•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 12 novembre, 2014

articolo scritto da:

Sondaggi politico elettorali Euromedia-Ballarò 11 novembre: italiani sempre euro-critici, cresce la Lega Nord

sondaggi politici euromedia 11 novembre europeismo

Gli italiani si confermano euro-critici; mentre scende la fiducia in Renzi continua l’avanzata della Lega Nord.

Il sondaggio politico di Euromedia è stato puntualmente divulgato da Alessandra Ghisleri durante il talk-show Ballarò di martedì 11 novembre 2014.

Sondaggi politico elettorali Euromedia-Ballarò 11 novembre, italiani euro-critici

I primi due quesiti osservano l’atteggiamento degli italiani nei confronti dell’Unione Europea. La maggioranza dei rispondenti, il 61,7%, si dichiara euro-critico. Il 16,8% si mostra euroscettico, mentre ad essere filo-europeista è il 15,8% degli italiani. La sondaggista ha affermato che percentuali analoghe si erano riscontrate 6 mesi fa, poco prima delle consultazioni europee.

sondaggi politici euromedia 11 novembre europeismo

Dal secondo invece apprendiamo che un italiano su due (50,5%) è contrario all’uscita dall’euro, mentre a sostenere il ritorno ad una moneta sovrana è il 35,2%. Anche per questo quesito, a detta della Ghisleri, non sono cambiate significativamente le opinioni nell’arco degli ultimi mesi. Risultati che però contrastano con quelli dell’eurobarometro di ottobre – indagine statistica ufficiale della Commissione Europea – secondo cui in Italia prevarrebbero coloro che pensano che l’euro sia negativo per il nostro paese.

sondaggi politici euromedia 11 novembre euro

Sondaggi politico elettorali Euromedia-Ballarò 11 novembre,

L’attuale legislatura arriverà a regolare scadenza secondo solamente il 16,8% degli italiani. Il 42,3% pensa che si andrà a votare prima del 2018, anche se non a breve, mentre è il 30,6% a ritenere che le elezioni politiche si potrebbero tenere già nella prossima primavera.

sondaggi politici euromedia 11 novembre quando si voterà

Tuttavia le cose quasi si modificano se si chiede agli intervistati quando effettivamente vorrebbero votare: una maggioranza relativa (il 35,7%) auspica la conclusione della legislatura nel 2018 e un terzo (il 33,1%) sarebbe invece desideroso di tornare alle urne il prima possibile. Vi è poi un 18,7% che preferirebbe votare prima del 2018, ma non già il prossimo anno.

sondaggi politici euromedia 11 novembre quando vorrebbe votare

Sondaggi politico elettorali Euromedia-Ballarò 11 novembre, la fiducia nei leader

Rispetto al mese scorso cala di un punto e mezzo al 47,5% la fiducia in Matteo Renzi, che pure si conferma primo leader, davanti a Napolitano (41%) e Berlusconi (29%, in diminuzione di quasi un punto). Seguono il segretario leghista Matteo Salvini, che aumenta di due punti e si colloca al 22,3% dei consensi, e il sindacalista Maurizio Landini che mantiene la fiducia del 21% degli italiani.

Sondaggi politico elettorali Euromedia-Ballarò 11 novembre, le intenzioni di voto

Il partito che ottiene maggiori consensi presso l’elettorato italiani è sempre il PD, con il 38,1% delle intenzioni di voto a favore. Il M5S scende poco sotto il venti percento e otterrebbe il 19,8%; risulta anche in calo Forza Italia al 15,4%.

Come rilevato anche da altri istituti, Euromedia può confermare che continua l’avanzata della Lega Nord – soprattutto dopo l’aggressione all’auto di Matteo Salvini in visita al campo rom di Bologna – che oggi avrebbe il 9,5% dei voti validi, accogliendo tra i potenziali elettori alcune persone che altrimenti sarebbero rimaste tra gli astenuti.

Tra le forze sotto il cinque percento troviamo Fratelli D’Italia al 4,3%, SEL al 3,7%, NCD al 2,8% e l’UDC all’1,3%. In aumento anche i partiti minori che, sommati tra loro, costituiscono il 5,1% dell’elettorato.

sondaggi politico elettorali euromedia 11 novembre partiti maggiori

sondaggi politico elettorali euromedia 11 novembre


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

3 comments
Eric Littorio Romano
Eric Littorio Romano

ammesso e non concesso che questo sondaggio, come qualsiasi altro viene svolto ultimamente in questo paese, corrisponda alla reale volontà dell'elettorato italiano, mi domando e chiedo come sia possibile che ci sia un 38% (o 40% come indicano altri sondaggisti) di persone che votano ancora per il cialtrone di Firenze.... Se così fosse, davvero questo è il paese di Taffazzi....

Stefano Bianco
Stefano Bianco

Salvini sta tagliando l'erba sotto ai piedi di grillo si contendono l'elettorato più becero e xenofobo come i vasi comunicanti... sono sempre quelli ora con salvini ora con grillo a seconda di chi fa la sparata più grossa al momento