•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 29 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Trattativa Stato-Mafia, Grillo attacca Napolitano: “Chi tace è colpevole”

grillo bruxelles decreto ilva

Beppe Grillo torna ad attaccare il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ieri ha testimoniato nel processo sulla trattativa Stato-Mafia. “Un presidente della Repubblica che fa distruggere i nastri delle conversazioni con un indagato in un processo di mafia, Nicola Mancino, e poi si rifiuta di rispondere pubblicamente (e cosa c’è di più pubblico del presidente della Repubblica?) ai giudici non si è mai visto. Cosa teme Giorgio Napolitano? Più di così non potrebbe essere squalificato agli occhi dell’opinione pubblica. La sua reazione è già di per sé un’ammissione di colpevolezza”.

“Forse – osserva Grillo – la sua rielezione è servita proprio a questo, a metterlo in una situazione di massima sicurezza. Lo sapremo in futuro, questo è certo, troppi sono stati coinvolti nella trattativa Stato-mafia perché non venga alla luce la verità. Qualunque essa sia”. E poi: “Se sulle risposte di Napolitano ai giudici non sussistono dubbi, saranno state del tenore: non c’ero, se c’ero non mi sono accorto di nulla e alla mia età mi appisolo di frequente. Sono invece più interessanti le domande che possono avergli posto i giudici”.

mancino-napolitano

Secondo il leader del M5S, “c’è qualcosa di inquietante nelle ripetute telefonate di Mancino, al di là del contenuto delle stesse. Mancino sapeva di essere intercettato. Telefonare al Quirinale con l’insistenza con cui lo ha fatto non poteva che inguaiare Napolitano, cosa che poi è puntualmente successa, e quindi ubi maior minor cessat, l’attenzione si è spostata completamente sul presidente della Repubblica che invece sulle eventuali responsabilità di Mancino che, va ricordato, vide poco prima del suo assassinio Paolo Borsellino nel suo ufficio al Viminale (era allora ministro degli Interni) in cui era presente Bruno Contrada, condannato in seguito in via definitiva a 10 anni di carcere per concorso esterno in associazione mafiosa”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

180 comments
Isabella Luigi
Isabella Luigi

Cialtrone taci il 416 ter non l abbiamo fatto noi. Ahahahahahahahah pirla ma taci e togli quella foto che lo disonori

Cara Valentina
Cara Valentina

Pensa al tuo inesistente encefalo da colluso, cara volpe...

Cara Valentina
Cara Valentina

Già, saresti una volpe in meno, eh eh (i sottotitoli sono alla pag 666).

Cara Valentina
Cara Valentina

Questa è gente che neanche legge, figurati se capisce alcune sottigliezze...

Gianfranco Mancini
Gianfranco Mancini

D'accordo in tutto con Raul, il Paese affonda, gli operai che protestano vengono manganellati e il guru continua a rompere con Napolitano. Per favore sparisci ora o sparirai alle prossime urne.

Elis de Martin
Elis de Martin

Davolio un commento più serio niente vero? Non scomodare i fascisti va..

Raul Davolio
Raul Davolio

...eccerto, mo' ce pensate voi, coi fascisti i leghisti e la mafia, voi aggiustate tutto....

Raul Davolio
Raul Davolio

...de che ve lamentate?...andate a braccetto con la mafia....

Raul Davolio
Raul Davolio

...11milioni de vaffanculo non ve so' bastati?...reggio calabria non ve basta?...ce sara' un motivo?...pero' per capirlo ce vorrebbero un paio de neuroni accesi....

Glam Parrucchieri
Glam Parrucchieri

quando affermo che siamo onesti,non mi riferisco ai politici ma alle persone,purtroppo voi non sapete fare a meno di parlare solo dei politici

Vanni Mircoli
Vanni Mircoli

È vero, grillo dicci quanto guadagni !!! Se taci ..........menti.....

