•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 20 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Istat: ad agosto 2014 crescono fatturato e ordinativi

L’industria torna a crescere, anche se, rispetto al 2013, c’è una flessione. Questo è quanto dicono i dati relativi al fatturato e ordinativi di agosto 2014, presentati oggi dall’Istituto nazionale di Statistica. Il mercato estero, secondo l’Istat, gioca un effetto traino sull’economia perché sempre in positivo, mentre quello interno arranca sotto i colpi del segno meno.

FATTURATO IN CRESCITA RISPETTO A LUGLIO – Il fatturato di agosto è in crescita se rapportato a quello di luglio. Rispetto al mese precedente, infatti, l’indice fa registrare un +0,4%, con il mercato estero che sale del 3,0%.

L’estero, poi, è il punto di forza dell’economia italiana anche nelle tendenze di medio e lungo periodo: il fatturato, infatti, è salito dello 0,7% rispetto al trimestre precedente, e dell’1,8% se rapportato all’anno scorso. Negativo, invece, il risultato del mercato interno, dove si ha una flessione dell’1%. Dati poco incoraggianti, quelli relativi al caso italiano, se contestualizzati nel calo del 2,0% rispetto ai tre mesi precedenti e al -4,4% che si ottiene dal confronto con agosto 2013.

produzione industriale

BENE I MEZZI DI TRASPORTO – Tra gli indici destagionalizzati del fatturato, poi, la maggiore crescita si registra nel settore dei mezzi di trasporto, che fa segnare un +23,6%. Un risultato, quest’ultimo, legato ad un valore basso dell’indice e all’impennata degli autoveicoli, aumentati di circa il 70%. In crescita anche i beni strumentali (+2,5%) e il settore dell’energia (+1,4%). Ancora legati al segno meno, beni di consumo (-1,0%) e i beni intermedi, che calano dello 0,2%. Maggiori perdite, invece, riguardano i prodotti petroliferi raffinati, in cui si ha un -7,1%. L’indice grezzo di fatturato complessivo, poi, è tutt’altro che positivo: in termini tendenziali, fa registrare un -5,2%.

INDICI ORDINATIVI POSITIVI – Fatturato e ordinativi vanno, comunque, di pari passo. Anche i secondi, infatti, fanno registrare una crescita rispetto a luglio 2014 (+1,5%), ma una flessione dell’indice grezzo rispetto all’anno precedente (-3,2%). Anche in questa circostanza, bene i mezzi di trasporto (+8,8%), mentre calano sensibilmente (-9,5%) la fabbricazione di macchinari e attrezzature.

 

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Come si chiamerà il gruppo degli scissionisti Pd?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle Voluttà

#efamolostoflavio

#efamolostoflavio

articolo scritto da:

Trackbacks

  1. […] Scritto da: Alessandro De Luca —————————————————————- |Clicca qui per leggere l'articolo| —————————————————————- |Clicca qui per leggere gli […]