•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 7 novembre, 2014

articolo scritto da:

Licenziamento Emilio Fede. Di Pietro pronto a difenderlo

“Ci eravamo tanto amati”. E’ con questa frase che si può porre il punto esclamativo sulla vicenda contrattuale che legava Emilio Fede a Mediaset. Da sempre strenuo difensore di Silvio Berlusconi, che lo definì, nel lontano 2005, San Emilio Fede, da pochi giorni gli è stata notificato il licenziamento dalla rete televisiva privata. L’ex direttore del Tg4 parla a La Zanzara, programma radiofonico su Radio24. Giuseppe Cruciani e David Parenzo chiedono cosa vi sia scritto nella lettera di licenziamento: “è stato reso noto – legge Fede – che presso la Procura della Repubblica è pendente una richiesta a suo carico per associazione a delinquere a scopo di diffamazione. Tale circostanza, ad avviso del consiglio di amministrazione Mediaset, rende impossibile la prosecuzione del rapporto”. Poi non confida la firma di chi ha emesso la ‘fatal sentenza’ di allontanamento , ma Fede lo sa bene. mediaset Ma il concetto è e rimae il seguente: Fede non condurrà più nulla presso le trasmissioni Medaset. La lettera è del 30 ottobre e gli effetti hanno avuto come termine iniziale il giorno successivo, giovedì 31 ottobre 2014. La fine di un’epoca. Ma Fede non ci sta: “chiedo giustizia, perché dopo tati anni non si esce così”, pur volendo evitare gli avvocati. Infine si lascia aperta un’opzione assurda a pensarla pochi anni fa: Antonio Di Pietro come difensore. Fede, infatti, afferma di aver sentito l’ex pm di Mani Pulite sostenere come Fede sia una persona perbene e per questo è disposto a difenderlo. Si sa, le vie del Signore sono infinite.

Daniele Errera

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

15 Commenti

  1. giucruciani ha scritto:

    TermometroPol gentili signori di Termometro Politico, la Zanzara è su Radio 24 ed è condotta dal sottoscritto e da David Parenzo. Grazie.

  2. tuttodegradato ha scritto:

    giucruciani TermometroPol ormai e’ #tuttodegradato

  3. AndreaWozzup ha scritto:

    giucruciani probabilmente quelli di TermometroPol avevano la febbre ormai e’ tuttodegradato

  4. TermometroPol ha scritto:

    giucruciani chiediamo scusa si è trattato di un banale errore. Abbiamo corretto subito

  5. giucruciani ha scritto:

    TermometroPol no problem

  6. TermometroPol ha scritto:

    giucruciani grazie per la segnalazione 🙂

  7. Aryo_Stark ha scritto:

    TermometroPol risulta ancora Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro, ma la Zanzara la conducono Cruciani e Parenzo

  8. lucaolandese ha scritto:

    giucruciani TermometroPol diglielo Crucià! Te lo dico da amico.. fatti li cazzi tua!

  9. monaco_max ha scritto:

    TermometroPol GUARDA IL VIDEO: http://bit.ly/1uHq3y4

  10. TermometroPol ha scritto:

    Aryo_Stark ha fatto proprio casino stasera Errera allora! Eh ora controlliamo grazie per la segnalazione

  11. TermometroPol ha scritto:

    Aryo_Stark corretto

  12. TermometroPol ha scritto:

    Aryo_Stark avevi ragione peccato che Errera non è su Twitter sarebbe stato un siparietto divertente con l’incrocio dei due programmi radio

  13. Ezio Enzo Maltese ha scritto:

    A Bergamo lo aveva condannato per gioco d’azzardo U0001f3b0 ora lo difende x ripicca contro il suo nemico….ed ex padrone di questo essere viscido….mahhhhhh
    ….

  14. Concetta Erbez ha scritto:

    A Emi’ dicci chi ti ha licenziato?ie famo nà vertenza?

  15. Mimmo Ristori ha scritto:

    Fede rischia l’ergastolo con tale difensore, fu lui a far entrare in politica gente come De Gregorio e Razzi,

Lascia un commento