•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 3 novembre, 2014

articolo scritto da:

Zagrebelsky: “Renzi? Mi ricorda Andreotti”

zagrebelsky

L’attuale decisionismo mira all’andreottiano tirare a campare. Serve a fronteggiare le difficoltà del giorno per giorno, a tappare buchi, a tamponare con urgenza le situazioni. Un decisionismo non tragico, diciamo in salsa mediterranea, all’amatriciana. Il governo non combatte nemici per imporre una sua visione strategica, che si stenta a vedere, ma cerca aggiustamenti temporanei, posticipando i problemi”. Lo dice il presidente emerito della Consulta Gustavo Zagrebelsky, rispondendo – in un’intervista alla Stampa – ad una domanda sul decisionismo del presidente del Consiglio Renzi.

renzi e andreotti

 

Parlando delle proteste degli operai, Zagrebelsky osserva come “il governo non ha approvato il manganello. Anzi, ha espresso solidarietà a manganellati e manganellatori: più andreottiani di così! L’ordine attuale – prosegue – è una somma di compromessi quotidiani” e oggi “il pericolo mi pare che possa derivare dal difetto d’opposizione politica efficace in Parlamento e dalla supplenza da parte d’una opposizione di piazza. Qui, vedrei il rischio della radicalizzazione. La manifestazione di Roma aveva un evidente significato ultrasindacale. Farsene troppo facilmente una ragione può essere irresponsabile”. Parole dure, che si ricollegano ai mesi scorsi quando, in occasione dell’approvazione delle riforme istituzionali, il professore criticò aspramente l’operato del governo, scontrandosi con il ministro Boschi.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

87 comments
Roberto Cavallo
Roberto Cavallo

Ma semplicemente chiedo a chi critica di proporre un piano pragmatico di soluzione ai problemi che abbiamo.....poi essere gufo o non mi interessa. ....

Anna Baroni
Anna Baroni

Per corruzione e doppiogiochismo forse... Come politico renzi è un dilettante allo sbaraglio...

Pitrola Stefano
Pitrola Stefano

Ma va!!! Andreotti aveva si la sua faccia da culo ma mica era un venditore di fumo. Questo in pochi anni si scoprirà come patacca

Federico Maestri
Federico Maestri

Solo che Andreotti aveva più contegno e sapeva tollerare la satira più pesante. Renzi invece è anche un bimbetto bullo permaloso.

Maria Damaso
Maria Damaso

Da Andreotti ha preso il peggio, ma ha dimenticato il meglio

Pino Scapolla
Pino Scapolla

Non confondiamo uno statista, con uno spara cazzate

Giorgio Sornicola
Giorgio Sornicola

mi dispiace ma come si dice a Napoli "e pigliate a merda pa cioccolata"

Mimmo Ciavarella
Mimmo Ciavarella

...a me Renzi ricorda....Nerone.....Caligola...Robespierre....Hitler..Stalin...anzi ancora peggio......Paperino.....

Matteo von Normann
Matteo von Normann

Andreotti era molto più intelligente di questo signorotto di campagna

Enzo De Carolis
Enzo De Carolis

cosa si muove con Renzi?! gli 80 euro pagati con le mie tasse?! si muove qualcosa per la scuola?! si muove qualcosa nel verso della meritocrazia?! si muove qualcosa contro clientelismo e privilegi?! si muove qualcosa contro i potentati che soffocano lo sviluppo culturale e sociale?! Il nuovo Gattopardo: sta rimpiazzato tutti i posti di potere, con la propria leva famigli, questo "nuovo della politica". Rifaremo di nuovo un triste bilancio fra 20, ma più probabilmente 30 anni. Evviva! Gufi?! Sempre meglio dei Somari che se la bevono di nuovo ogni volta.

Alberto Palazzi
Alberto Palazzi

No, Andreotti era una persona di grande intelligenza e cultura, di cui faceva uso spregiudicato e cinico.

Mirella De Berardinis
Mirella De Berardinis

Andreotti?? Noo lui era un signore, furbo e preparatissimo! Questo è un galletto fortunato che dice quello che la gente si vuole sentir dire ma ..in quanto a "fare"" fa solo i suoi interessi e non quelli del paese!! Per me è l'evoluzione di Berlusconi, con l'aggiunta dell'esuberanza ed dell'arroganza "giovanile".

Lu La
Lu La

è molto peggio!

FabrizioStier
FabrizioStier

Zagrebelsky vola alto! Partorisce un commento volgare e profondamente ignorante della realtà contemporanea.

Potrebbe anche dire che Renzi è uguale a Berlusconi o a Fonzie.
Ormai lo schema delle battute di Grillo è diventato patrimonio comune di verdoliani, civatiani, leghisti, post-fascisti, fan di Camusso, fan di Landini. Adesso, avendo esaurito i contenuti, anche la sinistra da salotto, lascia la critica per la volgare denigrazione.

Zagrebelsky, come molti vecchi inutili di questa repubblica, potrebbe godersi la pensione d'oro, con tutti i benefit previsti, e dedicarsi alle memorie!

Saverio Lisco
Saverio Lisco

un fascistone al pari di chi la preceduto che da socialista creo' il totalitarismo fascista. stiamo assistendo da protagonisti passivi ad un ulteriore disastro.la rottamazione e' tutta contro i piu' deboli.non ha mosso un dito contro le istituzioni con stipendi e pensioni da nababbi.

Fabrizio Stier
Fabrizio Stier

No! Zagrebelsky può anche dire che Renzi è uguale a Berlusconi o a Fonzie, ma da un costituzionalista ci si aspetterebbe una critica più circostanziata. L'ora della pensione d'oro con tutti i benefit mi pare arrivata da tempo, compreso il silenzio!

Giusi Verde
Giusi Verde

Andreotti era un genio del male e questo è un furbo venditore

Enzo Tappa
Enzo Tappa

renzi ha più la faccia da tonto..

Osvaldo Cardillo
Osvaldo Cardillo

L'accostamento e' stravagante. Poi ciascuno rassomiglia a chi Vogliamo se abbiamo fantasia.

Paolo Serra
Paolo Serra

No. Zagrebelski, ottima e onesta persona ed eccellente e intellettuale e giurista, sta ancora una volta sottovalutando, per eccesso di generosità e prudenza, la minaccia costitita da Renzi. Renzi è infinitamente peggiore di Andreotti. E' peggiore persino di Berlusconi. Dopo Mussolini nessuno è stato più minaccioso e pericoloso di Renzi per la nostra democrazia, il nostro futuro e le nostre vite.

Silvano Sussi
Silvano Sussi

Rezi di fronte ai problemi scappa, come un coniglio......

Paola Marchini
Paola Marchini

Siiiiiiiiiiiiiiiiiii D"accordissimooooooooooooooo

Nicola Romano
Nicola Romano

Tutto perchè nulla si muova,altrimenti come farebbero questi stessi signori a dire che bisogna cambiare.Vecchi e,più ancora,patetici.

Giuseppina Circhirillo
Giuseppina Circhirillo

Almeno Andreotti era intelligente.... (Premetto che non mi è mai piaciuto per tutte le trame sottili che lo percorrevano) ma renzi e imbecille ...spara solo cazzate poi in realtà non è lui che comanda ma la finanza liberista che lo sostiene!!!

Lea Fotter
Lea Fotter

A me ricorda solo Berlusconi....