generale della FIOM-CGIL Maurizio Landini, che ha un appeal del 21,1% e viene perciò additato come possibile leader di un ipotetico “partito del lavoro” che raccolga le sigle di sinistra che si oppongono alle misure renziane di flessibilità. Dietro di lui si collocano il leader leghista Matteo Salvini al 20,2%, Giorgia Meloni al 16,3% e il ministro degli interni Angelino Alfano al 14,2%, che risulta in diminuzione. Fanalino di coda per Nichi Vendola, che paga anche una minore esposizione mediatica, al 10,5%, grosso modo la metà di quelli di Landini, nonostante entrambi insistano su un’area politica analoga.

fiducia leader 15 ottobre euromedia parte 1

fiducia leader 15 ottobre euromedia parte 2


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

5 comments
ElsaMariaMorante
ElsaMariaMorante

Landini e' l' idolo del padronato.Dopo essersi venduto i tre operai Fiat al suo idolo Marchionne poi...Ventola e' il governatore che pensa ,anzi aiuta finanziariamente i cittadini onesti che rischiano d'esser sfrattati,che va contro le esternalizzazioni inimicandosi i poteri forti ,lo credo bene che e' impopolare

Irene Moretto
Irene Moretto

Grazie ...ma mi riferivo alle varie agenzie. .....perché è curioso incontrare dappertutto solo gente infuriata ....se le percentuali sono quelle ...qualcuno che applaude dovrei incontrarlo....

Termometro Politico
Termometro Politico

Noi in questo caso non abbiamo intervistato nessuno, semplicemente abbiamo analizzato i dati provenienti dall'istituto Euromedia. Il gradimento di solito viene calcolato sommando "molta" + "abbastanza" fiducia.

Irene Moretto
Irene Moretto

Somma dei si ...quella dei no....mi spiegate chi intervistate per fargli avere il quarantuno per cento di gradimento. .????...ieri se per sbaglio entrava nel supermercato ...altro che uova!!!!