•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 18 aprile, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Ixè per Agorà, troppo lieve la pena inflitta a Berlusconi

Sondaggio Ixè per Agorà, fiducia nei leader politici.

Sondaggio Ixè per Agorà, troppo lieve la pena inflitta a Berlusconi

Il sondaggio condotto da Ixè per Agorà, oltre a mostrare le intenzioni di voto degli Italiani, si occupa di alcuni temi che hanno segnato la settimana politica a cominciare dalla pena inflitta a Berlusconi che prevede un periodo di servizi sociali in un centro anziani, pena in realtà ridotta a poche ore a settimana e con una libertà che permetterà a Berlusconi di partecipare alla campagna elettorale. Secondo la maggior parte degli Italiani la sentenza è troppo lieve: la gravità del processo avrebbe dovuto riflettersi in una pena più decisa secondo il 59% degli intervistati, mentre il 22% la ritiene giusta ed il 13% eccessiva. La fiducia degli Italiani in Berlusconi non subisce comunque scossoni questa settimana, ma rimane sulle cifre piuttosto basse su cui è ormai stabilizzata da circa un mese: oggi il 18% degli intervistati da Ixè dichiara di avere fiducia nell’ex premier, mentre Renzi scende a 55 punti di fiducia e Grillo al 28%.

Sondaggio Ixè per Agorà, pena inflitta a Berlusconi.

Sondaggio Ixè per Agorà, pena inflitta a Berlusconi.

Sondaggio Ixè per Agorà, fiducia nei leader politici.

Sondaggio Ixè per Agorà, fiducia nei leader politici.

Proprio il Movimento 5 Stelle di Grillo ha in questi giorni presentato un disegno di legge che propone l’abolizione di Equitalia, le cui funzioni passerebbero direttamente all’agenzia delle entrate. Come facilmente ipotizzabile, l’abolizione di un ente su cui ricadono molti risentimenti degli Italiani riscuote grande successo tra gli intervistati, incontrando il favore del 53% ed il parere contrario del 36%, ma il consenso alla proposta rischia di essere mosso più da un processo demagogico che da una reale conoscenza del disegno di legge presentato.
Intanto continua la scommessa di Renzi riguardo al conferimento degli 80 Euro in busta paga agli Italiani che ne guadagnano meno di 1500 a mese, ed i cittadini, che ormai contano su questa entrata già dal prossimo mese, prevedono di usarli per saldare dei conti in sospeso (53%), in misura minore per risparmiarli (29%) ed infine per aumentare i consumi, opzione scelta solo dal 18% degli intervistati da Ixè.

Sondaggio Ixè per Agorà, abolizione di Equitalia.

Sondaggio Ixè per Agorà, abolizione di Equitalia.

Sondaggio Ixè per Agorà, come si spenderanno gli 80 Euro in busta paga.

Sondaggio Ixè per Agorà, come si spenderanno gli 80 Euro in busta paga.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

13 comments
Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Non è una pena, non c'è neanche da farne un sondaggio! Sarebbero queste le toghe rosse? Piuttosto le toghe pavide!

Lucio Bufo
Lucio Bufo

una presa per c. ..... per la gente onesta e perbene

Marco Corvi
Marco Corvi

IN ITALIA ESISTE UN 13% CHE PENSA AD UNA PENA ECCESSIVA? MERITIAMO PROPRIO LA FINE DELLA GRECIA! ED ANCHE MOLTO VELOCEMENTE.....

Claudio Benvenuti
Claudio Benvenuti

Troppo troppo troppo, lievi, poi D'Alema dice che un'altra avrebbero dato di piu'. Lo hanno protetto per 20 anni facendo finta di farli la guerra, e hanno fatto approvare la legge Fornero, per impoverire gli italiani.

Giuseppe Orlando
Giuseppe Orlando

la galera come tanti poveracci cci' voleva,invece cosi anno preso per il culo a un popolo ..........