•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 18 aprile, 2014

articolo scritto da:

Scontri a Roma, Alfano: “Pronti a vietare l’accesso ai centri storici”

alfano

Per il ministro dell’Interno Angelino Alfano “è inaccettabile che il centro storico di Roma sia sottoposto a rischio di saccheggio ogni due o tre mesi”. E aggiunge: “non vorremmo che ci costringessero a vietare in queste manifestazioni l’accesso al centro storico” di Roma.

Nel corso di una conferenza stampa organizzata nella sede del Nuovo Centrodestra, Alfano è tornato a parlare degli scontri avvenuti a Roma durante la manifestazione di sabato scorso per il diritto alla casa e contro l’austerity. Il ministro si è schierato a fianco di chi, dice, non ne può più di subire cariche e tentativi di saccheggio, azioni evitate “grazie alla nostra polizia”.

scontri

Il titolare del dicastero dell’Interno respinge le accuse rivolte alle forze dell’ordine per il comportamento tenuto sabato scorso: “La polizia è un corpo sano, inaccettabile che finisca sotto accusa”.

Alfano se l’è presa anche con quei giornali che hanno mostrato soltanto la sequenza dell’artificiere che calpesta una ragazza distesa a terra: “chi ha sbagliato pagherà” ha detto il ministro, “ma sono insopportabili gli attacchi alla polizia da parte dei giornali che mostrano solo le foto contro i poliziotti”.

Il ministro ha mostrato delle immagini degli incidenti di sabato avvenuti tra via Veneto e via del Tritone: “Ecco i bravi ragazzi che si battono contro l’austerity e la precarietà: con le fionde con le pietre dentro, con i caschi neri, i petardi e i massi”

La libertà di manifestare è sacra. Ma tirare razzi non è manifestare”, ha twittato il ministro. E, sempre sul social network, Alfano si è detto contrario al codice identificativo per i poliziotti, un’ipotesi di cui aveva parlato ieri il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro: “Identificativo andrebbe utilizzato per manifestanti violenti”, ha scritto Alfano.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

20 comments
Andrea Dagna
Andrea Dagna

A quando le prime squadracce? Alfano fai schifo...

Annamaria Cesini
Annamaria Cesini

Mai avrei creduto in vita mia che avrei dato ragione ad Alfano

Gianni Deiana
Gianni Deiana

si buttasse a mare con una pietra al collo una volta x tutte!!!

Alviano Genna
Alviano Genna

Certamente, così evitiamo l'identificazione

Pietro D'anneo
Pietro D'anneo

Caro Alfano così ti attiri solo maledizioni stai attento a cosa dici sai non sei ben visto

Vito Martinelli
Vito Martinelli

Il sig. Alfano peccato che si sia dimenticato di dire che tutto questo è frutto dell'ingiustizia sociale e altro marcio prodotto dalla sua classe

GaspareSupremo
GaspareSupremo

Non ci provi nemmeno . . con quest'aria Fascistoide a dire certe corbellerie !

Lamberto Giusti
Lamberto Giusti

a chi ti riferisci? Ho detto denunciarli, non vendicarsi. E poi l'identificazione è prassi in altri paesi europei, perché non possiamo uniformarci? E questo senza essere stupidi, come dici tu Lauretta..

Andrea Ricciotti
Andrea Ricciotti

Mettere i numeri nel casco,non ci vuole tanto,in europa e tanto che ce li hanno,volete copiare tutto dall europa,perche questo no maiali??

Stefano Lauretta
Stefano Lauretta

o andargli a prendere la famiglia per vendicarsi. Ma io dico, quando pensate a certe cose, pensate o vi viene spontaneo essere così.....non finisco la parola per rispetto. Comunque era "stupidi" prima che pensiate a coyote o qualcosa di simile

Lamberto Giusti
Lamberto Giusti

Mettetegli la targhetta con il nome alle forze dell'ordine, così sono ad armi pari con i manifestanti: loro menano e i manifestanti possono denunciarli..