•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 15 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Luxuria: Berlusconi favorevole ad adozioni da parte degli omosessuali

Dopo la cena a casa Berlusconi in compagnia dell’ex premier e della fidanzata Francesca Pascale del leader di Forza Italia, Vladimir Luxuria racconta: Silvio Berlusconi è favorevole a una legge che favorisca l’adozione di bambini da parte delle coppie omosessuali. Lo ha riferito al Gr 1 Rai, Wladimir Luxuria, ospite del presidente di Fi due sere fa ad Arcore.

“Se Renzi porterà in aula una proposta di legge dhe si chiama Unioni civili alla tedesca -ha domandato a Berlusconi l’ex deputata di Rifondazione Luxuria – lei come si comporterà? E lui mi ha detto che è a favore, perché preferisce un bambino cresciuto da due persone dello stesso sesso a un orfanotrofio che gli ricorda tanto i canili”.

luxuria

“Berlusconi – ha aggiunto Luxuria , riferendo ancora le parole di Berlusconi- mi ha detto che si ispirerà a una destra meno retrograda e omofobia, più alla Cameron che alla Alfano. Quando Forza Italia è diventata Pdl, con una forte componente di persone che venivano da Comunione e Liberazione – mi fatto i nomi, Formigoni, Lupi e altri – ha dovuto prendere posizione nettamente contraria a qualsiasi forma di riconoscimento. Adesso si sente più libero e vuole che Fi si ispiri a quella destra meno retrograda e meno omofoba”.

luxuria si diverte con francesca pascale durante cena a casa berlusconi

Torna sull’argomento Luxuria, dopo la cena a casa Berlusconi, e su twitter scrive provocatoriamente dei divorzi in Forza Italia accompagnando il tweet con una foto in cui è in compagnia di Francesca Pascale.

Raffaele Fitto

FITTO “LINEA POLITICA NON SI DECIDE A CASA BERLUSCONI” – Le parole di Vladimir Luxuria suscitano la reazione di Raffaele Fitto che afferma: “Caro presidente Berlusconi, ti dico con affetto e lealtà quello che, credimi, pensano in tanti. Faccio solo alcuni esempi: legge di stabilità, tassa sulla casa, Irap, Tfr, dissesto idrogeologico (dopo il dramma di Genova), diritti civili, alleanze elettorali. Sogno un partito che si riunisca, discuta, faccia proposte precise e battaglie in Parlamento e nel Paese. O invece, su tutto, dobbiamo ogni giorno apprendere la ‘linea’ da retroscena, o da conoscenti, o da persone di famiglia (ovviamente con il massimo rispetto per tutti)?”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

14 Commenti

  1. Gianni Gia ha scritto:

    Quel pezzo di merda non sa più come raccattare voti

  2. Alessandro Corti ha scritto:

    BERLUSCONI sta dando segnali di demenza senile !

  3. Piccini Massimo ha scritto:

    Su questi presupposti? Un fanculo calza a pennello!

  4. Lello Petrone ha scritto:

    La destra che va a sinistra e la sinistra che va a destra

  5. Tama Tamà ha scritto:

    da un paio di decenni almeno….

  6. Tama Tamà ha scritto:

    purchè se magna a spese der popolo….sai a loro che cacchio gliene frega?

  7. Giancarlo De Luca ha scritto:

    Ma è il PD che è divento Berluscones o viceversa?

  8. Renato Occhiuzzi ha scritto:

    È una strategia berlusconiana per attaccare Alfano…

  9. Alessandra Zaccari ha scritto:

    il vecchietto di Arcore se va per questa strada, perderà mezzo elettorato che di queste unioni civili non ne vuol sentire parlare. Se questa è furbizia politica, mi sa che il sig. Berlusconi è meglio che vada in pensione e si porti dietro anche la fidanzata, che ad oggi pare essere quella che detta la linea politica al partito. E questo la dice lunga su cosa è il partito FI.

  10. Pietro Secomandi ha scritto:

    Provocherai divorzi in forza italia ma le teste rimangono sempre le stesse, contenta tu di stare in quella compagnia…auguri

  11. Walter Cavallaro ha scritto:

    Ok amare le castagne, ma le banane no eh 😉

  12. Roberto Moccia ha scritto:

    tra calippone se la intendono

  13. Roberto Moccia ha scritto:

    coerenza questa sconosciuta

Lascia un commento