•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 17 novembre, 2014

articolo scritto da:

Renzi dall’Australia: “Riscoprire l’orgoglio di essere italiani”

“Forse gli italiani non sanno fino in fondo quanto la tecnologia italiana sia vista con rispetto nel mondo: aziende, lavoratori e ricercatori sono all’avanguardia e dobbiamo essere orgogliosi del lavoro che fanno”. Matteo Renzi in Australia fa il giro tra le aziende tricolori presenti nel nuovissimo mondo e coglie l’occasione per tornare a lanciare il suo messaggio di sempre: siamo un grande paese, “dobbiamo uscire dalla logica di chi si piange addosso. Se la smettiamo con i piagnistei il paese potrà essere leader: dobbiamo crederci”.

G20 Renzi

E nella sua visita a Sydney – la prima di un premier italiano nella storia, torna a ripetere con orgoglio – rilancia i rapporti con l’Australia “che devono crescere”. Pronto a fare da sponda a quel Made in Italy, che non è solo fatto di pasta e pizza e moda ma soprattutto di tecnologia e innovazione, su cui l’Italia ha da dire la sua. Il premier prima si ferma nei cantieri del Progetto ‘Kellyville Station’, un hub del trasporto urbano di Sydney della Northwestrailink, dove Impregilo-Salini, è i prima linea per la costruzione delle infrastrutture. Per creare un ‘link’, spiega il premier, che non “è solo tra due zone della città” ma anche un collegamento “tra passato e futuro e tra l’Italia e l’Australia”. Poi il premier prosegue il suo tour e fa un sopralluogo ad un impianto della Prismyan, una realtà – ricorda – da 7 miliardi di fatturato, di cui sono il 10% in Italia e 20 mila addetti: “Un esempio di un’impresa italiana e multinazionale che porta alta la nostra bandiera”.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

47 Commenti

  1. Paolo Fini ha scritto:

    e del 64simo posto nella graduatoria per libertà di stampa

  2. Giuseppe Perdichizzi ha scritto:

    Orgoglio di essere cosa??? Con un parlamento traboccante di ladri e un pregiudicato per farci le riforme come socio???

  3. Alessandro Il Bardo Bardelli ha scritto:

    mi basterebbe non dovermi vergognare …..

  4. Alan Ford ha scritto:

    Siamo stimati all’estero? Bene, allora non dirgli che tu sei il loro presidente del consiglio.

  5. Alberto Rilla ha scritto:

    Forse quando ti avremo sbattuto fuori da Palazzo Chigi …

  6. Lapo Mazza ha scritto:

    Quando sarete arrestati in massa, forse

  7. Andrea Percoco ha scritto:

    Quando e’ sotto nei sondaggi caccia fuori di tutto per risalire …

  8. Mimmo Mucci ha scritto:

    Mi vergogno profondamente di essere rappresentato da un idiota simile.

  9. Stefano Mastrogirolamo ha scritto:

    Renzi cambiale queste frasi ad effetto, stai pubblicizzando qualcosa?

  10. Siglaeffe Spettacoli Renato Funaro ha scritto:

    E…morire di fame con l’orgoglio di essere italiani ?? Pinocchietto..siamo agli sgoccioli,… per te l’esperienza di governo …sta per finire !!

  11. Ottavio Bollini ha scritto:

    ma smettila cazzaro

  12. Agata Belviso ha scritto:

    Dovrei andare all’estero,ma giuro che ho paura che mi sputino in faccia

  13. Vito Martinelli ha scritto:

    Ma di quale specie di orgoglio parla questo damerino! Proprio lui che è pappa e ciccia con Berlusconi che di fronte al mondo ci ha ridicolizzati per via delle sue vicissitudini giudiziarie!!

  14. Pettine Smarrito ha scritto:

    Ma quanti luoghi comuni è capace di tritare al secondo ?

  15. Pettine Smarrito ha scritto:

    Ma quante scemenze riesce a dire, al minuto ?

  16. Alessandra Zaccari ha scritto:

    non è che manca l’orgoglio, è che i politici e politicanti come lui e chi lo ha preceduto ci fanno cadere il morale sotto le scarpe….

  17. Giuliana Troni ha scritto:

    bè con certi rappresentanti come te e il pregiudicato ci vuole uno stomaco forte per essere orgogliosi….

  18. Ciro Pocobello ha scritto:

    l’orgoglio fa parte degli italiani ONESTI ,non del tuo .

  19. Simonetta Camisotti ha scritto:

    Lo riscopriro’ quando non sarò più rappresentata da questi cialtroni

  20. Claudio Di Palo ha scritto:

    E non dimentichiamoci che l’Italia è tra le ultime in classifica in Europa per finanziamenti in istruzione, ricerca e sviluppo. E non dimentichiamo poi tutti i giovani e non che ogni anno lasciano il “belpaese” per cercare migliore fortuna all’estero. Fieri di essere italiani? Dipende a quale categoria appartieni

  21. Alfredo Bartolini ha scritto:

    Come si può riscoprire l’orgoglio di essere italiani se abbiamo un presidente del consiglio con una condanna in primo grado a quattro anni…….

