•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 19 novembre, 2014

articolo scritto da:

Reddito, Grillo ironizza: “Ora mia moglie vuole lasciarmi”

beppe grillo

La pubblicazione del suo reddito sul sito del Parlamento ha destato scalpore. E Beppe Grillo usa la consueta ironia che gli appartiene per commentare l’accaduto. “Mia moglie dopo aver letto l’articolo del Corriere sul mio reddito vuole lasciarmi. Lei con un poveraccio che si atteggia a ricco benestante non ci vuole più stare, come la mettiamo con il futuro dei nostri figli? Lo confesso, mi sono spacciato per un comico di successo nazionale, ma ho un reddito di 147.000 euro lordi e, dopo quarant’anni di onorata carriera, è la chiara fotografia di un fallimento”. “Rispetto all’articolo, la mia situazione patrimoniale è ancora peggiore. Ho infatti venduto l’appartamento in Svizzera perchè non ci stavo più con le spese. Certo, le 10 azioni della Banca Popolare Etica sono soddisfazioni. Sono azionista di una banca anch’io. Vorrei fare però una domanda a Ferruccio De Bortoli, lui quanto guadagna? E i suoi azionisti?”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

2 Commenti

  1. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    klikkaquicompradivudddì!!!!!!!11-L

  2. Carlo Laccetti ha scritto:

    Il problema non è quanto guadagni, hai ragione a definirti poveraccio se guadagni come un commesso della Camera dei Deputati, il problema è chi te li passa quei quattro soldi se dici di non lavorare da anni. Che fai vivi di elemosine?

Lascia un commento