Raffaele Zullo
Raffaele Zullo

L'ONESTÀ (dal latino honestas) indica la qualità umana di agire e comunicare in maniera sincera, leale e trasparente, in base a princìpi morali ritenuti universalmente validi. Questo comporta l'astenersi da azioni riprovevoli nei confronti del prossimo, sia in modo assoluto, sia in rapporto alla propria condizione, alla professione che si esercita ed all'ambiente in cui si vive. L'ONESTÀ si contrappone ai più comuni disvalori nei rapporti umani, quali l'ipocrisia, la menzogna, falsità, calunnia ed il segreto. ""In molti casi la > disonestà

Elis de Martin
Elis de Martin

Sei proprio un giovacchino !! Vergognati , sei una persona orrenda e vomitevole

Isabella Luigi
Isabella Luigi

Mi sembra un metodo efficace...devo riscriverlo ogni volta in maniera diversa?.

Elis de Martin
Elis de Martin

Ma quali sono queste esternazioni che ti turbano?

Elis de Martin
Elis de Martin

Informati , se ci tieni al futuro dell'italia non votare i soliti ladri che ci hanno rovinato sino ad oggi ma gli onesti del m5s

Savino Cicoria
Savino Cicoria

Ripeto, Grillo si è autoproclamato "opposizione" ma, secondo me, è colluso con i poteri forti in quanto ogni sua decisione depotenzia ed anestizza il potere che gli ha conferito chi lo ha votato.

Pietro Berardi
Pietro Berardi

Il grosso, decisivo, handicap dei grillini è che non sanno rapportarsi in modo civile e rispettoso verso l'interlocutore, senza superbia, scherno, offese gratuite e presunzione... Per questo il M5S non governerà mai, ma per fortuna dei suoi adepti, che così potranno continuare a dare libero sfogo sul web alla loro rabbia repressa... Fate sincera pena e i risultati si vedono... Amen

Elis de Martin
Elis de Martin

Giovacchino fai pena !! Un signore di che cosa sei? Un motto di vergogna ?? Niente?

Antonella Caraviello
Antonella Caraviello

ne sono convinta altrimenti non avrebbe fatto distruggere i nastri registrati

Antonella Caraviello
Antonella Caraviello

un uomo che fa segretare le dichiarazioni di Schiavone è capace di questo e ben altro

Lu Russo
Lu Russo

E le calunnie vanno avanti! Che grulli che sono tanti italiani! Nn si è capito che le parole dettte da Grillo erano solo una provocazione x cercare di risvegliare tante coscienze addormentate. E si sappia chi tace appellandosi alla discrezionalità è un complice!

Antonello Biscola
Antonello Biscola

Un piddiota come ahimè ce ne sono troppi. Sono queste insulse larve, la vera causa del disastro. Il vero cancro del paese, cara Isabella Luigi

Antonello Biscola
Antonello Biscola

Grillo è sempre stato l'unico a portare allo scoperto tutte le cose vergognose ed infami di questa banda di scagnozzi ladri e parassiti. Gente che ancora lo critica è repentinamente deficiente o complice di queste cacche e nasconde qualcosa anche lui, non trova lei, caro sig Raul Davolio??

Vittorio Budroni
Vittorio Budroni

Comunque anche da leader sa far spettacolo anche se una volta faceva far sorridere....E dai ritirati! Ora fai solo pena!

Vittorio Budroni
Vittorio Budroni

Sono d'accordo con chi lo giudica un MEGALOMANE, egocentrico PAZZO!

Flavio Lotti
Flavio Lotti

Gabriella indottrinata da due imbroglioni ti hanno fatto fumare anche il cervello. Non accetto più un dialogo con gli ignoranti. Stammi bene e goditi i tuoi guru della setta!!

Massimo D'Ulisse
Massimo D'Ulisse

Grillo se la piantasse di biasimare tutto e tutti al di fuori di se stesso. Facesse una proposta seria, credibile e realizzabile invece di stare sull'Aventino evitando di parlare con chiunque