•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 26 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Zingaretti promuove Renzi: “Ci vorrebbero tante Leopolde”

Il governatore del Lazio Zingaretti

Leopolda e Piazza San Giovanni sono due eventi che sottolineano una grande vitalità dentro il centrosinistra, anche se su fronti opposti. Casomai c’è gran problema nel campo avversario, alla ricerca per ora vana di un punto di riferimento nuovo”. Lo afferma al Tempo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti secondo cui “ci vogliono semmai tante Leopolde. Da iscritto al Pd, però, avverto una vita di partito troppo arida. Quanto ai sindacati, hanno in questa fase storica una grande occasione, riscoprire gli interessi generali del Paese e lasciare la più recente posizione difensiva dettatagli forse dalla crisi”.

Regione Lazio, microspia per spiare Zingaretti

“Il popolo del Lazio – spiega quindi Zingaretti sulla regione da lui guidata – si è rimesso in cammino. Nella storia di questa Regione per la prima volta abbiamo previsto un attivo di bilancio per il 2016. Stiamo lavorando a come confermare quest’obiettivo nonostante i nuovi tagli, per esempio anticipando la centrale unica degli acquisti e rafforzando il controllo sull’iter dei prodotti acquistati, mediante il magazzino unico regionale digitale. E poi faremo vendite immobiliari. L’Ente – sottolinea il governatore – era insolvente da dieci anni. Rimborsati i 22 miliardi di debiti trovati”. Zingaretti rivendica quindi di aver eliminato 500 poltrone e chiuso 12 società mentre sono in arrivo 26 treni per pendolari. Per Zingaretti il sondaggio sul crollo del consenso del sindaco di Roma, Ignazio Marino, “va confrontato con quelli fatti alla stessa distanza di tempo su alcuni personaggi di grande discontinuità, cito Blair o la Thatcher. Marino coraggio ne ha, i fatti diranno se ha trovato le soluzioni giuste”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

62 comments
Enzo Adinolfi
Enzo Adinolfi

Un altro che si vuole assicurare un futuro roseo... vieni a lottare con noi Nicola...

Marco Carbone
Marco Carbone

Io capisco che per far capire di essere saliti sul carro del momentaneo vincitore si debbano stromboli are anche le cazzate più assurde. Se per risolvere i problemi bisogna attendere la Leopolda iniziamo a licenziare chi non sa fare il suo mestiere, i trombati che continuano a riscuotere elargizioni di denaro, benefit e quant'altro, le Fondazioni succhi denaro, le inutili partecipate etc. etc. Con questa dichiarazione si è meritato il primo posto nella fila. Degli incapaci, naturalmente.

Federico Giunchi
Federico Giunchi

Un'altro da andare a prendere e mettere in galera quando si fara' la rivoluzione e si iniziera' ad impiccare un po di politici...

Sergio Fortunato
Sergio Fortunato

Ora l'hai detta Grossa presidente!Le organizzazioni dei lavoratori una sinistra non li avrebbe mai sbeffeggiati ma ascoltati!Invece insiste e si sta scavando la fossa!

Fusaro Nello
Fusaro Nello

Oggi ho un bonus: due vaffanculo da destinare a costoro!

Annita Mastrodomenico
Annita Mastrodomenico

ma andatevi a fa una Lopolda a testa va!... Quanto piace a questi Massoni auto celebrarsi?

Damiano De Rosa
Damiano De Rosa

Ti sei chiesto perchè l'intervista di chiusura alla Leopolda il fiorentino l'ha rilasciata a Rai 3? Là trovi molte spiegazioni..

Damiano De Rosa
Damiano De Rosa

Il titolo dell'articolo è moolto diverso da ciò che dice, riassumibile nella frase: "Da iscritto al Pd, però, avverto una vita di partito troppo arida". Il resto fa parte, come sottolinea l'articolo segnalato, del punto di vista di alcuni, che stanno anche dietro il sito che tu citi...

Gianfranco Leonelli
Gianfranco Leonelli

il titolo non corrisponde alla intervista, non c'è scritto da nessuna parte che assolve Renzi anzi invita il PD a discutere oltre Renzi, qualcuno vuole rompere l'opposizione interno del PD a Renzi?

Damiano De Rosa
Damiano De Rosa

Rodrigo, dagli amici mi guardi iddio, che dai nemici mi guardo io...non confondere tattica e strategia, mo ti mando un link

Marco Carbone
Marco Carbone

Una Leopolda al giorno toglie il posto fisso di torno.

Lorenzo Roggi
Lorenzo Roggi

panem et circenses. visto che il pane è finito proviamo a raddoppiare il numero dei buffoni!

Enzo D'Amato
Enzo D'Amato

Non si puó servire dio e mammona si deve scegliere.Questo vale anche per i manifestanti e simpatizzanti CGIL mi raccomando alle prossime elezioni votate PD di Renzi

Beppe Roca
Beppe Roca

Che vuole entrare nelle grazie di sua maestà pinocchio.

Rita Mariani
Rita Mariani

Tante leopolde...tante stronzate...tante parole. ..0 fatti...parassiti

Carlo Sottile
Carlo Sottile

le persone devono iniziare a confrontarsi. la Leopolda e' un luogo dove vi e' confronto di idee . magari ce ne fossero sparse x il nostro paese

Francesco Silvano
Francesco Silvano

Penssvo fosse sano che peccato come tanti fulminato sulla viadi damasco

Mori Guido
Mori Guido

E se poi ci fosse stato l'uomo nero ? Il bau bau? Gesù Cristo?

Remì Remì
Remì Remì

MO PURE ZINGARETTI NON È CREDIBILE. MA MI FACCIA IL PIACERE.

Erminia Vicario
Erminia Vicario

maronna e mo ki è chisto un altro dei doni italiuani

Busatta Adriano
Busatta Adriano

Ci vorrebbero tanti 25 ottobre ma cheassaltassero Palazzo chit i e il Quirinale

Angelo Masia
Angelo Masia

no, ci vorrebbero tante piazze della cgil

Pettine Smarrito
Pettine Smarrito

Gli gli ci vorrebbero tante Bernarde, altro che Leopolde...

Agata Belviso
Agata Belviso

E' chiaro,che e' tutta una messinscena..La Camusso doveva fare le barricate sulla riforma fornero? Abbiamo visto che barricate.

NunzioCensabella
NunzioCensabella

Quelle si chiamano Feste dell`Unitá. Le Leopolde sono cise diverse.

NunzioCensabella
NunzioCensabella

Ma avete capito che alla Camusso e alla minoranza Pd non interessa nulla dei lavoratori. La riforma é stata fatta per scardinare Renzi e riprendersi il partito. La riforma Fornero no li toccava, con Renzi nel 2018 sono tutti a casa.