•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 3 novembre, 2014

articolo scritto da:

La Moretti non sarà candidato unico in Veneto: il PD sceglie le primarie

alessandra moretti

La direzione regionale veneta del Partito Democratico, in vista della sfida della prossima primavera contro il governatore uscente Luca Zaia, decide di cambiare strategia rispetto a quanto emerso dopo l’ultimo vertice romano del partito, ed affidarsi alle primarie anziché scegliere direttamente Alessandra Moretti come candidato unico. La decisione è stata sicuramente difficile considerando il recente flop delle primarie in Emilia Romagnia, dove si era registrato un controproducente crollo di partecipazione, spettro che preoccupava maggiormente l’entourage della Moretti rispetto ad una poco probabile sconfitta nelle urne.

moretti regionali veneto governatore

Ma a fare da contraltare all’esito nefasto delle primarie regionali emiliane vi era sicuramente il ricordo del 2010 quando la scelta del partito di candidare il segretario Cgia di Mestre Giuseppe Bortolussi decretò una sonora sconfitta del PD proprio contro Zaia, che ottenne il 60% dei voti. Le primarie all’epoca avrebbero forse potuto cambiare l’esito delle elezioni, portando probabilmente alla candidatura della senatrice Laura Puppato, all’epoca uno dei pochi sindaci di centro sinistra in una terra che tradizionalmente vota per la Lega Nord. La stessa Puppato infatti nei giorni scorsi aveva commentato così l’ipotesi della candidatura unica della Moretti: «un incubo che ritorna». Le primarie sono state quindi ritenute una scelta necessaria per fornire al futuro candidato democratico un’adeguata legittimazione popolare anche se non sono mancate a tal proposito le voci contrarie. L’ex parlamentare PD Laura Fincato infatti ha dichiarato:

«Trovo inspiegabile questa decisione, sono delusa. Le primarie restano un elemento costitutivo del Pd e uno strumento di partecipazione. Quando servono sono indispensabili. Ma se non servono sono controproducenti o, al limite, inutili». Alessandra Moretti invece ha espresso soddisfazione per la scelta della direzione PD, spiegando così la propria discesa in campo: «Davanti al rischio di vedere il Pd veneto spaccarsi intorno a questa scelta, ho deciso di rompere gli indugi e chiedere alla direzione regionale di indire le primarie e fissare una data che sia entro la fine di novembre».

La Moretti confessa poi di essere stata contattata anche dal segretario regionale veneto Roger De Menech: «che mi ha chiesto la disponibilità a scendere in campo; inoltre devo tener conto dei molteplici appelli in tal senso che mi sono giunti in questi giorni anche da Roma, dal Pd nazionale, dagli amministratori e dai politici locali, così come dai circoli veneti. Mi chiedono tutti di esserci e sento dunque il dovere di assumere questa responsabilità: non mi sono mai tirata indietro, nella mia storia politica, e non lo farò di certo questa volta in cui c’è in ballo il futuro della mia terra».

Tuttavia la Moretti ha spinto affinché si anticipassero i tempi delle primarie, che sono state quindi spostate dal 14 dicembre al 30 novembre, scelta che ha tuttavia provocato il malumore della sua avversaria alle primarie, Simonetta Rubinato: «L’anticipo ci lascia però perplessi perché pensiamo che lasciare soli 13 giorni, cioè dal 17 data della presentazione delle firme a sostegno della candidatura al 30 giorno della votazione, ai candidati in corsa per confrontarsi sui programmi non consenta di favorire quell’ ampia partecipazione degli elettori che noi auspichiamo, vista l’importanza della posta in gioco».


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

45 comments
Lorenza Largaiolli
Lorenza Largaiolli

Se Renzie fosse una persona seria dovrebbe farla rimanere in Europa come si vantava in campagna elettorale!

Leonardo Braccio
Leonardo Braccio

Raffaele ha ragione, ma solo se sarà bassa l'affluenza, cioè solo se il voto sarà degli iscritti dei circoli, proprio coloro che hanno spinto per le primarie per non avere la candidata calata dall'alto.

Cuoco Salvatore
Cuoco Salvatore

Perché a me risulta che sia statanla Moretti a chiederle?

Fabri Gras
Fabri Gras

Certo che è giusto ! Le hanno sempre fatte..non vedo perché non debbano farle questa volta.

Nunzio Censabella
Nunzio Censabella

Ha avuto 230 mila preferenze proprio in Veneto non più di sei mesi fa. Fai tu ...

Vincenzo Drommi
Vincenzo Drommi

spero che ragazzine ritornino ad attaccare manifesti.

Danilo Ancona
Danilo Ancona

È di una ignoranza e di una scarsità impressionante...al confronto iva Zanicchi è una statista

Paola Mercuri
Paola Mercuri

Verrà eletto come il suo amichetto. ...RENZI. ...

Silvano Bersani
Silvano Bersani

ah, ah, così vincerà il candidato di sel. pare che non abbiano ancora capita la lezione.

Sergio Burbi
Sergio Burbi

ma se è gia in eurabia cosa si candida a fare? sappiamo che il sedere a due chiappe ma non per questo si deve sedere su due poltrone....

Marino Coati
Marino Coati

Sono favorevole. È l'unico modo per candidarla in alternativa a Zaia, senza i soliti interessati malumori di parte degli iscritti del P.D., il mio Partito...

Fe Fabrilo
Fe Fabrilo

Peccato.... una così grande statista...

Simonetta Camisotti
Simonetta Camisotti

Chi se ne importa macche' primarie. Hanno già deciso. È la solita presa in giro

Stefano Sonlieti
Stefano Sonlieti

ma non è appena stata eletta in Europa? era indispensabile fino a qualche mese fa

Stefano Braccini
Stefano Braccini

E' comunque la candidata del Capo Supremo...vedremo chi oserà contraddirlo...

George Ross
George Ross

Al PD serve denaro e le primarie e' una fonte d'incasso non indifferente !!!

Voar Livre
Voar Livre

Che cosa avrà mai di misterioso questa Signora per passare da una poltrona all'altra senza aver combinato nulla

Salvo Marino
Salvo Marino

Le primarie del PD sono una presa x il culo pazzesca

Francesco Cekko Cassese
Francesco Cekko Cassese

Vabbé, se son primarie come quelle per Renzi, dove poteva entrare chiunque e votare più di una volta... sono completamente inutili. Continua il regime della fuffa, yeah!!

Andrea Marcon
Andrea Marcon

E ci mancherebbe pure che i candidati di un partito che si definisce democratico fossero calati dall'alto...

Filodoro Cupaioli Morandi
Filodoro Cupaioli Morandi

Non è possibile che nel giro di 2 anni e mezzo la sig.ra Moretti cambia la sua posizione istituzionale. Mah sarà il nuovo che avanza.

Marco Marconi
Marco Marconi

Se vince le primarie ma poi perde le regionali a Strasburgo non ci torna vero? In quel caso sarei d'accordo, hai visto mai che ce la togliamo di torno in un attimo?