•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Polemiche per video del leghista Bosco “Adotta un clandestino!”

Umberto Bosco

È tempo di frasi razziste un po’ ovunque. Non fa eccezione la Lega Nord. La novità è nel video di propaganda del leghista Bosco. Il candidato del Carroccio per l’Emilia Romagna nel filmato promuove la manifestazione “stop invasione”  di Milano e si lascia andare a frasi razziste.

42 secondi nei quali hanno trovato spazio frasi razziste come “Hai difficoltà con l’affitto? Ospita un immigrato”. Bosco invita ironicamente gli italiani ad ospitare in casa “Abdullah” o “Fatima” per ottenere dal Governo 900 euro. Il video si chiude con un’altra provocazione: “Hai paura di spendere tutti i 900 euro per l’immigrato? Non c’è problema: lo chiudi in cantina pane e acqua e un secchio per i bisogni”.

video leghista bosco scatena polemiche per frasi razziste

Tante condivisioni da parte di militanti padani, ma altrettante le critiche da parte di esponenti della sinistra e non solo. Agli occhi di molti il video, che voleva essere una provocazione, è sembrato un prodotto dal contenuto fortemente razzista.

Umberto Bosco, rispondendo alle polemiche, ha detto: “Il video in questione è chiaramente ironico e vuole evidenziare l’assurdità della proposta del Governo Renzi di affidare chi sbarca alle famiglie italiane, riconoscendo loro un contributo economico”. Ha inoltre aggiunto: “Non serve un genio per comprendere che tale proposta (poi ritirata) avrebbe innescato un sistema di sfruttamento sistematico degli arrivi”.

L’attacco di Raggi al governo – CLICCA IL VIDEO

L'attacco di Raggi al governo

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Salvini: "Il centrodestra è morto". Secondo voi il segretario leghista ha...

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

Qui si fa il Jobs Act o di muore

Qui si fa il Jobs Act o di muore

articolo scritto da:

0 comments