  22. Anna Friscia ha scritto:

    Mentre renzi sta in vacanza con i coala in braccio, altri vsnno ad affrontare, nel bene e nel male, tor sapienza

  23. Mario Guglielminetti ha scritto:

    Ogni giorno so che sono un italiano orgogliosame diverso da te

  24. Giancarlo De Luca ha scritto:

    Sono appena tornato da un lungo viaggio ci considerano un popolo di coglionacci rinciglioniti fino al midollo

  25. Guido Zaccaro ha scritto:

    Avanti sempre con “proclami”..ultimamente anche offensivi…

  26. Roberto Cipollone ha scritto:

    ancora dietro sto matto andate,,,,,,,,,pdellini a morte

  27. Sergio Bianchi ha scritto:

    Orgoglioso di essser Lombardo Padano è non un italiota come il cazzaro renzi.

  28. Stefano Idini ha scritto:

    – “orgoglio di essere italiani”
    – “essere rappresentati da Matteo Renzi, addirittura come Premier”
    ….. mmmmm…..
    Vocabolario della lingua italiana:
    Controsènso
    s. m. [comp. di contro- e senso, sul modello del fr. contresens]. –
    1. Idea, affermazione, parole che contraddicono al senso comune o implicano contraddizione a sé stesse: quello che tu dici è un c.; anche con riferimento ad azioni o comportamenti: sarebbe un c. chiedergli scusa dopo che ha riconosciuto il suo torto.
    2. Spiegazione, interpretazione contraria al vero senso di ciò che si spiega o si interpreta.

  29. Sandro Di Spigna ha scritto:

    italiani …non renziani ….

  30. Massimiliano Guatteo della Banda ha scritto:

    Con te come Premier c’è poco da sentirsi orgogliosi.

  31. Marco Corvi ha scritto:

    Con te premier? Come fanno a pensare bene degli italiani se hanno sostituito Berlusconi, comunque votato, con uno come te? Abbiamo ben poco di cui andare orgogliosi………. tu certo che sarai orgoglioso, ti se preso il potere facendoti dare 2€ da tre milioni di (pidd)idioti e poi con 80€ dei nostri soldi hai messo in testa alla gente che sei il messia……

  32. Carlo Sperotto ha scritto:

    Non basta caro Renzi!

  33. Michelangelo Romano ha scritto:

    Orgoglio di avere le pezze al culo?

  34. Mauro Amelio ha scritto:

    riscoprire l’orgoglio di essere italiani? si può fare, basta che si dimetta dopo averci restituito la possibilità di votare la persona e non il partito.

  35. Erminia Vicario ha scritto:

    e come si fa con te vergogna nazionale

  36. Tammaro Alessandro Russo ha scritto:

    L’orgoglio ce l’hai tolto siamo extracomunitari

  37. Adriana Bellelli ha scritto:

    quando si ha un parlamento e chi lo conduce come questo, come si puo essere orgoglioisi di essere italiani’?.non vogliamo condannai che dettano leggi e condannati che le portano in parlamento , condannati e condannabili che le qpprovano!.non siamo orgogliosi di cio!

  38. Enzo D'Amato ha scritto:

    Quindi vattene non meritiamo una disgrazia come te dopo 20 anni di Berlusca

  39. Lamberto Giusti ha scritto:

    L’abbiamo perso anche a causa vostra, stronzi!

  40. Zago Stefano ha scritto:

    Io sono veneto, pezzo di merda!

  41. Gastone Losio ha scritto:

    L’ha scoperto adesso, per questo ha tanto entusiasmo. E’ giovane, poi vedrà anche l’altra faccia della medaglia..
    Meglio “invecilli”* che pessimisti. .
    ___
    *quelli che dicono una cosa loro, che credono vera, “invece” di dire quella vera perché non la sanno ancora, per gioventù, cecità, malafede ,,,, di solito la si scopre alla fine la vera ragione. Le alternative sono tuttavia sempre sull'”invece” del meglio. Ma magari sono ottimisti, e questo giova….. quasi** sempre
    ___
    **quando si hanno delle responsabilità verso altri…. sarebbe meglio prepararsi per tempo. Questo principio vale in tutto il mondo, ma in ….Italia non si può mai dire l’Italia non è un paese normale, l’ha detto lui, quindi è anormale…..
    W L’OTTIMISMO!
    http://www.losio.com/box/pilotmat.jpg
    Con l’aiuto di Dio, e con i buoni auspici degli Ingegneri,
    il CAVALLO MALEDETTO è arrivato! http://www.losio.com#hp
    Avanti ADESSO col Programma! http://www.losio.com/rue/Federalismo.html#vision
    A partire dalla CANCELLAZIONE delle REGIONI!

  42. Paola Stella ha scritto:

    ma sparati

  43. Salvatore Bernocco ha scritto:

    Sempre con queste chiacchiere!

  44. Rafus Valese ha scritto:

    beh guardando lui ho dei dubbi ….sull’orgoglio italiano specialmente dopo le ultime elezioni quel 40%…..avuto dagli italiani per 80 euro

  45. Franco Calise ha scritto:

    U sce’ !

  46. Stefania Lucrezia Casadio ha scritto:

    Ma fosse rincoglionito? Dice sempre le stesse stupide banalità

  47. Giorgio Malinverni ha scritto:

    Era ora. Adesso vediamo che fa .

Lascia un commento